Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

DESIDERI SOTTO IL SOLE

Quali sono gli obiettivi che ti sei data quest’anno per le tue vacanze? Ad ogni richiesta, una risposta:

  • Abbronzatura duratura. Non avere fretta, proteggiti i primi giorni con la Crema Solare SPF 30 i cui schermi di origine naturale permettono il passaggio dei raggi buoni e preparano la pelle alla tintarella.
    Quando avrai preso un po’ di colore, continua la vacanza con la Crema Solare SPF 6 per ottenere un colore ambrato durevole.
  • Niente macchie. Alcuni farmaci ed i fattori ormonali possono favorire un’iperpigmentazione a chiazze. Evita che ciò accada con la Crema Solare Viso Anti-Macchia in cui l’acido ferulico è efficace contro il photoaging ed agevola una sana abbronzatura.
  • Pelle di pesca. Molte ragazze, per pigrizia, dopo la doccia serale non usano alcuna crema. Il risultato? Al rientro, pelle desquamata, grinzosa e rovinata. Basta invece un’accortezza in più per tornare in città con un corpo bello a vedersi e piacevole al tatto.
    Il Doposole Sun 72 è un’emulsione ricca e nutriente contenente acido ialuronico che idrata intensamente e stimola la rigenerazione cellulare.
  • Zero scottature. Non hai spalmato bene la protezione e senti che la pelle tira e brucia? Massaggia generosamente il Gel d’Aloe vera puro succo bio ad azione emolliente, lenitiva e rinfrescante.
    Può essere utilizzato sulle zone delicate e favorisce la riepitilizzazione.
  • Capelli, non paglia. Il sole inevitabilmente secca la chioma anche se la copri con un cappello.
    Prima di andare in spiaggia e dopo ogni bagno nebulizza lo Spray Protettivo Capelli che difende dalle radiazioni, dal vento e dalla salsedine. Non unge, non appesantisce ed è un ottimo anti-nodi.

LEVA LA PELURIA PRIMA DELLA VACANZA

La sindrome dell’ovaio policistico interessa tante donne ed è causato da disordini ormonali.
Si manifesta con irregolarità mestruali, gonfiori, ritenzione idrica ed eccessiva produzione di peli sul viso e sul corpo.

Prima di trarre una conclusione sbagliata, è bene rivolgersi al medico per esami più approfonditi e poi cercare una soluzione naturale per risolvere il problema.

E’ risaputo che l’ovaio policistico è legato all’insulino-resistenza, ovvero all’incapacità dell’organismo di metabolizzare correttamente i carboidrati.
Correggi fin da ora le abitudini a tavola: limita il più possibile i carboidrati e tutti gli zuccheri, ma stai attenta anche a caramelle, chewing-gum ed integratori dolcificati.

Per abbassare più velocemente i glucidi nel sangue puoi deglutire prima del pasto principale una compressa di AxiCromo in quanto il cromo picolinato normalizza i valori.

A metà mattina e metà pomeriggio puoi preparare Tisane a base di Cannella corteccia, Gymnema foglie oppure Galega sommità, altrimenti ricorri ai benefici di EIS Zuccheri, un mix di tinture madri di Fieno greco e Momordica coadiuvate dall’olio essenziale di Vetiver dall’azione ipoglicemizzante.

Per regolarizzare gli ormoni invece è importante Lei, un integratore in gocce contenente le gemme di Lampone, Sanguinello, Tamerice e Mirtillo rosso  che aiutano la donna a contrastare i disagi legati al ciclo.

 

DISGUIDI DEL WEEKEND

Come mai quando arriva il weekend ti ammali sempre? Sarà forse dovuto ad un accumulo di stress?
Qui di seguito il pronto intervento per ogni malessere:

  • Diarrea. L’intestino è il nostro secondo cervello pertanto, ogni piccolo cambiamento può mandarlo in tilt.
    Gioca d’anticipo coi fermenti lattici Nutriregular Boulardii che riequilibrano la flora intestinale soprattutto nei casi di iperattività.
  • Cistite. Tutti conviviamo con dei batteri che, se mantenuti sotto controllo, non danno problemi. Quando però si abbassano le difese immunitarie come nei casi di stress da weekend, tali ospiti diventano molesti e la cistite è una delle patologie più comuni nelle donne.
    L’azione urto è dato dall’abbinamento CistActive Forte compresse in cui Cranberry, D-Mannosio e Uva ursina riducono il livello microbico, e Drena&Depura, stick bevibili contenenti Poria, Schisandra e Verga d’oro dall’attività purificante.
  • Mal di testa. L’emicrania del venerdì è un classico per tutti coloro che si buttano a capofitto nel lavoro e quando devono staccare la spina, vanno in crisi.
    EIS Testa è una tisana già pronta in soluzione idroalcolica a base di Partenio e Zenzero dall’attività antinfiammatoria e antidolorifica da assumere già alle prima avvisaglie con un po’ d’acqua.
  • Herpes. Le fastidiosissime vescicole che si formano sulle labbra sono causate dal virus Herpes simplex che è latente nel nostro organismo fintanto che non si abbassano le difese organiche ed allora trova libero sfogo.
    Internamente devi assumere le capsule di Pau d’Arco (o Lapacho) i cui naftochinoni fungono da antibiotico naturale, mentre localmente è efficace l’olio essenziale di Tea Tree: basta una goccia per disinfettare immediatamente l’area interessata.

