Ansia, umore, sonno Archivi - Erboristeria Online | Officinalis Modena
Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

NIENTE VACANZE, MI CONSOLO COL CIBO

Non tutti possono andare in vacanza: c’è chi non ha ferie, chi si è ritrovato improvvisamente solo, chi ha rinunciato al viaggio per imprevisti e chi per problemi economici.
Stare a casa e vedere amici e colleghi partire non dev’essere affatto facile da prendere con filosofia.
Ed infatti la rabbia, l’invidia ed il malumore fanno compensare tale disagio interiore con la fame nervosa come effetto consolatorio.

Chiaramente il desiderio di cibo che improvvisamente ci assale vede protagonisti i farinacei da forno ed i cibi zuccherini: pizza, focaccia, biscotti, snack,… sono responsabili di picchi glicemici pericolosi per la salute in quanto innescano quel meccanismo per cui il cervello dice che ha fame nonostante la pancia sia piena.

La soluzione qual è? Innanzitutto staccati dai social zeppi di foto vacanziere, rilassati e dedicati nei momenti liberi ad attività che ti gratifichino.
Le emozioni come la rabbia e l’invidia gestiscile con i fiori di Bach. Il rancoroso reca in sé l’amarezza di chi si sente vittima di un destino crudele e non accetta ciò che gli è capitato: il rimedio floriterapico Willow fa superare questo stato negativo momentaneo. Holly invece è utile quando ci si crogiola nel pensiero che gli altri siano più felici perchè sono in villeggiatura; esso è in grado di rimuovere l’astio generato e promuove la positività.

Combatti lo stress con Tisane a base di Withania e Rodiola rosea, piante adattogene capaci di mantenerti calma e non farti sfogare la frustrazione sul cibo.

Un rimedio fast sono le capsule di Triptofano Quanticum in quanto, tale principio attivo ricavato dalla tapioca, agisce favorevolmente sul tono dell’umore e la vitamina B6 abbinata contribuisce al normale funzionamento del sistema nervoso.

Placare la fame nervosa e ridurre i rotolini si può: OB-X è un concentrato fluido da bere durante la giornata in cui il fico d’India promuove l’equilibrio del peso corporeo, il gelso bianco si occupa del metabolismo dei carboidrati e la melissa contrasta gli squilibri emozionali.

Immagine da ponteadriatico.it

IN ANSIA PER TUTTO

Stiamo attraversando un periodo particolarmente difficile: l’aumento dei contagi, l’instabilità politica, il rincaro dei prezzi e la crisi globale.
Nemmeno l’avvicinarsi delle ferie mette tranquillità e le persone più sensibili si fanno prendere dall’agitazione ed entrano in uno stato depressivo.

L’ansia viene definita come uno stato emotivo spiacevole che può avere fondamenti reali oppure può essere causata dalla paura dell’ignoto, dell’incertezza e di una vaga ma imminente sensazione di pericolo.

Bisogna non farsi prendere dal panico e cercare di mantenere una certa lucidità mentale per affrontare quotidianamente i disturbi da stress.
Per prima cosa, concentrati su pensieri positivi. Applicati almeno mezz’ora al giorno in qualcosa che ti piace e che ti dà soddisfazione come la meditazione o l’attività fisica, una semplice lettura, la preparazione di nuove ricette gustose e salutari, musica e l’arte in generale.
Per sta su di morale inoltre sono utili le compresse Serenday dove gli estratti secchi di albizzia, withania, giuggiolo e polygala agiscono in sinergia per favorire l’equilibrio psicologico e fronteggiare con calma ed efficienza situazioni d’ansia e stress bio-psico-sociali.

Quando già dal mattino ci si sveglia agitati, le gocce Calma Plant contengono rodiola rosea come pianta adattogena mentre verbena e melissa mantengono rilassati i nervi. Per potenziare i benefici sull’umore, ad esso puoi associare la Tintura Madre di Iperico da assumere con cautela nel caso tu stia prendendo dei farmaci.

Le notizie sconfortanti possono alterare il ritmo cardiaco e scatenare così palpitazioni, tachicardia ed affanno. In questo caso è utile l’estratto secco di Biancospino EST capace di rallentare i battiti e calmare l’ipereccitabilità. Agisce anche come regolatore della pressione.

