Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

NON HO TEMPO DI METTERMI A DIETA

Se pensi che mettersi a dieta sia roba da donne, allora questi consigli sono per te!

E’ tempo di weekend al mare con gli amici e non puoi certo sfigurare, ma nemmeno rinunciare alla “balotta” ed al divertimento.

La tua incostanza però frena i propositi di un programma a lungo termine finalizzato al raggiungimento del peso forma. Non abbatterti e dal lunedì al giovedì fai così:

  1. Elimina l’alcool, le sigarette e tutti gli zuccheri. Riduci il più possibile i carboidrati e i latticini portando così il tuo organismo in scarico da tutti gli elementi che gonfiano ed appesantiscono.
    Se non riesci a fare a meno del pane, prova con Pan Dextrin che è più leggero o le Tostatine prive di glutine. Come dolcificante opta per la Stevia in polvere e se proprio devi insaporire, usa il Sale rosa dell’Himalaya meno nocivo per la salute.
  2. Fai più sport. Prediligi in palestra le lezioni cardio, oppure dedicati al running serale o semplici passeggiate a passo sostenuto per mantenere alto il battito.
  3. Bevi più acqua. Sai benissimo anche tu che depurarsi fa bene a tutti. Non vuoi perder tempo ai fornelli per le tisane? Non preoccuparti, ora ci sono in commercio soluzioni sbrigative ed efficaci come Nutridiur bustine da mettere con te nella ventiquattrore in ufficio o nella sacca da palestra.
    Si tratta di una miscela solubile a base di piante per il fegato e drenanti come Tarassaco, Matè e Asparago che puliscono dalle scorie accumulate e fanno fare più pipì.
    Acquista una bottiglietta d’acqua ed il gioco è fatto!
  4. Controlla la fame nervosa. A metà mattina e metà pomeriggio deglutisci le compresse di Rodiola dall’azione adattogena, oppure quelle di Goji energizzanti ed antifatica.
  5. Brucia grassi e zuccheri. Stimola il metabolismo con le capsule Attiva contenenti Tè verde, Tè rosso e Kola capaci di ripristinare l’equilibrio del peso corporeo, mentre Limita caratterizzato dalle fibre di Glucomannano e Fagiolo, contrasta l’assorbimento delle calorie.

Venerdì comincia il weekend: unisciti agli amici, ma cerca di non sgarrare troppo perchè lunedì dovrai ripartire da capo!

TROPPE CALORIE CON GLI HAPPY HOUR? RIMEDIA CON UN ESTRATTO

La moda degli happy hour imperversa più che mai tra i giovani (e non) con il risultato che troppo spesso si ingurgitano tantissime calorie senza nemmeno rendersene conto.

Oltre all’apporto calorico dell’alcool o della bevande zuccherina, ciò che fa ingrassare maggiormente sono gli stuzzichini serviti a buffet. Quando ci avviciniamo al bancone del bar infatti, si spilucca perdendo la reale percezione di ciò che abbiamo ingurgitato.
Chi poi è avvezzo con una certa frequanze agli apericena si ritrova facilmente con qualche chilo di troppo e disordini gastrointestinali.

Per salvare la silhouette senza rinunciare al piacere conviviale basta stare alla larga dalle leccornie ipercaloriche e scegliendo invece preparati a base di pesce e verdure oppure ordinando un estratto.

Ma cos’è un estratto? Si tratta di un centrifugato di frutta e verdura, ricco di fibre, privo di zuccheri aggiunti e soprattutto altamente nutriente in quanto, evitando il surriscaldamento e l’ossidazione dei più classici succhi, restano inalterate le vitamine, i minerali e gli enzimi.

Può essere un originale idea da sfruttare per una cena casalinga: prepara centrifugati per i tuoi ospiti ed impreziosiscili coi superfrutti (Goji, Maqui, Papaya disidratata, Cranberry e polpa di Açai) ricchi di antiossidanti ed otterrai gustosi mangia e bevi light.

