Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

MAGRE IN VACANZA

Sul più bello, non ingrassare! Ora che finalmente sei in vacanza e ti godi il sole, il mare o semplicemente il “dolce far niente” non mandare all’aria tutti gli sforzi fatti per la linea.
Adotta un programma alimentare bilanciato che non ti faccia venire fame durante il giorno e che garantisca il giusto apporto di nutrienti.

Se vuoi aumentare il senso di sazietà, prima dei pasti principali sciogli in acqua fresca 1 cucchiaino di Florase Obes la cui duplice funzione è quella di riempire lo stomaco grazie alle fibre in esso presenti e successivamente quella di sgonfiare in quanto i bifidobatteri mantengono la pancia piatta.

In caso di fame nervosa è efficace l’abbinamento dei gemmoderivati di Avena e Gelso bianco che favoriscono l’equilibrio psicofisico.

Attenzione agli spuntini. Sia sotto l’ombrellone che in gite turistiche opta per spezzafame a base di frutta fresca che non alterano l’indice glicemico, hanno poche calorie, rinfrescano l’organismo  e mantengono attivo l’intestino.
Se sei in difficoltà e non hai trovato nulla che ti soddisfi, metti in borsetta un sacchettino contenente semi e bacche supernutrienti ed energizzanti: Goji, Girasole, Zucca, Uvetta di Corinto e Sesamo sono frutti essiccati che possono essere aggiunti a centrifugati, yogurt o mangiati tal quale, sfiziosi in ogni momenti e non fanno ingrassare.

Per evitare gonfiori alle gambe puoi fare infusi a base di Meliloto, Centella, Equiseto e Finocchio da bere freddi oppure puoi semplicemente addizionare alla bottiglietta d’acqua un cucchiaio di Unico Dren in cui gli estratti di Ortosiphon e Tè verde eliminano i liquidi stagnanti e favoriscono la circolazione.

 

5 CONSIGLI PER SUPERARE LA PROVA BIKINI

Le vacanze sono davvero vicine e non hai molto tempo per metterti a dieta. A questo punto, almeno non ingrassare! Segui i nostri consigli e la prova costume non sarà più un problema:

  1. Consuma pasti light. Gli aperitivi pre-ferie con colleghe, amiche della palestra, gruppo della chat,…sono la tomba della silhouette. Non rinunciare alla serata ma ordina piatti semplici, preferibilmente composti da vegetali freschi e riso, non toccare l’alcool e se ti accorgi di aver sgarrato, al rientro deglutisci 2 capsule di Limita in cui phaseolamina e glucomannano evitano l’assorbimento calorico.
  2. Stimola il metabolismo. Nessuna vuole dei rotolini a livello ombelicale ed allora preparati la Tisana Start-Up Snellente a base di rooibos, coriandolo e verbena. Con questo caldo non hai voglia di metterti ai fornelli? Nessun problema, prima di colazione e pranzo le capsule Attiva contengono tè verde e kola utili per mantenere il peso forma.
  3. Drena. Fare tanta pipì non è sufficiente, devi invece eliminare le scorie responsabili del gonfiore. Nutridiur Metabolage è un preparato fluido da diluire in acqua composto da lespedeza e linfa di betulla che purificano ed allontanano i liquidi stagnanti.
  4. Pancia piatta. Evita il gonfiore addominale con i fermenti lattici Florase Intest in cui è presente anche l’estratto di finocchio che favorisce la digestione.
  5. Riduci il girocoscia. Combatti la cellulite con il trattamento strong Iodase Fango Dren + Iodase Actisom Ice Crema: il primo è un concentrato di alghe ad effetto lipolitico e riducente da applicare 2-3 volte a settimana, mentre la seconda ha azione anticellulite grazie alla caffeina e all’escina. Massaggiala mattina e sera e le gambe saranno più sode e compatte.

L’ALFABETO DELLA VACANZA

A: abbronzatura. A seconda del fototipo scegli l’abbronzante più adatto tra la Crema Solare Spf 6, Crema Solare SPF 15 e Crema Solare SPF 30.