L’ansia quotidiana può avere ripercussioni anche sull’apparato gastro-intestinale. Non è difficile notare difficoltà digestive, acidità e bruciori di stomaco, nonchè colon irritabile, crampi e feci poco compatte.
I lattobacilli ed i bifidobatteri di Florase Ansia in sinergia con i betaglucani del fungo Hericium e dell’estratto secco di griffonia, vanno a lavorare sull’asse intestino-cervello.
Tale integratore infatti, è in grado di attivare la serotonina, ovvero l’ormone del benessere, dare regolarità e contrastare il meteorismo. Non contenendo lattosio, è indicato anche per gli intolleranti.

I disturbi ansiosi in certi casi, si riflettono sulla qualità del sonno: c’è chi fa fatica ad addormentarsi e chi invece soffre di risvegli frequenti.
Molto efficace è il GABA (acido gamma amino butirrico), una sostanza efficace per favorire il ritmo circadiano, capace di infondere calma e promuovere l’addormentamento.
A dargli manforte, si può affiancare la Tintura Madre di Valeriana ad azione sedativa, oppure la Tintura Madre di Passiflora come antistress.

Immagine da thewom.it

 

 

NOTTI BENEFICHE

Con il calar del sole, rallentano i ritmi corporei che ci predispongono al sonno ristoratore. Apparentemente tutto l’organismo si placa ma non è così: succede infatti che l’epidermide innesca dei processi di riparazione e rigenerazione che portano a svegliarsi al mattino con una pelle più compatta e luminosa.

Dormire bene di notte è un vero toccasana per il benessere della cute. Quando i tessuti si rilassano, le cellule lavorano meglio per contrastare i radicali liberi e favorire l’ossigenazione.
Prima di coricarti quindi lascia in infusione per 3-5 minuti un filtroscrigno di tisana Bonne Nuit Royal Tin in una tazza d’acqua calda e nel frattempo che i fiori di tiglio, arancio e camomilla rilascino i loro principi attivi, occupati della pulizia del viso.
La skin routine prevede l’utilizzo del Latte Detergente Struccante Palmea seguito dall’Elisir Tonificante Palmea per rimovere residui di make-up ed impurità, quindi procedi con l’Olio Prezioso, una pregiata miscela di oli di argan e jojoba arricchiti da coenzima Q 10 fortemente antiossidante e lenitivo per contrastare la formazione delle rughe.
Difficile da applicare? Assolutamente no: stendi sul palmo 2 Р3 gocce di Olio Prezioso e massaggialo sul viso partendo dal d̩collet̩ verso gli zigomi.
Ultimo step del rituale serale è la Maschera Notturna Goldream, ricca, cremosa ed intensamente restitutiva, grazie all’estratto di zafferano ed ai fitosteroli da felce, rende più radioso e fresco il volto al mattino.

I risvegli notturni spesso sono causati da una mente iperattiva offuscata da pensieri ricorrenti. Ritrova la serenità con la melatonina. Redi Mel è un integratore in spray in cui la melatonina in nanoparticelle è altamente biodisponibile e garantisce un’assimilazione rapida e completa. Una vaporizzazione nel cavo orale prima di coricarsi è sufficiente per regolare il ciclo sonno-veglia.
Le notti insonni si notano al risveglio con le temutissime borse ed occhiaie. Gli estratti vegetali di finocchio, vite rossa, mirtillo contenuti nell’Eye Cream Ice Technology migliorano il microcircolo e permettono il drenaggio localizzato così da minimizzare tali inestetismi. Tè verde e vitamina C invece svolgono azione antiossidante e l’estratto di narciso contrasta i danni da luce blu dei telefonini potenziando l’effetto barriera.

La pelle grassa ed impura necessita di una pulizia profonda serale, sia dentro che fuori. Il Macerato Glicerinato di Olmo (MG Olmo) agisce specificatamente sulle manifestazioni dermatologiche, intervenendo sulle disbiosi cutanee con modificazione della composizione del sebo e del sudore.
Almeno una sera a settimana preparati una maschera con l’Argilla Verde; i passaggi sono i seguenti:

  • in un bicchierino metti qualche cucchiaio d’acqua;
  • aggiungi 2-3 cucchiaini di argilla. E’ importante utilizzare strumenti di legno e plastica perchè il metallo potrebbe ridurne l’efficacia;
  • mescolare l’impasto fino ad ottenere una cremina morbida;
  • miscelare 1 goccia olio essenziale di Petitgrain Bigarade dall’effetto purificante;
  • stendere sul volto lontano dagli occhi e lasciare in posa per 10-15 minuti;
  • rimuovere con acqua.

