Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

IL SOLE MI DA’ ALLA TESTA

Possibile che quando vado in vacanza mi viene sempre il mal di testa? Sì, ma se riesci a risalire alla causa e lo previeni non sarà più un problema.

  1. Può essere stress da viaggio? I giorni che precedono la partenza sono frenetici: in ufficio vuoi che sia tutto sistemato, fai di corsa gli ultimi acquisti, devi organizzare la casa e preparare la valigia! Direi che una certa agitazione è normale che si manifesti.
    Stare calma e mettere tutto in fila è sicuramente utile per prevenire l’emicrania. Nutriregular Relax è un integratore che alleggerisce dalle tensioni e facilita il buonumore grazie agli estratti di Luppolo e Melissa.
  2. Può essere per l’altitudine? Se la tua meta è la montagna è facile che l’aria diversa possa scaturire dolore alle tempie: assumi le gocce PSC Ginkgo Biloba che porta maggiormente ossigeno al cervello (attenzione perchè può interferire con certi farmaci) ed abbinalo al magnesio (Magnesium 375) che contrasta i sintomi di affaticamento.
  3. Può essere che dormi male? La mancanza di riposo inluisce sul benessere psicofisico del giorno seguente. Notte Plus sono compresse contenenti Escolzia, Valeriana e Tiglio che favoriscono il sonn0 e la melatonina dà regolarità al ritmo sonno-veglia. Ottimo anche per il jet-lag.
  4. Può essere colpa di ciò che mangi? In vacanza è facile lasciarsi andare con cibi ai quali il nostro stomaco non è abituato. E poi le quantità: i buffet che invogliano a mettere nel piatto più di quello che ti serve sono dei nemici della digestione.
    Dopo i pasti principali mastica le compresse Enzitime in cui gli enzimi facilitano lo svuotamento gastrico e mantengono regolare l’intestino.

DISGUIDI DEL WEEKEND

Come mai quando arriva il weekend ti ammali sempre? Sarà forse dovuto ad un accumulo di stress?
Qui di seguito il pronto intervento per ogni malessere:

  • Diarrea. L’intestino è il nostro secondo cervello pertanto, ogni piccolo cambiamento può mandarlo in tilt.
    Gioca d’anticipo coi fermenti lattici Nutriregular Boulardii che riequilibrano la flora intestinale soprattutto nei casi di iperattività.
  • Cistite. Tutti conviviamo con dei batteri che, se mantenuti sotto controllo, non danno problemi. Quando però si abbassano le difese immunitarie come nei casi di stress da weekend, tali ospiti diventano molesti e la cistite è una delle patologie più comuni nelle donne.
    L’azione urto è dato dall’abbinamento CistActive Forte compresse in cui Cranberry, D-Mannosio e Uva ursina riducono il livello microbico, e Drena&Depura, stick bevibili contenenti Poria, Schisandra e Verga d’oro dall’attività purificante.
  • Mal di testa. L’emicrania del venerdì è un classico per tutti coloro che si buttano a capofitto nel lavoro e quando devono staccare la spina, vanno in crisi.
    EIS Testa è una tisana già pronta in soluzione idroalcolica a base di Partenio e Zenzero dall’attività antinfiammatoria e antidolorifica da assumere già alle prima avvisaglie con un po’ d’acqua.
  • Herpes. Le fastidiosissime vescicole che si formano sulle labbra sono causate dal virus Herpes simplex che è latente nel nostro organismo fintanto che non si abbassano le difese organiche ed allora trova libero sfogo.
    Internamente devi assumere le capsule di Pau d’Arco (o Lapacho) i cui naftochinoni fungono da antibiotico naturale, mentre localmente è efficace l’olio essenziale di Tea Tree: basta una goccia per disinfettare immediatamente l’area interessata.

UNO SGUARDO PIU’ FRESCO MATTINO E SERA

Il caldo, la difficoltà a riposare bene e lo stress possono averti affaticata ed al mattino noti rughette, borse ed occhiaie che incupiscono il tuo sguardo.
L’area intorno agli occhi infatti è più sottile ed i segni di stanchezza si manifestano immediatamente. Non ti preoccupare, segui i consigli del mattino e della sera e sarai sempre al top!