B: bambini. Proteggi la pelle del tuo bambino con uno schermo molto alto come la Crema Solare Bimbi. Ricordati di spalmargliela anche quando gioca sotto l’ombrellone.

C: capelli. Sole, vento e salsedine inaridiscono gli steli. Occupati della loro idratazione con l’Olio di Cocco che li nutre ed è dotato di un ottimo potere districante.

D: doposole. Non essere pigra. Dopo la doccia serale massaggia generosamente l’Emulsione Doposole dalla consistenza estremamente fluida e leggera.

E: eritemi. Se al rientro dalla spiaggia ti accorgi di rossori e scottature, ricorri all’Aloe Gel puro succo bio come lenitivo ed emolliente, ideale anche per le zone delicate.

F: forma fisica. Il dolce far nulla comporta un rallentamento del metabolismo. Aiutati con le compresse Attiva in cui Tè rosso, Tè verde e Mate fanno bruciare più in fretta le calorie.

G: girocoscia. Anche in vacanza combatti la cellulite. EIS Drenaggio è una tisana in gocce a base di Alisma, Ortosiphon e Verga d’oro che fa fare più pipì ed elimina i liquidi in eccesso.

M: macchie. Contrasta l’iperpigmentazione a chiazze sul volto con la Crema Solare Viso Anti-macchia in cui un mix di estratti vegetali tropicali difende dal photo-aging.

N: nera. Vuoi essere ancor più scura? Stimola la melanina con lo Spray Attivatore da accompagnare sempre ad un protettivo per evitare l’effetto aragosta.

O: occhi. Se a fine giornata gli occhi sono rossi e bruciano, fai un impacco con l’Acqua Distillata di Hamamelis che sfiamma e dona immediato sollievo.

S: sport. Fare attività fisica in vacanza è positivo per mantenere la silhouette. Trova l’energia giusta con Gelévital Forte, stick bevibili contenenti Polline, Pappa reale e Ginseng che danno carica e non fanno sentire la stanchezza.

T: tattoo. Proteggi tatuaggi e nei con lo Stick Combi indicato per le zone sensibili, da utilizzare possibilmente anche dopo ogni bagno in mare.

IN VACANZA PROTEGGI IL CUORE

All inclusive è una formula che piace sempre di più agli italiani che vanno in vacanza. Ciò permette infatti di non dover pensare a nulla se non a rilassarsi.

Sicuramente, vedere tavolate imbandite con tantissime leccornie fa pensare di aver fatto la scelta giusta, ma occorre prestare attenzione quando si prepara il piatto e saper scegliere gli alimenti più salutari per l’organismo.

Costa molta fatica rinunciare a pietanze profumate ed invitanti ma se soffri di qualche patologia cardiaca, è meglio trattenersi e darsi una regolata!

  1. Limita gli zuccheri. Dolci e bevande zuccherine causano insulino-resistenza, ovvero il glucosio ha difficoltà ad entrare nelle cellule ed essere utilizzato; aumenta pertanto la glicemia ed il rischio di sviluppare diabete mellito ed obesità.
    Gli integratori che possono risultare utili per velocizzare lo smaltimento degli zuccheri in eccesso sono Melito in quanto Gelso bianco e D-Chiroinositolo regolano i livelli glucidici, oppure la TM di Galega da mettere in una bottiglietta d’acqua e bere durante la giornata.
  2. Limita il sale. Anche l’eccesso di sale danneggia cuore ed arterie; esso trattiene infatti acqua aumentando il volume dei fluidi nell’organismo e di conseguenza aumenta pure la pressione.
    Al buffet, scegli carne poco salata e speziata oppure il pesce, mangia tanta verdura e limita il vino.
    Per mantenere pulite le arterie assumi gli omega 3 di EPA & DHA Gold (attenzione però se stai già seguendo terapie farmacologiche) oppure Regolipid che, grazie all’estratto di Banaba e all’acido alfa-lipoico, mantiene sotto controllo anche la pressione.