GUARDA I MIEI CAPELLI

“Guarda i miei capelli” è la richiesta d’aiuto che molte clienti ci rivolgono in questi giorni estivi di caldo e afa. E noi abbiamo la risposta per tutte!

“Continuano a cadermi i capelli, ho paura di restare pelata!” dice Anna. Bisogna capire il motivo per cui non si arresta tale fenomeno.
Hai preso farmaci? Allora serve un depurativo come l’MG di Rosmarino affiancato dall’estratto secco di Curcuma Longvida come antinfiammatorio rigenerante.
Lo Sciampo Anticaduta Humus Vitalis è il detergente specifico in quanto un complesso vitaminico e le proteine del Riso favoriscono una sana ricrescita ed arrestano il distacco.

“Mi fa prurito la cute e mi gratto tutto il giorno” dice Francesca. Sarà colpa dello stress? Eh sì, dopo un periodo di super lavoro è facile che il nostro corpo mandi dei segnali.
Nessun problema: Serenday è un integratore a base di Albizzia, Withania, Giuggiolo capaci di favorire l’equilibrio psico-fisico.
Lo Shampoo Ultra-Delicato con estratti bio di Calendula e Camomilla seguito dalla Lozione Riequilibrante della Cute con Forfora ai fiori bio di Malva, hanno azione lenitiva, addolcente e rinfrescante.

“Stavolta mi taglio i capelli a zero, non riesco più a pettinarli” dice Michela. L’umidità di questi giorni increspa la chioma ed è impossibile gestirla…se non usi i prodotti giusti.
Sui capelli secchi sono indispensabili i Cristalli Liquidi,  prezioso siero che liscia la cuticola eliminando efficacemente l’effetto crespo, donando lucentezza e idratazione.
Su quelli ribelli invece è ottimale la Crema Definisci Ricci capace di separare, definire e modellare gli steli, anche i più indisciplinati.

“Guardali, dopo due giorni al mare sono spenti e stopposi” dice Clara. Sole, vento e salsedine infatti impoveriscono i capelli rendendoli opachi e sfibrati.
La soluzione è il tris Shampoo Nutrisplendente, Balsamo Setaleggera ed Elisir ai Quattro Oli, un vero e proprio trattamento di bellezza, reso possibile da un pool di attivi fra cui spiccano l’Olio di Argan e l’Olio di Buriti dalle proprietà nutrienti e rivitalizzanti.

MAL DI STOMACO IN ESTATE

Con le alte temperature, chi ha un apparato digerente sensibile può risentire maggiormente di acidità, bruciori, pesantezza e gonfiore.
Questo è dovuto probabilmente ad un aumento della produzione di succhi gastrici soprattutto quando mangiamo spezie o “alimenti caldi”, cibi calorici e zuccheri che non servono più al nostro organismo come difesa dal freddo invernale, ma che anzi rallentano la funzionalità digestiva.

Quando lo stomaco s’infiamma, le mucose che lo rivestono, generano una secrezione acida che risale e determina il reflusso gastro-esofageo. Ecco spiegato il motivo per cui dopo i pasti, ma a volte anche a digiuno, si provano nausea e bruciore.

Gli antinfiammatori di sintesi danno un sollievo immediato ma non curano la causa, anzi, col tempo possono pure peggiorare la situazione.

Prova invece soluzioni naturali come EIS Stomaco, un mix di estratti di Trifoglio fibrino, Achillea e Zenzero abbinate agli oli essenziali di Mandarino, Camomilla romana e Lentisco che si prendono cura delle pareti dell’apparato digerente ed attenuano il gonfiore.

Se i problemi si manifestano soprattutto dopo i pasti, oltre a modificare l’alimentazione, è indicato Colo Plant Stagioni Calde in quanto Piantaggine, Malva ed Altea spengono le infiammazioni da calore e riportano il benessere gastrico.