Immagine da discoverpilgrim.com

NON IRRITARLO ULTERIORMENTE

I nutrizionisti si raccomandano sempre di mangiare tanta frutta e verdura di stagione contenenti sali minerali e vitamine indispensabili per il benessere del nostro organismo, nonchè fonte di fibre che aiutano l’intestino nelle sue normali funzioni.
Chi soffre però di colon irritabile deve stare piuttosto attento e scegliere bene i vegetali da mettere in tavola in quanto troppe fibre possono scatenare grossi disagi.

L’intestino colitico “si lamenta” con spasmi, dolori addominali e attacchi di dissenteria improvvisi e se non si tratta di episodi sporadici, occorre intervenire tempestivamente per evitare che si arrivi ad altre patologie più serie.

L’alimentazione gioca un ruolo fondamentale. Chiedi aiuto a nutrizionisti esperti che sapranno consigliarti al meglio e quando vai a fare la spesa, leggi attentamente le etichette perchè le insidie di zuccheri aggiunti, aromi artificiali, conservanti, insaporitori e coloranti vari sono sempre più presenti nei cibi confezionati.

Molto si può fare anche con la fitoterapia. Occorre subito rinforzare il microbiota intestinale così da alzare le difese e spegnere l’infiammazione.
I probiotici devono essere privi di lattosio (altro elemento irritante), vivi e vitali: prima deve avvenire la pulizia da patogeni e sostanze inutili per poi passare alla ricolonizzazione intestinale.
Il protocollo prevede di iniziare con Enterelle Plus, integratore contenente Enterococcus faecium, Saccharomyces boulardii e Lactobacillus acidophilus che elimina ciò che non serve e salvaguarda i microrganismi utili, poi si prosegue con Serobioma da deglutire al mattino ed Acronelle alla sera.
Nel primo troviamo lattobacilli e bifidobatteri abbinati alla L-teanina come antistress per regolare l’asse intestino-cervello, mentre il secondo, che contiene bifidobatteri e Lactobacillus salivarius, ha azione antinfiammatoria e regola l’evacuazione.

A volte si può notare un eccessivo gonfiore ed è efficace una Tisana così composta:

Tali piante hanno azione addolcente sulla mucosa gastrica ed intestinale, nonchè stimolano la digestione e promuovono l’eliminazione dei gas.
La miscela può essere bevuta anche fredda, per cui mettine 2 cucchiai all’interno della Bottiglia in vetro Piperita e portala con te al lavoro.

E in gravidanza cosa si può fare? Oltre ai fermenti lattici è molto efficace la gemmoterapia. L’MG di Fico ha attività benefica sulle dispepsie, bruciori di stomaco e tensioni addominali, invece l’MG di Magnolia promuove la regolarità intestinale.

Immagine da disbiosidoctor.com

I TESORI DEL MARE

Se potessimo guardare il pianeta Terra a bordo di un’astronave, lo vedremmo di colore blu grazie alla presenza dell’acqua che lo ricopre per un 70% circa. Se inoltre potessimo ispezionare i fondali scopriremmo i tesori che la natura subacquea ci offre, sia del regno vegetale che animale e minerale.

Le alghe sono tra le specie erbacee più rappresentative che vivono in acqua. Il Fucus (Fucus vesiculosus) ha un tallo che può raggiungere i 2 metri di lunghezza e tendenzialmente vive nei mari freddi.
Il suo interesse principale è l’alta percentuale di iodio naturalmente contenuta, tant’è che viene spesso impiegato per le Tisane dimagranti in quanto stimola il metabolismo.
Il fucus ha un sapore piuttosto amaro per cui c’è chi lo preferisce in gocce (Macerato di Pianta Fresca di Quercia Marina) da diluire in acqua e da bere durante la giornata.

Molto conosciuti ed utilizzati in previsione dell’estate sono i fanghi d’alga. Lo iodio infatti penetra anche a livello dermico ed agisce come drenante e riducente.
Il Fango Iodase Double Effect arricchito con la fosfatidilcolina è molto efficace sul grasso localizzato delle cosce e dei polpacci perchè promuove la circolazione ed allontana i liquidi fermi, ma è indicato anche per la pancia ed i fianchi in quanto, l’effetto termogenico ha una forte azione snellente.