COME NON LIEVITARE SOTTO L’OMBRELLONE

Sei in vacanza e sicuramente non è il momento migliore per mettersi a dieta, ma ciò non significa che tu debba lasciarti andare ed allargare le tue misure. Puoi invece approfittarne per rilassarti, divertirti e, perché no, curare maggiormente l’alimentazione. In questo modo, tornerai dalle ferie anche con qualche chilo di meno.

L’estate è la stagione che offre la maggiore varietà di frutta e verdura. Non mangiare sotto l’ombrellone i soliti panini e non rifocillarti al bar con fritture e gelati, ma preparati una macedonia o una bella insalatona le cui fibre saziano e non ingrassano.
Come dissetante, puoi sciogliere in una bottiglietta d’acqua Drena&Depura, stick bevibili in cui Verga d’oro, Karkadè ed il succo concentrato di bacche di Ribes nero favoriscono la diuresi e ti mantengono leggera.

Gli happy hour rappresentano una golosa occasione per stare allegramente con gli amici ma alcolici e stuzzicherie varie appesantiscono il fegato, mettono sete e gonfiano a dismisura. Non fare l’asociale, ma non lasciarti nemmeno indurre in tentazione.
Bevi una spremuta o uno smoothie senza zuccheri aggiunti e mastica qualche bacca di Goji che placa la fame.

Il segreto per non ingrassare è quello di mangiare sano e tenere a freno l’appetito. Non devi quindi digiunare, nè riempirti di acqua e basta, ma devi scegliere piatti leggeri e preparati nel modo giusto.
Contrasta inoltre la fame nervosa con i funghi Shiitake/Maitake, velocizza il metabolismo con Attiva a base di Tè verde, Tè rosso, Kola e Mate e limita le calorie con il Chitosano

 

ZUCCHERO: IL NEMICO DELLE DIETE

Perchè nelle diete vengono discriminati pane, pasta e pizza? Molto semplice: ogni volta che mangiamo, nel sangue si alterano i valori della glicemia. Tanti più carboidrati ingeriamo, tanto più aumenta la produzione di insulina, l’ormone che serve per abbassari gli zuccheri.
E’ per tale motivo che per non ingrassare è necessario evitare bruschi sbalzi glicemici che mettono più fame, ma soprattutto portano verso problemi più gravi.

L’iperglicemia non dà alcun sintomo evidente, tuttalpiù si può notare stanchezza, aumento della sete e della diuresi. E’ facile quindi soffrirne senza accorgersi di nulla ed arrivare poi a compromettere la funzionalità renale ed il sistema circolatorio.

Non bisogna però demonizzare completamente gli zuccheri. Essi infatti, sono la benzina che dà immediata energia: basta solamente sapere quali sono quelli giusti da mettere in tavola.
Frutta, verdura, cereali integrali e tutti i novel food (Goji, Açai, Cranberry, Pitahaya,…) sono alimenti dolci ricchi di fibre che, assieme all’acqua dell’intestino tenue, formano un gel in grado di regolare l’assorbimento del glucosio.

Le foglie di Gymnema silvestre si possono utilizzare in Tisane dimagranti perchè velocizzano lo smaltimento degli zuccheri abbinate ai grani contusi del Caffè verde che stimolano il metabolismo, alle radici di Rodiola rosea che contrastano la fame nervosa ed ai semi di Finocchio selvatico che eliminano i gonfiori.

Oltre ad una sana dieta, si raccomanda un regolare esercizio fisico adeguato al proprio peso corporeo ed allo stato di salute, in modo da non mettere su peso e mantenersi in perfetta forma.

8 MARZO: OBIETTIVO SHIRTLESS

Se ti alleni con impegno, stai attento a quello che mangi ed utilizzi i cosmetici giusti riuscirai a sfoggiare per la festa della donna un fisico strepitoso.
Più fai attività sportiva più il tuo metabolismo accelera e quindi più calorie consumi. Certo, devi anche saper fare qualche rinuncia, tipo scordarti la brioche mattutina, dire no agli aperitivi e limitare al massimo i carboidrati.