 

IL SOLE A MODO MIO

C’è chi si piazza sotto il sole dalla mattina alla sera come una lucertola e c’è chi invece non riesce a resistere più di 10 minuti. C’è chi preferisce trascorrere tutta la giornata al riparo dell’ombrellone con un bel libro da leggere ed una bevanda fresca da gustare in relax e chi invece deve continuamente stare in movimento per cui passa dal beach volley ad una sfida a racchettoni, da una nuotata ad una passeggiata sul bagnasciuga.

Ecco allora l’occorrente da mettere nella borsa mare:

  • All’ombra. Se la vacanza la trascorri sdraiata sotto l’ombrellone, sappi comunque che devi proteggerti lo stesso. Eh sì, perchè i raggi penetrano ugualmente ed arrivano sulla tua pelle.
    Se hai la carnagione chiara devi utilizzare protezioni alte come la Crema Solare Bio SPF 30, o se sei già un po’ abbronzata puoi optare per la Crema Solare Bio SPF 20.
    Trascinarti fino al chiosco per acquistare una bibita fresca, neanche a parlarne! Portati il Thermos Start-Up e nell’acqua fredda lascia 1 – 2 filtri di Twice Tisana Iced or Hot di tuo gradimento: bastano solamente 7 minuti per ottenere una piacevole bevanda zero calorie.
    L’integratore indicato per le lettrici come te è Lutein in quanto la luteina è un carotenoide che protegge la vista ed è un ottimo antiossidante cutaneo.
  • Mentre fai sport. Se sei una di quelle che scambia la spiaggia per una palestra, ricordati che devi proteggerti con schermi alti perchè l’attività fisica sotto il sole scatena una super-ossidazione.
    Se non vuoi ritrovarti quest’inverno con la pelle invecchiata, scegli il Gel Solare Viso Antirughe SPF 50+ di veloce assorbimento. Su corpo e capelli vaporizza lo Spray Solare Rinfrescante SPF 50 water resistent così se ti alleni con un circuito in acqua e sei senza cappello, gli schermi presenti preservano la tua bellezza.
    A te serve sicuramente una tisana drenante e rigenerante da bere tra una pausa e l’altra: Nutridiur Bustine contiene tarassaco, ononide e asparago che combattono la cellulite, mentre il mate ridona energia. E’ solubile anche in acqua fredda, pronta per la tua Urban Mug Be Twice.
    L’integratore giusto è Nutridef Sun in cui il betacarotene stimola la melanina, mentre rame e licopene neutralizzano i radicali liberi e svolgono l’azione antiage.

IL SOLE MI DA’ ALLA TESTA

Possibile che quando vado in vacanza mi viene sempre il mal di testa? Sì, ma se riesci a risalire alla causa e lo previeni non sarà più un problema.

  1. Può essere stress da viaggio? I giorni che precedono la partenza sono frenetici: in ufficio vuoi che sia tutto sistemato, fai di corsa gli ultimi acquisti, devi organizzare la casa e preparare la valigia! Direi che una certa agitazione è normale che si manifesti.
    Stare calma e mettere tutto in fila è sicuramente utile per prevenire l’emicrania. Nutriregular Relax è un integratore che alleggerisce dalle tensioni e facilita il buonumore grazie agli estratti di Luppolo e Melissa.
  2. Può essere per l’altitudine? Se la tua meta è la montagna è facile che l’aria diversa possa scaturire dolore alle tempie: assumi le gocce PSC Ginkgo Biloba che porta maggiormente ossigeno al cervello (attenzione perchè può interferire con certi farmaci) ed abbinalo al magnesio (Magnesium 375) che contrasta i sintomi di affaticamento.
  3. Può essere che dormi male? La mancanza di riposo inluisce sul benessere psicofisico del giorno seguente. Notte Plus sono compresse contenenti Escolzia, Valeriana e Tiglio che favoriscono il sonn0 e la melatonina dà regolarità al ritmo sonno-veglia. Ottimo anche per il jet-lag.
  4. Può essere colpa di ciò che mangi? In vacanza è facile lasciarsi andare con cibi ai quali il nostro stomaco non è abituato. E poi le quantità: i buffet che invogliano a mettere nel piatto più di quello che ti serve sono dei nemici della digestione.
    Dopo i pasti principali mastica le compresse Enzitime in cui gli enzimi facilitano lo svuotamento gastrico e mantengono regolare l’intestino.