Lo iodio non va bene per coloro che soffrono di problemi alla tiroide per cui prima di utilizzare qualsiasi prodotto contenente Fucus vesiculosus occorre consultare il proprio medico.

Del Mar Morto sono famosissimi i suoi sali! Tali cristalli infatti aiutano a stimolare e rinvigorire il processo rigenerativo naturale della pelle; sono ottimali per combattere gli inestetismi cutanei, la seborrea ed i pruriti.
Con i Sali Integrali del Mar Morto sciolti nella vasca puoi fare un bagno antistress dopo una giornata lavorativa particolarmente impegnativa e non facendo schiuma, sono ok anche per l’idromassaggio.

Dai pesci viene estratto un olio ricco di Omega 3, in particolare di acido eicosapentaenoico (EPA) e di acido docosaesaenoico (DHA) che costituiscono un importante fattore nutrizionale nella nostra alimentazione.
Alle perle di Omega 3 vengono associati numerosi effetti benefici per la salute quali protezione cardiovascolare, modulazione dell’umore, sostegno oculare ed infiammazione delle mucose.
Tale integratore non va associato a certe categorie di farmaci per cui è bene interpellare il medico prima dell’assunzione.

 

TEMPERATURE SU, PRESSIONE GIU’

I primi caldi sono piuttosto fastidiosi per l’organismo in quanto deve ancora abituarsi alle alte temperature e lo dimostra con stanchezza, giramenti di testa, apatia e mancanza di concentrazione.
Non trascurare questi malesseri ma affidati alla fitoterapia per trovare la soluzione e darti nuova carica.

La pressione arteriosa è la forza che il sangue esercita sulle pareti dei vasi sanguigni e varia in base alla spinta impressa dal cuore e alla resistenza che il reticolo venoso oppone al sangue stesso.
Essa viene definita con due numeri: la massima e la minima.
La pressione massima o sistolica si misura durante la fase di contrazione e di propulsione del cuore, mentre la minima o distolica è data quando il cuore si dilata per ricevere il sangue che rientra.
120 – 80 sarebbe il valore ottimale, ma non bisogna generalizzare, pertanto occorre valutare il soggetto in maniera più approfondita e fare il quadro della situazione.

Il disagio più diffuso quando la pressione scende sotto i livelli di guardia è la mancanza di energia. Sali minerali e vitamine sono gli strumenti necessari per contrastare l’ipotensione: prima di colazione sciogli in bocca un cucchiaino di Polline oppure aggiungilo allo yogurt o alla crema budwig, mentre a metà mattino e metà pomeriggio, diluisci 40 gocce di Macerato di Pianta Fresca di Rodiola dall’effetto adattogeno per contrastare lo stress da calore eccessivo.

Per chi fa sport, è consigliatissima l’alga Spirulina in quanto è un alimento completo ricco anche di proteine che dà tono ed energia, migliora le prestazioni e promuove la resistenza alla fatica.

La pressione bassa spesso fa venire capogiri soprattutto quando ci si alza repentinamente, volgiamo lo sguardo verso l’alto o facciamo movimenti bruschi con la testa. In questo caso, occorre favorire il microcircolo ed apportare più ossigeno al capo con il PSC Ginkgo Biloba: ne bastano poche gocce direttamente sotto la lingua in quanto l’estratto concentrato di cellule staminali vegetali agisce immediatamente; essendo un fluidificante sanguigno, non è indicato per chi fa determinate cure farmacologiche per cui è bene prima consultare il parere medico.

La fine della scuola, la chiusura dei bilanci, gli acquisti prima delle ferie estive comportano un forte impegno cognitivo. Negli sticks bevibili Eleutero+ sono presenti gli estratti di eleuterococco, codonopsis e tulsi dall’azione tonico-adattogena, aronia e olivello spinoso con azione di sostegno e ricostituente e goji con azione antiossidante.

Immagine da ohga.it

 

AFFRONTA LO STRESS DA ESAMI CON LA NATURA

E’ finita la scuola ed ora inizia la parte più impegnativa: la preparazione in vista degli esami. Ansia, stress, stanchezza, malumore ed insonnia sono i disagi che tanti studenti purtroppo accusano fino al giorno fatidico e tutto può metterli in agitazione.