Inizia la giornata con una colazione energetica a base di Bacche di Maqui e di Schisandra da mescolare a latte e cereali e deglutisci 1-2 capsule di Green Coffee dall’elevata percentuale di acido clorogenico che stimola il metabolismo.

Per spezzare la fame e non abbuffarti a pranzo, mastica qualche bacca di Goji o sgranocchia 1-2 Fave di Cacao, mentre dopo i pasti principali, le compresse di Garcinia vanno a bruciare i grassi ingeriti.

Non pensare che il drenante sia solo un prodotto per donne! L’eliminazione delle tossine e dei liquidi in eccesso è un ottimo modo per depurarti, sgonfiare la pancia e migliorare esteticamente il tuo aspetto.
Durante gli allenamenti in palestra con pesetti, bilancieri e squat oppure dopo la sessione cardio, beviti una bottiglietta d’acqua alla quale devi sostituire il tappino con Nutridiur active caps, una tisana solubile a base di estratti di Asparago, Centella, Matè, Tarassaco e Ononide dal gradevole gusto passion fruit e limone.

Gli addominali scolpiti attirano sempre lo sguardo femminile! Scopri la tartaruga che c’è sotto il tuo addome con il Kit Iodex Uomo composto da un fluido iperconcentrato da spalmare di giorno (magari prima dell’attività sportiva, in modo da far penetrare meglio gli attivi) e dalla crema per continuare il rassodamento notturno.

Con questi consigli, verdai che festa ti faranno le donne!

 

CARNEVALE, VESTITO CUT OUT?

Hai in programma una festa in maschera ed il tuo vestito è cut out? Occhio ai rotolini di pancia e fianchi che potrebbero fuoriuscire ed al posto che apparire sexy, risultare ridicola come un clown!
L’obiettivo quindi è trovare una strategia veloce ed efficace per ottenere l’addome piatto.

Primo step, cambia drasticamente le abitudini alimentari: rinuncia ad happy hour, caramelle e snack calorici, elimina dalla tavola i grassi e riduci al minimo i carboidrati; abbonda invece con frutta e verdura ed aumenta il consumo di acqua o tisane drenanti e sgonfianti come la seguente:

Per placare i morsi della fame e dare più energia aggiungi allo yogurt, rigorosamente magro e privo di di zuccheri, la Polpa di Açai e le Bacche di Maqui oppure spizzica qualche bacca di Goji o 1-2 Fave di Cacao dall’effetto saziante.

Dacci dentro coi trattamenti lipolitici: inizia con lo Scrub Cell-Off i cui sali marini leviganti abbinati agli oli essenziali drenanti permettono l’allontanamento delle cellule morte e potenziano l’efficacia dei cosmetici successivi.
Il Fango Iodase è la risposta più concentrata per combattere le masse adipose localizzate su pancia e cosce. L’alga Laminaria e gli estratti di Edera, Ananas e Cipresso di cui è composto, consentono di ridurre velocemente i centimetri e ridisegnare la silhouette.

Non puoi permetterti di perdere nemmeno un minuto per entrare nel vestito cut out. Ritaglia almeno un’ora di tempo per fare sport, ma prima di sudare massaggia sull’addome il Siero Deep Impact dall’elevato potere riducente e termogenico che, in questo modo, entra maggiormente in profondità e risulta più efficace.
Alla sera invece non scordare la Crema Iodase Night che continua a lavorare tramite l’azione di un pool di funzionali snellenti mentre tu riposi.

REGOLE D’ORO PER STARE IN FORMA

In queste due settimane, hai contato quanti pranze, cene, aperitivi e feste hai in agenda? Sicuramente più di quante il tuo fisico possa reggere per non appesantirsi. Trovare scuse per non partecipare è sbagliato, ma non è altrettanto giusto mangiare a dismisura per poi ritrovarsi a fare i conti con i sensi di colpa!
Meglio organizzarsi day-by-day e adottare valide strategie che non ti facciano lievitare.