  • Mattina. Pulisci il viso con l’Aqua Gel Detergente che rinfresca e tonifica ed applica la Crema Rimpolpante Antiage Contorno Occhi e Segni d’Espressione Snail Secretion che sfrutta l’azione sinergica di bava di lumaca, acido ialuronico e olio di Argan dalle proprietà rivitalizzanti, nutritive ed antiossidanti.
    Se ti svegli già con le occhiaie, devi ricorrere ad un correttore per azzerare il più possibile le discromie.
    Il Correttore Stick va bene se non hai più di 25 anni in quanto la sua formulazione compatta a base di ceramidi vegetali dona più velocemente freschezza perchè agisce in superficie.
    Il Correttore Effetto Lifting invece, grazie agli estratti di centella e banana, stimola maggiormente il microcircolo ed appiana le rughette, pertanto è la scelta giusta quando hai superato i 30.
    Prima di uscire di casa, deglutisci le capsule Dextress in cui il triptofano stimola la serotonina, mentre tè verde, magnesio e vitamina B6 contrastano l’affaticamento.
  • Sera. Prima di coricarti, aiuta il tuo organismo a rilassarsi così da garantirti un riposo ristoratore. Metti in una tazza d’acqua un filtro della Tisana Relaxis in cui lavanda, tiglio e verbena promuovono la distensione e per evitare i risvegli notturni aggiungi alcune gocce della TM Escolzia che prolunga le ore di sonno.
    Elimina i residui del make-up con lo Struccante Occhi Delicato Rinfrescante che rimuove anche lo smog e le impurità ed applica il Balsamo Contorno Occhi in cui l’estratto di alga corallina e di fiori di fico d’India promuovono il drenaggio e regalano più compattezza.
    Il sole, l’aria condizionata o le lenti a contatto ti hanno fatto venire gli occhi rossi? Per un’azione addolcente e lenitiva imbibisci un dischetto di cotone con dell’Acqua Distillata di Petali di Rosa e lascialo in posa per una decina di minuti circa; infine, applica una goccia di Nutrilen Collirio ad azione antinfiammatoria e rinfrescante.

 

FINALMENTE IN SPIAGGIA

Finalmente tocca a te! Dopo aver visto sui social le foto delle amiche al mare e tu ancora in ufficio a lavorare, è l’ora del riscatto: segui i nostri consigli e fai schiattare d’invidia gli altri con i tuoi selfie.

Utilizzare le basse protezioni per abbronzarsi prima è sbagliatissimo: meglio far penetrare più in profondità i benefici del sole così da ottenere una tintarella più resistente.
Per almeno 4-5 giorni sfrutta gli schermi solari alti: massaggia più volte al giorno (meglio anche dopo ogni bagno) la Crema Solare bio SPF 50+ all’olio d’oliva che nutre ed evita la disidratazione.

Le rughe non le vuole nessuno. Il Gel Solare Viso SPF 50+ dalla texture molto asciutta, possiede un concentrato antiage che combatte i radicali liberi e rinfrange i raggi solari dannosi.

Non perdere la testa. Proteggi la chioma da vento e salsedine con l’Olio di Cocco distribuendolo uniformemente col pettine e lascia che le sue proprietà rinvigorenti siano efficaci per tutto il giorno.

Nelle ore più calde rifugiati sotto l’ombrellone e cura l’abbronzatura dall’interno. Per pranzo portati tanta frutta arancione ricca di betacarotene ma per stimolare maggiormente la melanina deglutisci una compressa di Nutridef Sun in cui, oltre ai carotenoidi, sono presenti potenti antiossidanti che mantengono giovane la pelle.

Le bottiglie di plastica sotto il sole non vanno bene, pertanto metti nella borsa mare il Thermos Start Up e dopo averlo riempito con dell’acqua fredda, lascia in infusione 1 filtroscrigno di Tisana Twice Melagrana e bacche di Rosa Canina che contiene tantissima vitamina C.
Si tratta di un nuovo brevetto di miscele fruttate che permette il rilascio di principi attivi senza dover scaldare l’acqua; sono veloci, gradevoli e pronte all’uso.

 

PISCINA: PROTEGGITI DAL CLORO

Le pause pranzo in piscina rilassano ma permettono anche di tenersi in forma con lunge nuotate o corsi di aquagym.
Oltre al sole, il nemico da cui devi proteggerti è il cloro, sostanza impiegata per disinfettare l’acqua che sulla pelle e sui capelli però tende a seccare ed impoverire le fibre.

Prima di entrare in vasca, spalma la Crema Solare SPF 15 water resistant in cui gli oli di Macadamia e di Kukui formano un film idrolipidico che contrasta l’aggressione di tale agente chimico.

Se arrivi sempre all’ultimo momento, lo Spray Solare SPF 20 water resistant fa per te! Contiene vitamina E dall’elevato potere antiage, è veloce da utilizzare grazie allo speciale applicatore multi-posizione a 360° e lascia la pelle morbida e vellutata.