Quando il bruciore lo senti già a livello della mucosa orale, è importante il Miele di Manuka 400 MGO il cui potere lenitivo ed antinfiammatorio è eccezionale. Basta scioglienre un cucchiaino in bocca e deglutirlo lentamente così che il metilgliossale (il principio attivo del miele) apporti i suoi benefici addolcenti alle pareti gastriche.

Se ti piace bere le Tisane, un vero toccasana sono quelle a base di Angelica, Camomilla e Scutellaria da bere sia prima che dopo i pasti.

A volte il reflusso è dato da un fegato appesantito da tossine. Occupati di lui deglutendo a stomaco vuoto la Bevanda Bilixir i cui principi attivi amari di Genziana e Carciofo stimolano la digestione, mentre Cardo e Curcuma purificano l’organismo.

IL CALDO MI STENDE

Talmente stanca da non riuscire nemmeno ad uscire di casa. Eh già, quante volte sarà capitato anche a te di non aver voglia di allontanarti dal condizionatore perchè fa troppo caldo?

Quest’anno le alte temperature sono veramente insopportabili ma se non vuoi passare tutta l’estate chiusa tra le tue 4 mura, affidati ai rimedi energetici della natura.

Suona la sveglia e non hai la forza per alzarti dal letto? Necessiti di una super carica: Nutrisprint sono dei flaconcini da bere prima di colazione contenenti Guaranà, Rodiola e taurina che riducono i sintomi della stanchezza e dell’affaticamento in pochissimo tempo.

L’afa compromette la concentrazione al lavoro? Le capsule di Eleuterococco danno la giusta energia in quanto contrastano lo stress e garantiscono il benessere psicofisico.

Devi andare in palestra per mantenerti in forma ma ti vuole una spinta? Ritrova le forze con la polvere di Spirulina da mettere nella borraccia per rendere di più durante l’allenamento e favorire inoltre il recupero.

Arriva l’ora di coricarsi e sei talmente stanca che fatichi ad addormentarti? Belson Plant è una tisana già pronta in gocce da assumere dopo cena per agevolare il riposo a base di Escolzia, Peonia e Luppolo.

E sotto le lenzuola come va? Se anche lì c’è qualche problemino, allora necessiti di Shatavari, un tonico indiano il cui nome sanscrito significa “colei che possiede cento mariti”. E’ un ottimo afrodisiaco che risveglia la libido e rinnova le energie psicofisiche.

CANDIDA: COME FACCIO AD ANDARE AL MARE?

Veronica ha sostenuto l’ultimo esame universatario e sarebbe pronta per andare al mare con gli amici ma proprio oggi è venuta in erboristeria a dirci che purtroppo le è comparsa la candida e non sa come fare.

Un periodo di forte stress come può essere quello scolastico, nei soggetti più sensibili determina l’abbassamento delle difese immunitarie, facilitando l’aggressione di microrganismi dannosi per la nostra salute.
Candida albicans è il nome del fungo che ha colpito la mucosa vaginale di Veronica, si manifesta con pruriti, fastidi durante la minzione e perdite biancastre.

Nella maggior parte dei casi, tale indesiderato ospite è già presente nell’organismo e passa dall’apparato intestinale a quello genitale durante l’espulsione delle feci, oppure nell’atto di lavarsi o ancora utilizzando indumenti (asciugamani, slip,…) contaminati.

Abbiamo consigliato a Veronica l’integratore Yeastrol in cui l’acido caprilico in esso presente combatte la proliferazione fungina nel colon, l’estratto di aglio disinfetta, mentre L-glutamina e zinco riducono la permeabilità intestinale.

Occorre un buon depurativo drenante per facilitare l’espulsione dei malcapitati ospiti. E’ perfetta l’associazione delle TM di Gramigna e di Margheritina da bere durante la giornata.

Infine è necessario rinforzare le barriere: prima dei pasti principali sono utili i fermenti lattici Florase Urol arricchiti dall’azione immunostimolante dell’Echinacea.

I troppi pensieri che affollano la mente vanno allontanati con EIS Serenità, una tisana in gocce contenente Iperico, Avena e Rodiola che calma lo stress ed attiva la serotonina per mantenere alto l’umore.

Sostituisci il vecchio detergente con Intimoshield che aiuta a prevenire fastidi, irritazioni e odori sgradevoli, mentre localmente dà sollievo Intinorm, gel vaginale a base vegetale ad azione antisecchezza, idratante e lenitiva.

DIMMI COME TI VESTI

Sul web segui le influencer che ti danno consigli di moda, ma hai già trovato la beauty coach? Dimmi cosa indossi e ti dirò che trattamenti fare.