Non accetare nello stesso giorno due inviti a meno che tra uno e l’altro non trovi il tempo per fare una lunga corsa sul tapis.
Inizia la giornata con una colazione genuina e ricca di nutrienti: dimentica cappuccino e brioche e gusta invece un vasetto di yogurt naturale nel quale puoi aggiungere cereali e frutta secca come Goji, Pitahaya rossa, Giuggiole, More di Gelso bianche e Semi di Albicocca dolci che ti faranno sentire meno la fame nelle ore successive.
Diluisci poi in una bottiglietta d’acqua uno stick di Drena&Depura i cui principi attivi di Karkadè, Mango, Verga d’Oro, Schisandra, Fumaria e Ribes Nero purificano dalle scorie ed eliminano i liquidi in eccesso.

Se l’invito è a pranzo, la cena dovrà essere priva di carboidrati ed estremamente leggera, accompagnata da una buona tisana rilassante e digestiva come la seguente:

Viceversa, se hai in programma una cena, il pranzo dovrà essere ipocalorico ma saziante per evitare languorini pomeridiani.
Non lasciarti tentare dalle stuzzicherie dell’aperitivo, ma ordina solo dell’acqua. Al ristorante, scegli come antipasto un piatto a base di verdure ad effetto riempitivo, mentre la portata principale (meglio proteine che carboidrati e mai tutti e due nello stesso pasto) deve essere priva di intingoli grassi e facile da digerire.
Rinuncia al dessert (al massimo mangia un frutto di stagione) e concediti giusto un bicchiere di vino per il brindisi.

Sbagliatissimo saltare i pasti per cui, se il giorno dopo subentrano i sensi di colpa, fai un po’ di movimento e diluisci in un litro di acqua 3 cucchiaini di EIS Peso i cui estratti di Pilosella, Quercia Marina, Tarassaco, Matè, Ribes Nero e Lmone o.e. aumentano il metabolismo e favoriscono la rimise en forme.

5 COSE CHE PUOI FARE ADESSO

Manca meno di un mese all’arrivo dell’anno nuovo ed è giunto il momento di darsi degli obiettivi per chiudere il 2014 in bellezza. Prendiquindi  nota di questo health project:

  1. Arrivare alle vacanze con un pieno di energia. Sciogli a colazione una palettina di Ginseng Estratto Molle nel latte o nello yogurt e gusta qualche cucchiaio dei superfrutti Goji, Açai e Papaya per rifocillare anche la mente.
  2. Perdere peso in previsione dei cenoni. Dimaki è un integratore completamente naturale che consiste in 3 tipi di compresse da assumere ai pasti principali: quella rossa del mattino con Caffè Verde e Rodiola dà tono ed evita i languorini, quella verde del pranzo contenente Garcinia e Gymnema attenua l’assorbimento di grassi e zuccheri, mentre quella blu da deglutire dopo cena ha la Fucoxantina che aumenta il metabolismo notturno.
  3. Non ammalarti. Difendi il sistema immunitario con il Macerato di Echinacea che ti protegge da raffreddore ed influenza, ed i fermenti lattici PegaStress che rinforzano la microflora contro i virus gastrointestinali.
  4. Ringiovanisci con gli antiossidanti. Vuoi fermare il tempo ed apparire alle feste con qualche anno in meno? Inizia a combattere i radicali liberi con Oxy Max E 600 dove la Vitamina E, i carotenoidi, Cromo e Selenio rallenatano l’invecchiamento, mentre sul viso applica mattina e sera il Siero al Veleno d’Ape che stimola la rigenerazione cutanea.
  5. Goditi le vacanze natalizie in totale relax. Beviti infusi caldi a base di Melissa e Tiglio che infondono calma e tranquillità.

 

CHE FRESCHINO…

Le frizzantine giornate autunnali possono sorprenderci e favorire l’insorgere di raffreddore, tosse e mal di gola. E’ molto importante quindi proteggersi e rendere più forte il sistema immunitario.

Le spremute di arancia vanno benissimo a colazione a patto che vengano bevute immediatamente in quanto se preparate e consumate più tardi, la vitamina C in esse contenute tende ad ossidarsi. Meglio allora aggiungere allo yogurt i cereali con 1-2 cucchiai di bacche di Goji, ricche di vitamine e minerali indispensabili per il nostro benessere.