CALDO? CAMBIA LA BEAUTY ROUTINE

Le alte temperature fanno venire voglia di cosmetici più freschi e leggeri, ma che allo stesso tempo si prendono cura della pelle, soprattutto in vacanza.
E’ giunto quindi il momento di accantonare i vecchi flaconi e rinnovare la trousse.

Le numerose docce per combattere il caldo, impongono detergenti delicati per non impoverire l’epidermide. La Ricca Schiuma Oro è un bagno cremoso con proprietà emollienti e rielasticizzanti i cui alfaidrossiacidi e l’estratto d’Uva promuovono il rinnovamento cutaneo, mentre le microparticelle enzimatiche di oro colloidale proteggono la struttura della cute riparandola dalle aggressioni.

Fai piazza pulita dei vecchi deo profumati per le ascelle per evitare mix sgradevoli. Meglio invece soluzioni neutre come il Deodorante agli estratti di Olivo, Salvia e Lichene islandico studiato appositamente per prevenire la formazione di cattivi odori e profumare delicatamente anche la pelle più sensibile. Privo di sali d’alluminio, senza antitraspiranti e di lunga durata.

Per le gambe, un vero toccasana è la Crema Nutriven che beneficia dei principi attivi di Vite rossa, Centella ed Ippocastano per migliorare il microcircolo e sgonfiare anche le caviglie. Se ti piace l’effetto freddo, puoi metterla nel frigorifero ed utilizzarla mattina e sera.

Il caldo non invoglia a spalmarsi delle creme sul corpo. Sbagliatissimo! L’epidermide infatti necessita di soluzioni nutrienti come l’esotica Crema Corpo Frangipani o proprio dei fluidi rinfrescanti come l’Acquattiva non alcolica Pepe e Pompelmo dalle proprietà altamente antiossidanti e stimolanti.

L’idratante viso che utilizzi normalmente risulta troppo grassa e non viene assorbita. Devi cambiarla con formulazioni meno ricche ma ugualmente efficaci.
Il Fluido Antirughe Opacizzante, grazie agli estratti del dattero ed alle cellule meristematiche da uva rossa, contrasta gli stress ossidativi lasciando la pelle asciutta e al tempo stesso idratata.

 

LEVA LA PELURIA PRIMA DELLA VACANZA

La sindrome dell’ovaio policistico interessa tante donne ed è causato da disordini ormonali.
Si manifesta con irregolarità mestruali, gonfiori, ritenzione idrica ed eccessiva produzione di peli sul viso e sul corpo.

Prima di trarre una conclusione sbagliata, è bene rivolgersi al medico per esami più approfonditi e poi cercare una soluzione naturale per risolvere il problema.

E’ risaputo che l’ovaio policistico è legato all’insulino-resistenza, ovvero all’incapacità dell’organismo di metabolizzare correttamente i carboidrati.
Correggi fin da ora le abitudini a tavola: limita il più possibile i carboidrati e tutti gli zuccheri, ma stai attenta anche a caramelle, chewing-gum ed integratori dolcificati.

Per abbassare più velocemente i glucidi nel sangue puoi deglutire prima del pasto principale una compressa di AxiCromo in quanto il cromo picolinato normalizza i valori.

A metà mattina e metà pomeriggio puoi preparare Tisane a base di Cannella corteccia, Gymnema foglie oppure Galega sommità, altrimenti ricorri ai benefici di EIS Zuccheri, un mix di tinture madri di Fieno greco e Momordica coadiuvate dall’olio essenziale di Vetiver dall’azione ipoglicemizzante.

