Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

BUONGIORNO PER TUTTO IL GIORNO

Vivere sereni ed in salute è quello che tutti ci auguriamo. Peccato che siamo sempre di corsa e dobbiamo dividerci tra lavoro, casa, impegni familiari e quel poco di tempo libero che resta non lo utilizziamo nel modo corretto.
E’ così che entriamo in una fase di stress psicofisico ed il nostro organismo va in tilt!

Prenderci una qualche pausa ed assecondare le nostre esigenze vitali diventa fondamentale per evitare malesseri durante la giornata e cattivo riposo alla sera.
La fitoterpia, una sana alimentazione ed un po’ di attività fisica aiuteranno sicuramente a mantenerci felici ed in salute.

Mai saltare la colazione, ma non abbuffarti di zuccheri raffinati. Una buona tazza di Tè Verde Sencha antiossidante e ricca di vitamina C accompagnata da frutta ed una giusta dose proteica dona subito energia senza appesantire lo stomaco.

Anche l’intestino deve funzionare correttamente: aiutalo con Beneflor i cui probiotici gastroresistenti mantengono in equilibrio la microflora ed evitano crampi e gonfiori.

Mantenere alta la concentrazione al lavoro non è sempre facile. Il fungo Reishi in estratto secco è un ottimo adattogeno e se sei spesso stanca puoi affiancargli un cucchiaino di Gelevital, integratore a base di miele, polline e pappa reale ricchi di vitamine e minerali.

Lo spuntino spezzafame dev’essere leggero. Metti nel lunch box della frutta di stagione ed al posto delle bevande zuccherate, prepara una tisana a freddo Twice.
Grazie ad un particolare brevetto infatti, basta lasciare in infusione in acqua fresca per 7 minuti circa un filtroscrigno del sapore che preferisci. Non contengono edulcoranti ed hanno zero calorie.

A pranzo concediti una bella insalatona mista oppure scegli piatti a base di cereali integrali e come snack pomeridiano, tieni a portata di mano un po’ di frutta secca.

Prima di cena, diluisci in un bicchiere d’acqua 40-50 gocce di Macerato di Pianta Fresca di Carciofo che favorisce i processi digestivi ed è un toccasana per il fegato.

Come pasto serale, metti in tavola carni bianche o pesce accompagnati sempre da vegetali freschi e prima di coricarti, una buona Tisana rilassante aiuterà a dormire meglio.
La composizione è la seguente:

Puoi impreziosirla ulteriormente aggiungendo un cucchiaino di Carbonato di Magnesio in polvere per distendere maggiormente i muscoli e sciogliere le tensioni accumulate.

MANTIENITI IN SALUTE

Hai già fatto il vaccino? Sei in attesa del tuo turno? Pensi di non farlo? Qualsiasi sia la tua posizione, non trascurare le difese organiche e ti manterrai di più in salute.

Coloro che si sono vaccinati devono prendersi cura dell’intestino perchè è da qui che partono tutte le informazioni: Citogenex è un integratore a base di lattobacilli, bifidobatteri e betaglucani che rinforzano la microflora, mentre la vitamina C è protettiva e stimolante del sistema immunitario.

I fermenti devono essere utilizzati anche da chi è in attesa di sottoporsi alla vaccinazione in associazione allo Zinco Colloidale che garantisce un ulteriore rinforzo all’apparato respiratorio, ed alla Quercetina dall’effetto antiossidante.

Gli indecisi o i riottosi al vaccino invece devono assolutamente mantenere alta la guardia. La vitamina D sappiamo che è un forte alleato della nostra salute e che in estate viene attivata naturalmente con l’esposizione solare; ma ne accumuliamo a sufficienza?
Fai un test medico per conoscere le tue scorte ed in caso siano basse è utile l’integratore KD Genom in cui la D è in sinergia con la vitamina K per favorirne l’assorbimento.

I fermenti lattici non devono mai mancare ed altri principi attivi utili possono essere la Lattoferrina e gli oli essenziali di eucalipto radiata, chiodi di garofano e limone contenuti nelle Oleocaps 4 Sistema Immunitario da utilizzare a cicli.

La salute non va nemmeno trascurata nei bambini. Nutriregular DK è uno spray sublinguale dal gusto gradevole contenente le due vitamine indispensabili per le difese organiche.
In Sanogem invece sono presenti le gemme del pioppo e dell’ontano nero che fanno da scudo contro i patogeni. E’ un integratore in gocce senz’alcol ed il dosaggio varia a seconda del peso corporeo del bimbo.