Per evitare i malanni di stagione, EIS Difese è un integratore a base di Echinacea, Aloe, Timo, Astragalo ed Eleuterococco capace di contrastare tutti i patogeni coi quali veniamo a contatto e nello stesso bicchiere d’acqua si possono disciogliere 2 misurini di C Powder, vitamina C in polvere stabilizzata ad azione antiossidante e protettiva.

Le vie aeree sono le prime che risentono degli sbalzi di temperatura. Non trascurare lo Zinco (Zinc 25) un minerale indispensabile per l’organismo la cui carenza, con l’abbassarsi delle temperature, dà origine a raffreddore e gocciolamento nasale.

DIETE LAST MINUTE

Per poter indossare il bikini e sfoggiare una pancia piatta come la tavola da surf, questi sono gli ultimi giorni utili. Attenzione però alle diete lampo last minute perchè potrebbero nascondere insidie ed effetti secondari indesiderati.
C’è infatti chi ingurgita solo vegetali sconditi a pranzo e cena, privandosi drasticamente di tanti nutriente essenziali per la vitalità dei vari organi; tali abbuffate rischiano di gonfiare o fermentare e causare infiammazioni intestinali.
C’è anche chi pensa di mangiare solo cibi light, mentre in realtà se si legge con attenzione l’etichetta si scopre che contengono edulcoranti, conservanti e grassi ipercalorici.

Meglio allora consumare tre pasti al giorno bilanciati tra carboidrati, proteine e fibre ed intervallati da due spuntini leggeri, il tutto accompagnato dal giusto apporto di acqua.

Se vengono a mancare gli zuccheri, il cervello a poco a poco si spegne perchè viene privato della sua fonte di sopravvivenza e, soprattutto se non si è ancora in ferie, si va incontro a grossi cali di concentrazione.

Le proteine sono indispensabili per la forza e i muscoli quindi, che siano di origine animale o vegetale, non devono mancare sulla tavola.

Fai una colazione abbondante con latte e cereali integrali, come spuntino rinuncia agli junk food (caramelle, snack, dolcetti e salatini vari) preferendo yogurt con l’aggiunta delle bacche di Goji, oppure ad un semplice frutto fresco; a pranzo organizzati con un piatto veloce a base di riso con verdure o pesce, mentre per cena puoi dedicare più tempo nella preparazione di pietanze più elaborate e sfiziose ma con un occhio alle calorie.

Per raggiungere lo scopo della prova costume puoi abbinare ai tre pasti le compresse dell’integratore Dimaki: quella rossa della colazione è composta dagli estratti energizzanti e adattogeni di Caffè Verde, Goji e Rodiola, quella verde da assumere prima di pranzo è a base di Garcinia, Gymnema, Ananas e Zenzero utili per diminuire l’appetito, ridurre il gonfiore e bruciare più in fretta, mentre prima di andare a letto non dimenticarti della blu i cui principi attivi della Fucoxantina, Avena, Melissa e Carciofo velocizzano il metabolismo notturno.

BIKINI E PANCIA PIATTA

Manca poco alla partenza ed ogni donna ha le paturnie ad affrontare l’operazione bikini: è questo il momento di darci dentro e fare un ultimo sforzo per ottenere la pancia piatta.

Quando ci si pone l’obiettivo di dimagrire si vorrebbe veder scender l’ago della bilancia nel giro di breve tempo per cui si rischia di seguire diete drastiche che comportano grosse rinunce di cibo. Ciò è sbagliato in quanto dopo pochi giorni si cominciano a fare i primi strappi e allora addio dimagrimento!

Il metodo giusto è quello di non saltare i pasti perchè automaticamente rallenta il metabolismo per far sì che l’organismo trattenga le sostanze nutritive.
Occorre invece fornire il giusto quantitativo di energia, mangiare cibi meno calorici, abbassare la fame tra un pasto e l’altro, mantenere stabile l’indice glicemico e fare più movimento.