I rimedi dolci in queste situazioni sono molto efficaci in quanto apportano benefici senza mettere sonnolenza, creare dipendenza o dare troppa euforia ed al contrario, infondono tranquillità, facilitano la concentrazione, mantengono alto l’umore e favoriscono il riposo notturno.

La paura di non farcela destabilizza i ragazzi più fragili che pertanto devono essere incoraggiati e spronati nel non lasciarsi abbattere. EIS Ansia è un integratore composto da albizzia, giuggiolo e valeriana rossa che, assunto durante la giornata, aiuta a preservare il benessere psico-fisico infondendo relax e contrastando lo stress.
La posologia è di 40 gocce 2 o 3 volte al dì in acqua.
Quando ad essere irrequieti ed ansiosi sono i bambini, occorre utilizzare il Magnesio Superiore Colloidale Plus altamente biodisponibile che rilassa la mente ed evita le tensioni muscolari.
Ne basta una decina di spruzzi direttamente nel cavo orale da distribuire nel corso della giornata.

A volte la paura può scatenare attacchi di panico, crisi isteriche, pianti improvvisi ed allora serve un rimedio ad azione immediata come il Rescue Remedy (Flower Emergency Remedy); si tratta della miscela di fiori di Bach universale formulata per contrastare tantissimi disagi emotivi. Come va assunto? 4 gocce per 4 volte al giorno direttamente sotto la lingua, oppure 1-2 gocce a distanza ravvicinata fino a che non si nota il miglioramento.

Ritenersi non all’altezza della prova o la paura di non essere sufficientemente preparati sono tra i motivi che comportano il calo dell’umore. Ai primi segnali, le compresse Positive contengono zafferano che contrasta gli stati depressivi e la withania come pianta adattogena per infondere più sicurezza.
1 compressa prima di colazione ed una prima di pranzo stimolano la produzione della serotonina che mette più spensieratezza diurna e dà più energia mentale.

Riposare bene la notte favorisce un miglior risveglio al mattino! I sonniferi di sintesi sicuramente fanno dormire ma non è un sonno riposante e soprattutto il giorno dopo ci si sente stanchi con la testa pesante come se non avessimo chiuso occhio.
L’escolzia californica (conosciuta anche come papavero della California) è una pianta dal fiore giallo-arancione nota per le sue proprietà sedative ed il suo macerato di pianta fresca, la Tintura Madre di Escolzia, aiuterà ad addormentarsi dolcemente ed eviterà i risvegli notturni.
Il dosaggio è di 50-80 gocce in un po’ di acqua dopo cena e ad esso puoi affiancare la TM di Melissa per favorire la digestione ed alleggerire lo stomaco, oppure la TM di Camomilla per evitare gli spasmi gastrointestinali da stress.

Da non trascurare il luogo in cui si studia. Per renderlo più consono allo scopo, puoi utilizzare gli oli essenziali da nebulizzare nell’ambiente.
Procurati il Diffusore ad Ultrasuoni Pot in ceramica oppure il Diffusore ad Ultrasuoni Rose in vetro colorato, riempi il serbatoio di acqua ed aggiungi poche gocce di essenze profumate da diffondere nell’aria.
Scegli quelle che più si addicono al tuo stato d’animo: Concentrati favorisce l’apprendimento grazie agli oli essenziali di rosmarino, limone e pompelmo, Calma induce la quiete con le note aromatiche di lavanda e lemongrass; per tonificare la mente è ideale Risveglia contenente verbena e litsea, Rinasci invece migliora l’umore in quanto il sottofondo che ricorda il cioccolato bianco aiuta a ritrovare il piacere della vita.

SOUVENIR DI VIAGGI

Dall’Africa all’estremo oriente, dal mondo arabo agli arcipelaghi corallini senza trascurare la ricchezza italiana, in tutto il globo la natura ci stupisce con la quantità di materie prime a cui la cosmetica attinge per formulare creme e lozioni profumate e performanti.

Le donne berbere utilizzano da secoli l’olio estratto dalla pianta dell’argan (Argania spinosa) come nutriente e protettivo ed infatti possono vantare una pelle bellissima. L’Olio Prezioso Palmea sfrutta l’attività antiossidante e lenitiva di tale frutto, previene la formazione delle rughe ed agisce in profondità per garantire il corretto tenore idrolipidico.