  • Minigonna. Shorts e  gonne corte scoprono le gambe che pertanto devono essere toniche ed affusolate. Occupati di loro con trattamenti specifici come Benex Anticellulite Crema in cui l’estratto di Edera e Quercia marina hanno effetto lipolitico e Benex Bevibile, flaconcini che migliorano il microcircolo e stimolano il drenaggio grazie alla presenza di Centella, Ananas ed Ortosiphon.
  • Top. Maglie e canottiere che non arrivano all’ombelico impongono la pancia piatta e soda. Nutridiur Metabolage è un integratore fluido contenente Mate e Lespedeza al gusto di Mango che favorisce il dimagrimento, mentre Iodase Deep Impact Ultra Crema ha azione rimodellante dovuta all’azione di caffeina e fosfatidilcolina.
  • Reggiseno in vista. Le influencer mettono l’intimo in evidenza ed è necessario, in questo caso, occuparsi quotidianamente di seno e décolleté. Iodase Volume Seno è un trattamento lifting tonificante e rassodante, atto a combattere la forza di gravità; l’Olio di Rosa Mosqueta bio utilizzato da solo o abbinato all’Olio Massaggio Argan è indicatissimo per riparare i segni cutanei e a contrastare l’avvizzimento dei tessuti.
  • Sandali. Prima di riporre le scarpe chiuse, controlla bene lo stato dei tuoi piedi. Foot Plus sono calzine esfolianti che contengono acidi della frutta ed urea che rimuovono callosità ed ispessimenti. OnicOil invece è una miscela di oli essenziali di Tea Tree, Manuka e Palmarosa dall’azione antibatterica e disinfettante, ideale per proteggere le unghie da infezioni batteriche e micotiche e favorirne una crescita sana.

APERITIVI…PUNGENTI

L’allungarsi delle giornate invoglia a passar più tempo con gli amici e fare aperitivi con cocktail e stuzzichini dannosi per la linea…ed anche per l’intestino.

Vino, birra ed i superalcolici, cibi piccanti, tartine e bruschette ipersalate irritano il colon e tendono a seccare le feci.
I soggetti maggiormente sensibili e che presentano difficoltà nell’evacuazione possono così andare incontro a problemi emorroidali.

Alle prime avvisaglie, occorre sfiammare l’intestino con Colo Plant Stagioni Calde in quanto la Piantaggine, la Malva e l’Altea che compongono questa tisana già pronta, raffreddano i tessuti ed addolciscono le mucose.
Per dar maggior sollievo, Beneflor è un integratore che contiene fermenti lattici, l’inulina da Cicoria ed il Giuggiolo ad azione riequilibrante ed emolliente del sistema gastro-intestinale.

Se noti feci sanguinanti, occorre intervenire con fitoterapici cicatrizzanti: ricorri alla Tintura Madre di Amamelide dall’elevato potere astringente venoso, mentre la Pomata Populeo dotata di applicatore, porta giovamento alle membrane intestinali.

E’ bene stare più attenti a ciò che si mette in tavola. Niente più alcolici nè bevande zuccherine, ma bevi tanta acqua o meglio ancora Tisane a base di fiori di Achillea, Ippocastano corteccia e Castagno foglie che danno maggior sostegno.
Aumenta il consumo di fibre come frutta, verdura e cereali integrali; possono essere d’aiuto anche i semi di Lino e Psillio da far sciogliere in acqua oppure da aggiungere a yogurt o centrifugati per rendere più ricche le feci.

C’E’ QUALCUNO LA’ SOTTO?

La stanchezza, lo stress ed il caldo di questi giorni possono compromettere l’attività fisica sotto le lenzuola.
Non ti devi allarmare perchè sei in buona compagnia in quanto, questo problema è comune a tanti maschi e per fortuna la natura viene in tuo soccorso.

La Damiana è una pianta afrodisiaca e ricostituente che agisce stimolando i centri nervosi deputati all’erezione e all’eiaculazione. Prepara un infuso con le sue foglie oppure diluisci l’estratto idroalcolico in un bicchiere d’acqua da bere lontano dai pasti.

Sx Factors invece è un integratore in compresse a base di Ginseng, Maca, Muira puama utili per il trattamento della disfunzione erettile e del calo della libido, mentre il Ginkgo biloba aumenta il flusso ematico a livello genitale.
Non deve essere assunto da coloro che assumono farmaci anticoagulanti, nè da coloro che soffrono di ipertensione e tachicardia.