Prima di colazione bevi un abbondante bicchiere d’acqua contenente un cucchiaio di DrenaLinfa che purifica ed allontana le tossine dall’organismo.
Elimina cappuccino e brioche sostituendoli con yogurt magro e i super frutti (Goji, Fave di Cacao, Semi di Albicocca e di Melograno), oppure preparati una coloratissima macedonia di frutta fresca di stagione.
Vuoi velocizzare il metabolismo? Deglutisci 1 o 2 capsule di Green Coffee il cui acido clorogenico ad alta concentrazione promuove la perdita di peso e dà tono ed energia.

I vegetali hanno poche calorie, sono ricchi di nutrienti ed avendo un alto contenuto di fibre e acqua diminuiscono l’appetito. Inizia quindi il tuo pasto con la verdura che aumenta la sazietà ed apporta meno calorie.

Durante la giornata bevi almeno un litro di infuso Joy Tea scegliendo tra i gusti tropical Arancia e Rosa Canina, fresh Pesca e Menta o al profumo di bosco Mora e Karkadè che ti terranno alla larga dalle tentatrici bibite gassate iperzuccherine.

Per bruciare i grassi è importante fare quotidianamente un po’ di attività fisica (camminata, corsa, bicicletta,…) anche a bassa intensità, in base al tuo stato di salute.

PAUSA PRANZO CON I PASTI SOSTITUTIVI

Mangiare a mezzogiorno è importante perchè ricarica il fisico, aiuta a combattere il calo di efficienza pomeridiano ed evita le abbuffate serali.

L’ideale sarebbe consumare un pasto completo con un piatto di pasta seguito da un secondo di carne o pesce, più un contorno; questo modello stile “dieta mediterranea” però quando si è fuori casa è difficile da seguire, in quanto si ha poco tempo a disposizione o più semplicemente per una questione economica.
Nella maggior parte dei casi si incorre nella cosiddetta “sindrome da buffet” in cui si mangia più del necessario, appesantendo lo stomaco e favorendo la sonnolenza.
Meglio ricorrere ai pasti sostitutivi che se usati nel modo giusto saziano, coprono i fabbisogni nutrizionali ed aiutano a controllare il peso corporeo.

Light & Energy è un integratore in polvere solubile nel latte a base di proteine che nutrono la massa muscolare, maltodestrine che garantiscono energia a lungo, una piccola quantità di grassi indispensabili per l’assorbimento di elementi liposolubili, fibre che aumentano la sazietà e l’aggiunta di minerali e vitamine.

Il ruolo delle proteine è fondamentale in quanto, se l’organismo non ne riceve abbastanza per irrobustire i tessuti organici, le va a “pescare” dai suoi stessi muscoli.
Ne consegue che il fisico è più asciutto ma meno tonico, maggiormente esposto all’effetto fisarmonica, ovvero la rapida ripresa del peso perduto una volta ricominciato con gli stravizi!

Se mangi fuori casa, puoi mettere in un contenitore i 3 misurini di Light & Energy e preparare il beverone direttamente in ufficio oppure acquistando il latte al bar da consumare anche in un parco.
Ciò consente di saziarsi con un pasto a regime calorico controllato evitando i piatti pronti ipercalorici.

I pasti sostitutivi sono efficaci per coloro che vogliono dimagrire: è consigliabile utilizzarli fino a 5 volte a settimana al posto del pranzo, mentre la cena dovrà essere effettuata con pietanze normali, nel rispetto sempre delle calorie.
Gli spuntini consentiti sono un frutto fresco oppure un mix di frutta secca come Goji, More di Gelso Bianche, Semi di Albicocca,…

Light & Energy può essere utilizzato anche come leggero pasto serale oppure prima di allenarsi in quanto le proteine altamente disponibili vanno a rinforzare subito i muscoli. Dopo la palestra, puoi placare l’appetito con qualche cucchiaio di Semi di Melograno o di Açai.

Infine puoi ricorrere ai beveroni per compensare gli “sgarri” che ogni tanto ti devi concedere con gli amici o coi colleghi. Durante il weekend infatti, un aperitivo alcolico o una cena abbondante devono essere bilanciate con un qualche pasto light ma completo.