Restando in Africa, scendendo un po’ più a sud, si trovano piantagioni di karitè le cui noci, sapientemente lavorate a mano, danno un burro estremamente ricco ed emolliente che nella Crema Antirughe 24 H viso, collo e décolleté compensa la scarsa idratazione e minore produzione di lipidi tipico delle pelli mature.
Può essere usata di giorno come base trucco, ma anche di notte quando avviene il turnover cellulare.

Famosissima inoltre è la vaniglia del Madagascar il cui aroma dolce ed intenso impreziosisce la Lunga Idratazione Oro, un’emulsione fluida la cui struttura piacevole e leggera come una carezza, regala un aspetto radioso e dolcemente profumato.

Nelle isole caraibiche, il cocco è tra i frutti più diffusi: fresco e zuccheroso, è un vero alleato per la salute dei capelli. E’ protagonista infatti dello Sciampo Volumizzante Capelli Fini, quelli che appaiono privi di corpo, volume e luce. Ebbene, tale shampoo, dona detersione profonda, morbidezza e texture alla fibra capillare grazie agli aminoacidi ed alle proteine vegetali idrolizzate.

Il patchouly è una tra le essenze indiane più ricercate e nell’Eau de Parfum Pietra della Luna, amalgamato in un fondo di sandalo e tuberosa, dona un fascino speciale che persiste per tutta la giornata.

Dal Sol Levante viene raccolto il tè verde le cui foglie ricche di catechine combattono i radicali liberi e mantengono la pelle giovane: nel Correttore Effetto Lifting assieme agli oli di jojoba e mandorle dolci aiuta a nascondere piccole imperfezioni, uniforma ed aiuta a prevenire le linee d’espressione.

Migliaia di turisti ogni anno tra maggio e giugno vanno ad ammirare le distese di campi di lavanda in Provenza, il cui olio essenziale rilassante ed antistress inserito nella Pomata Lavanda Extra aiuta ad allentare le tensioni muscolari e svolge azione antidolorifica.

Camminando lungo i sentieri alle Canarie è facile imbattersi nelle meravigliose piante dell’aloe dalle carnose foglie: una volta raccolte ed eliminata la parte esterna spinosa, vengono poi spremute per ottenere una polpa gelatinosa dalla forte azione antinfiammatoria. E’ per questo che il Gel d’Aloe Puro Succo bio non deve mai mancare quando si viaggia perchè è utile in tantissime situazioni per la sua azione cicatrizzante, rigenerante, emolliente e rinfrescante.

I limoni della costiera amalfitana hanno un profumo inconfondibile e la Crema Sorbetto Serenata Estiva Profumi di Costiera è fresca, gustosa, energizzante che ricorda il dolce dell’estate. La sua texture esclusiva garantisce una piacevolissima esperienza sensoriale, per un gustosissimo “effetto freschezza” all’insegna dell’allegria.

Immagine da tappetovolanteviaggi.it

HO LA TESTA CHE SCOPPIA

Ci sono quei giorni in cui hai la sensazione che la testa stia per scoppiare e daresti qualunque cosa pur di trovare un rimedio che allevi tale dolore. Gli antinfiammatori di sintesi sono sicuramente il rimedio più facile e di pronta risposta ma le controindicazioni, ahimè, sono parecchie.
E’ vero che uno ogni tanto non fa male, però se ne fai un uso frequente, attenzione agli effetti secondari!

La prevenzione è l’arma vincente, devi solamente capire l’origine della cefalea.
Ore e ore davanti al pc, il cui schermo emana una luce dannosa per gli occhi, può scatenare dolori orbitali. Stacca ogni tanto dal lavoro gustando una Tisana che faciliti la concentrazione ed allo stesso tempo rilassi i nervi e la composizione è la seguente:

Per facilitare la distensione puoi fare lievi massaggi con poche gocce di olio essenziale di Lavanda direttamente alla base della nuca oppure vicino alle tempie stando lontana dagli occhi. In questo modo eviterai tensioni nervine e muscolari.

Gli agenti di commercio e gli autisti soffrono di mal di testa da traffico per cui devono sempre tenere a portata di mano le compresse Magsol 5 Plus dove i cinque tipi di sali di magnesio contenuti hanno azione antistress immediata.
Le ragazze che invece devono stare sui tacchi parecchie ore al giorno vanno spesso soggette a contratture; oltre a massaggiare la parte bassa del collo con l’Unguento Artiglio del Diavolo ad azione anestetizzante, devono assumere Curcu Flex Superactive in quanto curcuma e boswellia contribuiscono a mantenere la flessibilità ed il benessere di ossa e articolazioni.