Nella tradizione orientale, il Cordyceps è il fungo della potenza e della forza, conferisce vigore e resistenza anche nell’intimità.
Importantissimo è rispettare gli orari di assunzione affinchè sia pienamente efficace: al mattino prima di colazione ed alla sera tra le 17:00 e le 19:00 a stomaco vuoto.

Chi fa body building può agire con il Tribulus, una pianta che tonifica ed incrementa la massa muscolare ed allo stesso tempo contrasta le disfunzioni della sfera sessuale.

ACNE E SOLE

Speravi che col sole l’acne si asciugasse ed invece brufoli e comedoni sono ancora ben visibili sul tuo volto.
Questo è un problema che riguarda tante ragazze in quanto un’eccessiva stimolazione ormonale altera la produzione di sebo e, soprattutto a cavallo del ciclo, si può notare una maggiore “fioritura”.

Oltre a curare l’alimentazione per non appesantire il fegato, agisci dall’interno con rimedi fitoterapici ed esternamente con cosmetici naturali che fin da subito minimizzino gli inestetismi.

Se hai voglia di prepararti delle Tisane, una miscela specifica per purificare la pelle è questa:

Hai già abbandonato il mood infusi e decotti caldi? Ricorri a questi integratori:

  • Bardana TM, depurativo e drenante cutaneo da associare all’Olio di Enotera, indicatissimo per le infiammazioni della pelle.
  • Florase Derma, capsule contenenti Passiflora, fermenti lattici e betacarotene per contrastare l’acne soprattutto quando sei stressata; abbinaci anche EIS Pelle dove i macerati idroalcolici di Polipodio e Romice svolgono il ruolo di spazzini.
  • Lei, regolatore ormonale in gocce a base di Lampone e Mirtillo rosso che agisce a 360° sui disagi del ciclo; a questo puoi associare Bilixir Bevanda in cui gli estratti di Boldo, Cardo e Carciofo favoriscono la depurazione.

La beauty routine specifica per l’acne è la seguente:

  1. Mousse Detergente per pulire il viso mattina e sera da smog e impurità.
  2. Fluido Antirughe Opacizzante che idrata e toglie l’effetto lucido.
  3. Maschera Scrub all’Argilla Verde da applicare una volta a settimana per disinfettare più in profondità i pori.
  4. Polvere di Riso Universale Translucent per garantire al make-up un finish perfetto e di lunga durata. Trasparente sulla pelle, si adatta a tutte le tonalità e tipi di carnagione, creando un effetto uniforme e luminoso.

 

COMBATTI LA STITICHEZZA SENZA LASSATIVI

Un problema che riguarda soprattutto l’universo femminile è la stitichezza. Le più fortunate ne soffrono occasionalmente, ma per tante è un cruccio che si presenta quotidianamente.

Sicuramente influiscono gli ormoni, la sensibilità individuale ai cambi di stagione, alimentazione e stress, come pure il sovraccarico di impegni che una donna deve affrontare a casa, al lavoro ed in famiglia.

I lassativi sono la risposta più immediata per l’evacuazione, però col tempo possono dare dipendenza.
E’ bene quindi assumerne il meno possibile a favore invece di un approccio più delicato ed ugualmente efficace.

Adotta uno stile di vita più sano e regolare: cambia l’alimentazione riducendo l’apporto di grassi ed aumentando il consumo di fibre (sia crude che cotte).
Forse non bevi abbastanza ed allora preparati delle Tisane da sorseggiare durante la giornata a base di semi di Finocchietto selvatico e di Aneto che favoriscono la digestione, pezzi di Mela e fiori di Acacia ricchi di mucillagini amiche dell’intestino, oppure foglie di Noce e di Boldo che ne promuovono la depurazione.

Cerca di attenerti ad un orario regolare così da inviare al cervello lo stimolo ad andare in bagno con una certa puntualià.

Fai più attività sportiva. La sedentarietà rallenta i movimenti peristaltici, quindi una bella passeggiata quotidiana, sicuramente giocherà a favore.

Se tutto ciò non bastasse, ricorri a qualche integratore naturale non invasivo come Erbaregola Delicato, compresse contenenti tarassaco, triphala e polygonum che stimolano dolcemente le funzioni fisiologiche intestinali senza l’impiego di antrachinoni.
Altrimenti è utile PlantagoLax, bustine solubili di fruttooligosaccaridi da fibra della cicoria che permettono il regolare transito.

Sei incinta? Può andare bene un cucchiaino di Carbonato di Magnesio capace di rallentare il passaggio delle feci nell’intestino in modo che si reidratino e lo svuotamento è più facile e senza spinte.

Chi soffre di diverticoli infiammati deve invece ricorrere alla cuticola di Psillio che aumenta la massa fecale senza aggravare la situazione.