Per regolarizzare gli ormoni invece è importante Lei, un integratore in gocce contenente le gemme di Lampone, Sanguinello, Tamerice e Mirtillo rosso  che aiutano la donna a contrastare i disagi legati al ciclo.

 

IL CALDO MI STENDE

Talmente stanca da non riuscire nemmeno ad uscire di casa. Eh già, quante volte sarà capitato anche a te di non aver voglia di allontanarti dal condizionatore perchè fa troppo caldo?

Quest’anno le alte temperature sono veramente insopportabili ma se non vuoi passare tutta l’estate chiusa tra le tue 4 mura, affidati ai rimedi energetici della natura.

Suona la sveglia e non hai la forza per alzarti dal letto? Necessiti di una super carica: Nutrisprint sono dei flaconcini da bere prima di colazione contenenti Guaranà, Rodiola e taurina che riducono i sintomi della stanchezza e dell’affaticamento in pochissimo tempo.

L’afa compromette la concentrazione al lavoro? Le capsule di Eleuterococco danno la giusta energia in quanto contrastano lo stress e garantiscono il benessere psicofisico.

Devi andare in palestra per mantenerti in forma ma ti vuole una spinta? Ritrova le forze con la polvere di Spirulina da mettere nella borraccia per rendere di più durante l’allenamento e favorire inoltre il recupero.

Arriva l’ora di coricarsi e sei talmente stanca che fatichi ad addormentarti? Belson Plant è una tisana già pronta in gocce da assumere dopo cena per agevolare il riposo a base di Escolzia, Peonia e Luppolo.

E sotto le lenzuola come va? Se anche lì c’è qualche problemino, allora necessiti di Shatavari, un tonico indiano il cui nome sanscrito significa “colei che possiede cento mariti”. E’ un ottimo afrodisiaco che risveglia la libido e rinnova le energie psicofisiche.

SERGIO E IL COLESTEROLO

“Nonostante mangi più frutta e verdura e faccia una passeggiata tutte le sere col mio cane, il valore del colesterolo non è sceso” è quello che mi ha detto Sergio un mesetto fa.
L’ho spronato a continuare su questa strada perchè mangiare sano e fare movimento mantiene in salute, ma gli ho detto che ciò a volte non basta.

Il colesterolo è un costituente essenziale per l’organismo in quanto promuove la formazione delle membrane delle cellule ed è coinvolto in alcuni processi vitali.

Tale molecola viene portata in giro da lipoproteine, in particolare quelle a bassa densità (o LDL), con le quali si aggrega e viene “sganciata” dove serve. Se però la quantità di colesterolo è eccessiva, viene lasciato per strada e finisce che si deposita lungo le pareti delle arterie, dando origine alle pericolosissime placche.
Per fortuna che intervengono le lipoproteine ad alta densità (o HDL) che svolgono la funzione di spazzini rimuovendo gli accumuli e portandoli allo smaltimento.

Ecco spiegato perchè si parla di colesterolo buono e colesterolo cattivo e perchè è importante conoscere, al di là del valore totale, la percentuale di entrambi.
Normalmente il rapporto dovrebbe essere LDL 70-80% ed HDL 20-30%.

A Sergio quindi avevo consigliato di integrare alla dieta il Cofanetto Colesterolo che è così composto:

  • Remedy HDL 100 tisana concentrata in forma liquida contenente estratto acquoso di Astragalo, Carciofo, Cicoria, Olivo, Rosmarino e Noce.
    1 stick al giorno disperso in 500 ml d’acqua da sorseggiare durante la giornata.
  • Remedy HDL capsule con Riso rosso fermentato, vitamina C, acido folico, B6, B12 e selenio.
    2 capsule al giorno preferibilmente prima di cena.
  • Olio di Lino attivato con olio essenziale di limone e vitamina E.
    2 perle al giorno prima dei pasti principali.

Ed i risultai ci sono stati!

 

 

GLI ANTIOSSIDANTI AMICI DELL’ESTATE

In estate più che nel resto dell’anno, il nostro organismo subisce stress ossidativi responsabili del processo d’invecchiamento.