Se soffri di male ai denti oppure hai qualche nervo infiammato, Inflagen è l’integratore che fa per te. Gli omega 3 e la berberina infatti sono potenti antinfiammatori ed attenuano il dolore pulsante.

Alcune sostanze presenti in certi alimenti (es. cioccolato, crostacei, zuccheri, lattosio, glutine…) possono dare origini a forti emicranie. In questo caso, i fermenti lattici contenuti nelle capsule Milonet abbinati al fungo grifola favoriscono l’equilibrio della flora intestinale.

Gli ormoni femminili, in quei giorni, subiscono forti alterazioni e possono determinare mal di testa pulsanti. La combinazione TM Partenio antidolorifico + TM Levistico regolatore del ciclo è indicata proprio per aiutare la donna ad evitare gli sbalzi, garantendole il giusto equilibrio ed evitarle i disagi.

Immagine da dentalunit.it

PERCHE’ TUO FIGLIO SI MANGIA LE UNGHIE?

Per i ragazzi questo è un momento critico: la socializzazione, la primavera, gli esami scolastici… tutto può metter loro ansia ed agitazione e tra i segnali più frequenti di tale insicurezza, il mangiarsi le unghie è sicuramente quello più comune.

Di onicofagia tendono a soffrirne più le femmine, soprattutto quelle che hanno un carattere piuttosto rigido ed autocritico. Giudicandosi in continuazione e non accettandosi, mordicchiano la parte terminale delle dita fino a togliersi le pellicine ed a far uscire il sangue.

Appena noti questo comportamento compulsivo su tuo figlio, devi cercare di capire il motivo di tale sofferenza ed interagire con lui in maniera dolce, senza forzare il confronto ed aiutarlo a trovare una via d’uscita.

I fiori di Bach sono molto efficaci nelle situazioni emotive difficili in quanto la loro energia sottile va proprio a colpire il punto nevralgico ed a promuovere il cambiamento.
Pine ad esempio è il fiore indicato per chi critica sempre sè stesso e si autosvaluta perchè vive di sensi di colpa eccessivi e non si vuol bene.
Le perfettine che nutrono alte aspettative negandosi i piaceri della vita troveranno in Rock Water il rimedio giusto per lasciarsi andare e godere di ciò che sta loro intorno, mentre Vervain è idoneo per coloro che cercano di trascinare gli altri nelle loro azioni convinti di essere nel giusto e così facendo tendono a perdere amicizie.
La posologia è di 4 gocce per 4 volte al giorno direttamente sotto la lingua.
I fiori di Bach possono essere utilizzati a qualsiasi età e non hanno effetti collaterali.

Il senso di inadeguatezza può scatenare comportamenti aggressivi e la rabbia che tuo figlio non riesce ad esternare può determinare atti di autolesionismo. Calma Plant è un integratore contenente la rodiola come pianta adattogena, melissa, verbena e biancospino favoriscono il rilassamento ed il benessere mentale.
3 pipette al giorno in un bicchiere d’acqua è il dosaggio consigliato.

I conflitti emotivi spesso a quell’età sono legati ai problemi amorosi. Un abbandono, un rifiuto, un tradimento possono rendere più cupo tuo figlio e per evitare che cada in depressione, fagli ritrovare la lucidità con Serenday in cui gli estratti secchi di albizzia, withania, giuggiolo e polygala favoriscono l’equilibrio psicologico, contrastano l’ansia diurna e migliorano la qualità del sonno; si assumono 2 o 3 compresse al giorno dopo i pasti fino a che non si nota il miglioramento.

Immagine da alfemminile.com

 

 

 

AFTE: COSA POSSO FARE?

Le afte sono delle piccole ulcere biancastre che si formano all’interno della bocca, a volte talmente dolorose da rendere insopportabile anche solo semplicemente il parlare e mangiare.

La causa principale è da attribuire allo stress che abbassa le difese immunitarie e ne favorisce lo sviluppo ma incidono anche l’alimentazione, l’igiene orale, carenze vitaminiche ed il ciclo mestruale.

Solitamente guariscono da sole ma se il problema ti si ripresenta spesso, puoi intervenire con metodi naturali.