Sui capelli è indispensabile l’Olio Capelli Gold Argan la cui formulazione asciutta crea una sorta di pellicola sugli steli che ne impedisce l’inaridimento.

Non usare un bagnoschiuma qualsiasi. Il Docciaschiuma Rima Baciata Profumi di Costiera dalle gradevoli note agrumate del Mediterraneo, deterge l’epidermide stressata dal cloro rispettandone gli equilibri idro-lipidici.

Per i capelli invece è indicato lo Shampoo Delicato per Uso Frequente in quanto Zenzero ed Uva donano comfort e benessere al cuoio capelluto, perfetto ogni giorno.
Mai scordare il balsamo. La Crema Capillare dona più forza e sostegno alla chioma e può essere utilizzata come maschera lasciandola in posa alcuni minuti, ma anche come crema ammorbidente lucidante senza risciacquo, per favorire la pettinabilità.

Dopo la doccia, spalma generosamente la Crema Corpo Cedro e Pepe Rosa dalla texture nutriente e vellutante, pensata proprio per tonificare e stimolare la vitalità dei tessuti; ricordati che il massaggio è fondamentale per far penetrare meglio i principi attivi in profondità ed ottenere una rigenerazione più incisiva.

 

DIMMI COME TI VESTI

Sul web segui le influencer che ti danno consigli di moda, ma hai già trovato la beauty coach? Dimmi cosa indossi e ti dirò che trattamenti fare.

  • Minigonna. Shorts e  gonne corte scoprono le gambe che pertanto devono essere toniche ed affusolate. Occupati di loro con trattamenti specifici come Benex Anticellulite Crema in cui l’estratto di Edera e Quercia marina hanno effetto lipolitico e Benex Bevibile, flaconcini che migliorano il microcircolo e stimolano il drenaggio grazie alla presenza di Centella, Ananas ed Ortosiphon.
  • Top. Maglie e canottiere che non arrivano all’ombelico impongono la pancia piatta e soda. Nutridiur Metabolage è un integratore fluido contenente Mate e Lespedeza al gusto di Mango che favorisce il dimagrimento, mentre Iodase Deep Impact Ultra Crema ha azione rimodellante dovuta all’azione di caffeina e fosfatidilcolina.
  • Reggiseno in vista. Le influencer mettono l’intimo in evidenza ed è necessario, in questo caso, occuparsi quotidianamente di seno e décolleté. Iodase Volume Seno è un trattamento lifting tonificante e rassodante, atto a combattere la forza di gravità; l’Olio di Rosa Mosqueta bio utilizzato da solo o abbinato all’Olio Massaggio Argan è indicatissimo per riparare i segni cutanei e a contrastare l’avvizzimento dei tessuti.
  • Sandali. Prima di riporre le scarpe chiuse, controlla bene lo stato dei tuoi piedi. Foot Plus sono calzine esfolianti che contengono acidi della frutta ed urea che rimuovono callosità ed ispessimenti. OnicOil invece è una miscela di oli essenziali di Tea Tree, Manuka e Palmarosa dall’azione antibatterica e disinfettante, ideale per proteggere le unghie da infezioni batteriche e micotiche e favorirne una crescita sana.

SALVA L’ABBRONZATURA DEL WEEKEND

E’ lunedì e si ricomincia a lavorare: come faccio a non perdere l’abbronzatura del weekend? Nessun problema, segui i nostri consigli e non perderai colore.

  1. Peeling. L’esposizione solare massiccia del fine settimana attiva un meccanismo di difesa che porta ad un accumulo di cellule morte che rendono meno vitale la pelle.
    Fai un peeling con lo Scrub Viso alla Crusca di Riso che esfolia delicatamente ed ossigena i tessuti, mentre sul corpo utilizza lo Scrub ai Cristalli di Zucchero Rosa di Quarzo che regala morbidezza e setosità.
    Tali trattamenti vanno ripetuti una volta a settimana.
  2. Idratazione. Il docciaschiuma abituale può irritare l’epidermide stressata dai bagni di sole. Sostituiscilo con lo Shampoodoccia Gold Argan che lascia la pelle vellutata e per renderlo maggiormente attivo, arricchiscilo con qualche goccia di Olio di Germe di Grano per fare un pieno di vitamina E rinvigorente ed antiossidante.
  3. Nutrimento.Il sole inevitabilmente disidrata l’epidermide. Disseta il volto con l’Olio Prezioso, un concentrato di vitamine da abbinare alla Crema Antiage Addolcente Linyva dagli estratti di rucola e fico d’India che azzera l’effetto paonazzo a favore della tintarella.
    Sul corpo invece è importante utilizzare un cosmetico ricco ma che non appiccichi. Crystal Butter Fiori di Cristallo ha proprietà eudermiche riequilibranti ed illuminanti, mentre l’Olio Spray delle Fate può sostituire benissimo il classico doposole perchè lenisce i rossori e si asciuga velocemente.