L’alimentazione è fondamentale per evitare l’ossidazione quindi, ora più che mai, aumenta il consumo di frutta, verdura e cereali integrali che garantiscono una maggiore protezione contro i radicali liberi.
A volte però non è sufficiente.

Quando ti esponi al sole ad esempio, la pelle subisce fotossidazione, scottature, invecchiamento cutaneo fino alla carcinogenesi delle cellule epidermiche.
L’astaxantina naturale da microalga (Astaxanthin) ed il Betacarotene naturale da Dunaliella salina sono due carotenoidi che proteggono dal photoaging, mantengono elastici i tessuti ed allo stesso tempo stimolano l’abbronzatura.
Tali nutrienti non sostituiscono le creme solari, ma lavorano in sinergia e sono complementari con gli agenti topici.

Le passeggiate, i giochi all’aria aperta, i bagni in mare senza gli occhiali da sole possono nuocere alla vista. Luteina e zeaxantina contenute nell’integratore Lutein aumentano la sensibilità al contrasto e diminuiscono i fenomeni di fotofobia e abbagliamento.
Anche in questo caso, i carotenoidi non sostituiscono i benefici delle lenti scure protettive, ma contribuiscono a mantenere la funzionalità e l’integrità delle strutture oculari sensibili (retina, iride, cristallino), prevenendo o limitando il danno radicalico.

Il caldo e l’afa possono affaticare enormemente il cuore. Il coenzima Q10 di origine naturale (Co En Q10), detto anche ubichinone, è un antiossidante che protegge il muscolo cardiaco ed abbassa il rischio di eventi cardiovascolari.

Chi fa molto sport produce tantisissimi radicali liberi che ossidano i tessuti e per contrastare tale processo occorre assumere a cicli L-Glutathione che partecipa in numerose funzioni come il mantenimento dell’equilibrio della membrana cellulare, produzione di energia, attività enzimatiche, respirazione cellulare, sintesi proteica e detossificazione dell’organismo.

 

CALDO E IPERTENSIONE

Il problema dell’ipertensione in estate è comune a tanti italiani. Escluse malattie particolari ed assunzione di farmaci, le cause principali possono essere lo stress ed il consumo eccessivo di sale.

La pressione è la forza esercitata dal sangue sulle pareti arteriose durante la circolazione. Quando ci troviamo in una situazione stressante come l’intensa attività lavorativa, problemi familiari, notizie che allarmano e preoccupazioni varie, il nostro organismo va in sofferenza inducendo il cuore a pompare con maggior forza.

Anche il sale influisce sui valori pressori in quanto trattiene liquidi nei vasi sanguigni che provocano un superlavoro a carico del muscolo cardiaco.

Per prima cosa, occorre cambiare lo stile di vita:

  1. Sostituisci il sale con le spezie. Origano, Maggiorana, Santoreggia, Cerfoglio, Dragoncello sono solo alcuni esempi vegetali per insaporire carne, pesce o verdure; altrimenti puoi sfruttare il Sale Rosa Himalayano che ha molte meno controindicazioni.
  2. Abituati a mangiare più sano. Butta via scatolette ed alimenti precotti che nascondono insaporitori dannosi, limita insaccati e formaggi, riduci tantissimo alcol e sigarette.
  3. Fai più attività sportiva soprattutto nelle ore più fresche della giornata.

Se tutti questi sforzi non sono sufficienti (o sei pigro e non vuoi modificare le abitudini) chiedi aiuto alla fitoterapia.

Per l’ipertensione è indicato Prexosan, integratore in compresse contenente Olivo, Eucommia ed Ibisco che contrastano gli sbalzi e garantiscono la regolarità.
Normorit invece è a base di estratti idroalcolici di Biancospino e Cardiaca che proteggono il cuore quando si soffre di aritmia.

Lo stress va mantenuto sotto controllo con Nutriregular Relax in cui Melissa e Luppolo, oltre a favorire il rilassamento, aiutano il normale tono dell’umore.