Da subito devi evitare i piatti piccanti o molto salati, ridurre caffè e cioccolato ed aumentare invece l’apporto di frutta e verdura fresca, cereali integrali e pesce.
Se hai mangiato qualche cibo che ti può aver dato intolleranza, i fermenti lattici Enterelle favoriscono la pulizia intestinale degli elementi irritanti senza dare l’effetto lassativo.
Nei vegani si nota generalmente la carenza di alcune sostanze funzionali per la nostra salute e se anche tu segui tali regimi alimentari devi affiancare alla dieta integratori quali la Vitamina B 12 oppure Anemivita in cui sono presenti la vitamina C, il ferro e l’acido folico. Quest’ultimo è consigliatissimo anche alle donne per il ciclo.

Bisogna ora capire ciò che ha scatenato l’afta. Una situazione psico-emotiva pesante interferisce con il benessere dell’organismo, pertanto l’acido gamma amino butirrico in compresse (GABA) aiuta rilassare, migliora l’umore ed allenta le tensioni.

Le afte possono essere delle somatizzazioni di paure, ansie ed angosce. Il fungo Hericium abbinato al complesso B dell’integratore Micoxan Somax rimette in equilibrio il sistema nervoso ed immunitario contribuendo alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento.

Ad uso topico, puoi fare toccature con l’olio essenziale di Tea Tree oppure con la Propoli soluzione idroalcolica (anche se brucerà un pochino!) ad effetto disinfettante e cicatrizzante.

Immagine da cure-naturali.it

 

 

RITROVA IL BUONUMORE

La primavera non è una stagione facile per l’equilibrio psico-fisico ed ora più che mai. Tutti i giorni veniamo bersagliati da notizie avvilenti e sembra che al peggio non ci sia mai fine.
Non bisogna invece lasciarsi abbattere ma cercare la forza per superare questi momenti e ritrovare così la serenità.

La prima cosa da fare è capire il motivo per cui sei in ansia e di cattivo umore. Cos’è successo? Da quanto tempo ne soffri? Qual è stato l’elemento scatenante?
Queste sono le domande principali che dovresti farti ed alle quali dovresti rispondere con la maggiore sincerità.
E’ difficile però essere obiettivi con sè stessi, meglio rivolgersi ad un floriterapeuta che con l’ausilio dei fiori di Bach è in grado di aiutarti.

Questa terapia vibrazionale lavora in maniera selettiva sulle emozioni ed il professionista è in grado di testare direttamente il fiore e valutarne l’affinità.
I fiori di Bach sono 38 ed ognuno ha una sua caratteristica ben precisa. La malinconica che vive spesso nel passato e fatica ad accettare i cambiamenti deve assumere Honeysuckle, colei che è spesso in ansia ed angosciata si riconoscerà nel fiore Cherry Plum, mentre chi vede tutto nero necessita di Gentian.
Il Rescue Remedy invece è il rimedio d’emergenza utile per gli attacchi di panico o per le crisi improvvise.
Generalmente la posologià è di 4 gocce 4 volte al giorno direttamente sotto la lingua.

Il cattivo umore spesso si ripercuote sull’asse intestino-cervello scatenando coliti, blocchi digestivi, la sensazione di avere un nodo alla gola, oppure fame incontrollata, difficoltà ad addormentarsi o risvegli notturni. I fermenti lattici Serobioma e Psicobrain sono rimedi indispensabili per ripristinare il giusto equilibrio dell’organismo e minimizzare questi disagi.

Hai mai sentito parlare del mandala? Si tratta di una pratica meditativa antica di origine indiana capace di accompagnarti in un viaggio introspettivo per elaborare ed affrontare meglio gli stress. Il mandala consiste in un insieme di figure geometriche armoniche da colorare; durante tale pratica, la mente si rilassa e distoglie l’attenzione dai pensieri ossessivi raggiungendo in questo modo la calma interiore.
Il Mandala Box Scacciapensieri contiene dei cartoncini disegnati, 3 matite colorate, una tazza che riporta la stessa immagine del quadretto ed appunto la “tisana scacciapensieri” in filtroscrigno contente cardamomo, lemongrass e pezzetti di mela da gustare durante la meditazione.

Se invece la depressione è ad un livello critico, Demalin è un integratore a base di griffonia, iperico e passiflora capace di aumentare i livelli di serotonina, l’ormone del benessere, e farti ritrovare il sorriso.

Immagine da medicinalive.com

Serve aiuto? Contattaci