APERITIVI…PUNGENTI

L’allungarsi delle giornate invoglia a passar più tempo con gli amici e fare aperitivi con cocktail e stuzzichini dannosi per la linea…ed anche per l’intestino.

Vino, birra ed i superalcolici, cibi piccanti, tartine e bruschette ipersalate irritano il colon e tendono a seccare le feci.
I soggetti maggiormente sensibili e che presentano difficoltà nell’evacuazione possono così andare incontro a problemi emorroidali.

Alle prime avvisaglie, occorre sfiammare l’intestino con Colo Plant Stagioni Calde in quanto la Piantaggine, la Malva e l’Altea che compongono questa tisana già pronta, raffreddano i tessuti ed addolciscono le mucose.
Per dar maggior sollievo, Beneflor è un integratore che contiene fermenti lattici, l’inulina da Cicoria ed il Giuggiolo ad azione riequilibrante ed emolliente del sistema gastro-intestinale.

Se noti feci sanguinanti, occorre intervenire con fitoterapici cicatrizzanti: ricorri alla Tintura Madre di Amamelide dall’elevato potere astringente venoso, mentre la Pomata Populeo dotata di applicatore, porta giovamento alle membrane intestinali.

E’ bene stare più attenti a ciò che si mette in tavola. Niente più alcolici nè bevande zuccherine, ma bevi tanta acqua o meglio ancora Tisane a base di fiori di Achillea, Ippocastano corteccia e Castagno foglie che danno maggior sostegno.
Aumenta il consumo di fibre come frutta, verdura e cereali integrali; possono essere d’aiuto anche i semi di Lino e Psillio da far sciogliere in acqua oppure da aggiungere a yogurt o centrifugati per rendere più ricche le feci.

QUEL DOLORE CHE AFFLIGGE CHI STA SPESSO IN AUTO

L’auto è il mezzo di trasporto preferito dagli italiani; pare che senza la quattro ruote non ci si possa muovere da casa!

Postura scorretta, rigidità e tensione al volante, moltiplicate per ore e ore sulla strada danno origine ad infiammazioni muscolari, spiacevoli compagni di viaggio.
Il mestiere del guidatore è rappresentato soprattutto dall’universo maschile: camionisti, taxisti, conducenti di autobus, agenti di commercio, contoterzisti agricoli, ma anche tutti i pendolari che si spostano per lavoro possono andare soggetti a dolori di schiena, spalle e collo.

Vediamo come affrontare il problema:

  • Mal di schiena. Quando trascorri diverse ore alla guida, è facile assumere posizioni scorrette; ogni tanto bisognerebbe accostare e sgranchirsi le gambe ma non sempre si ha possibilità e tempo.
    Prima di partire, svuota le tasche dei pantaloni da tutti gli ingombri così che la seduta sia la più comoda possibile e metti il Cerotto Fit Lombare il cui tessuto è in grado di rinfrangere la tua energia e contrastare l’infiammazione.
    Una volta arrivato, per evitare che il dolore si espanda, massaggia l’Unguento Artiglio del Diavolo Forte dall’azione rubefacente dovuta agli oli essenziali di zenzero e cannella.
  • Dolore alle spalle. La rigidità delle braccia può scatenare tensioni e dolori alle spalle. Assumi una posizione più sciolta ed applica il Cerotto Fit Spalla e nell’area intorno spalma la Pomata Lavanda Extra che coadiuva il rilassamento muscolare.
  • Cervicale. Buche, smottamenti, frenate improvvise danno sicuramente fastidio al collo; chi è particolarmente sensibile alle sollecitazioni esterne deve mettere il Cerotto Fit Cervicale ed intorno, massaggiare la Lozione Arnica Forte che penetra velocemente sotto cute e non unge.

GAMBE CON VARICI? FAI COSI’

I primi caldi, i tacchi alti e la sedentarietà possono dare origine a disturbi vascolari che si manifestano esteriormente con inestetismi più o meno evidenti.
Le varici sono causate da alterazioni della parete venosa che, sotto la pressione, si dilata.

I sintomi sono pesantezza alle gambe, dolori e gonfiori, formicolii e crampi notturni; è bene agire alle prime avvisaglie in quanto, col tempo, la situazione può peggiorare e risulta più lunga la guarigione.

Le capsule VegeVen sono a base di Rusco, Centella e Salvia cinese che si occupano della fragilità capillare e delle varici, mentre la cremagel VegeVen costituita dall’estratto di Ippocastano e dall’olio essenziale di Cipresso favorisce un’irrorazione scorrevole, alleviando stasi, sensazioni di pesantezza e congestione ; va applicata con un semplice massaggio mattino e sera.

E’ importante bere tanta acqua per favorire l’idratazione dei tessuti ed allora puoi prepararti una tisana specifica per il microcircolo come questa da bere durante la giornata:

Le scarpe a punta e troppe ore in piedi possono farti arrivare a sera con i piedi che friggono. Preparati un pediluvio con i Sali Attivi del Mar Morto specifici, un concentrato di principi attivi che agiscono sfruttando il meccanismo osmotico del sale che permette di eliminare liquidi e tossine, mentre gli estratti di Quercia e Rosmarino attivano la circolazione e donano immediato sollievo.

Porta con te in ufficio Natural Benex Spray i cui oli essenziali di Menta ed Eucalipto rinfrescano ed alleviano il gonfiore, Centella ed Ippocastano tolgono la fatica dagli arti inferiori e mantengono irrorate le gambe.

PROGRAMMA LA TUA ESTATE

Tra meno di un mese inizierà ufficialmente l’estate: weekend al mare, bagni di sole, spiaggia, feste e tanto divertimento. Fai quindi un programma e datti degli obiettivi per arrivare al top!

  • Meno 30 giorni. Fai il pieno di betacarotene con Nutridef Sun che stimola la melanina e contiene antiossidanti preziosi per contrastare i radicali liberi.
    Lo Scrub Iodase fatto una volta a settimana, elimina le cellule morte e leviga il tuo corpo.
  • Meno 20 giorni. Ritrova la silhouette sciogliendo un misurino di Unico Dren (puoi scegliere tra i gusti ananas e mirtillo) nella bottiglia di acqua da bere quotidianamente in quanto gli estratti di Equiseto, Ulmaria e Tè verde favoriscono l’eliminazione dei liquidi in eccesso.
    Prima di fare attività fisica inoltre massaggia la crema Benex Anticellulite che agisce direttamente sui cuscinetti adiposi e migliora il microcircolo.
  • Meno 10 giorni. Occupati delle curve: Lato B e Volume Seno sono i trattamenti specifici per contrastare la forza di gravità e mantenere elastici i tessuti.
    Massaggiati generosamente con movimenti circolari aiutano fin da subito ad ottenere l’effetto push up.
  • Meno 7 giorni. Dichiara guerra alla buccia d’arancia in maniera decisa facendo 2-3 sedute col Fango Iodase Dren ad azione lipolitica e prepara la pelle al sole con l’attivatore d’abbronzatura Sun 72 Black Skin Extreme Crema che accelera la produzione di melanina.

ORGOGLIOSA DEL TUO DECOLLETE’

Il décolleté è una zona soggetta ad avvizzimento in quanto la pelle qui è sottile, povera di sebo e pertanto si segna più facilemente.

L’abitudine di molte donne è quella di utilizzare creme, sieri ed oli altamente performanti sul viso, tralasciando per pigrizia o incuranza l’area sottostante.
Errore gravissimo perchè quando non si ha più ventanni, ecco che compaiono le prime increspature.

L’invecchiamento cutaneo è dovuto sicuramente all’età ma anche lo stile di vita scorretto (sigarette, alcol, poca frutta e verdura, troppo sport,…) promuovono l’ossidazione cellulare ed i risultati poi si vedono sul corpo.

La beauty routine quotidiana e qualche consiglio fitoterapico possono aiutarti a fermare il tempo.

Al mattino, quando pulisci il viso, scendi con il Latte Detergente e l’Elisir Tonificante fino all’attaccatura del seno e metti qualche goccia di Olio di Rosa Mosqueta bio come rassodante e cicatrizzante.
Applicalo con movimenti circolari in modo che penetri più in profondità fino a completo assorbimento.

Alla sera, dopo la doccia con Granelli di Luce Oro i cui finissimi microgranuli stimolano il turnover cellulare, massaggia il Gel Total Body Snail Secretion che contrasta la formazione delle smagliature e rende la pelle più compatta.

Oltre a modificare le tue cattive abitudini, chiedi aiuto alla fitoterapia: purificati bevendo tazze di Tè Hojicha e combatti i radicali liberi con l’estratto secco di Melograno dall’effetto antiage, protettivo e rivitalizzante.