IL BEAUTY DEL WEEKEND

In attesa delle ferie, ora che ci si può spostare in totale libertà, è bello godersi i weekend con gli amici.

Qualsiasi sia la meta, ecco cosa non deve mancare nel tuo beauty:

  • Crema Solare SPF 30 Amavital per viso e corpo, ideale per le prime esposizioni in quanto l’olio di kukui e l’acido ferulico in essa contenuti permettono un’abbronzatura sana ed efficace.
  • Olio Capelli Gold Argan da vaporizzare sulla chioma per proteggerla dal sole e dalla salsedine. Ha una texture asciutta che attenua l’effetto crespo, previene la disidratazione e ne preserva la morbidezza senza ungere.
  • Bagnodoccia Acqua, dal formato ridotto (75 ml), occupa poco spazio e lo puoi portare anche in aereo.
  • Olio Essenziale di Manuka, potente alleato contro batteri e virus. Può essere impiegato a livello topico per le verruche e le micosi cutanee stando attenti poi a non esporre l’area al sole, oppure una goccia addizionata al dentifricio è sufficiente per disinfettare il cavo orale.
  • Antiacid Reflux Compresse a base di malva, fico d’India e camomilla da utilizzare come sintomatico ai primi segnali di nausea, reflusso o acidità di stomaco.
  • Limita Capsule in cui i principi attivi vegetali phaseolamina e neopuntia agiscono favorevolmente sull’assorbimento di grassi e zuccheri; tale integratore va assunto dopo i pasti abbondanti o quando ti accorgi di avere esagerato con gli stravizi da vacanza!

POLLINI IN ARRIVO….

Dopo un inizio di primavera con tempo instabile, finalmente il sole ci farà compagnia per un po’!
Questa però è la stagione delle allergie ai pollini e da recenti sondaggi pare che sempre più persone manifestino insofferenza.

Le allergie primaverili sono manifestazioni respiratorie che compaiono nel periodo della fioritura; possono verificarsi per pochi giorni oppure protrarsi a seconda della varietà di piante che dà noia.

Se sai di essere allergica, comincia subito coi rimedi fitoterapici di base come il Ribes nero e la Rosa canina gemmoderivato: il primo ha azione cortison-like, mentre il secondo ne potenzia l’effetto grazie alla presenza della vitamina C naturalmente contenuta.
In un bicchiere di acqua, versane 40-50 gocce di ciascuno mattino e pomeriggio per tutto il periodo critico.
Non ci sono effetti collaterali, possono essere assunti in concomitanza ad altri farmaci e sono adatti anche in gravidanza.

Ai primi segnali d’insofferenza, è bene agire con Nutridef Allergen, compresse contenenti estratti di andrographis per la funzionalità delle vie aeree, perilla che stimola le difese e boswellia ad attività antinfiammatoria: da 1 a 3 al giorno a seconda della sintomatologia.

Come pronto intervento è efficace PSC Allergy Depurato spray in cui le gemme del faggio, della betulla e del carpino sostengono la funzione polmonare: 2 vaporizzazioni nel cavo orale fino a 3 volte al giorno oppure al bisogno.

Recenti studi hanno dimostrato che migliorando la funzionalità intestinale, si riducono le manifestazioni allergiche.
Citogenex è un integratore di lattobacilli e bifidobatteri che, associati alla vitamina C, mantengono l’intestino in salute e rinforzano le difese organiche, contrastando i picchi istaminici.

Al rientro dal lavoro o dopo una passeggiata, per idratare le mucose nasali e contrastare i fastidi dell’allergia, è utile Cinna-Sol Spray nasale in cui gli oligoelementi manganese e rame di cui è ricca l’acqua isotonica, assieme all’olio essenziale di cannella hanno azione antiallergica e decongestionante.

RISOLVI LA CISTITE NATURALMENTE

La cistite è un’infiammazione delle vie urinarie causata da batteri che proliferano nella vescica.
Si manifesta con bruciore quando si fa la pipì, aumento della frequenza della minzione e dolori localizzati.
Non ti devi vergognare se ne soffri perchè in questo periodo sei in buona compagnia!

Il cambio di stagione, lo stress, un’alimentazione scorretta e l’uso di certi farmaci può provocare un aumento dei germi patogeni, ma se agisci tempestivamente puoi risolvere i disagi con la fitoterapia.

La prima cosa da fare è variare la dieta: presta molta attenzione a ciò che metti in tavola.
Elimina il più possibile gli zuccheri da cibi e bevande, riduci il consumo di frutta ed aumenta invece quello della verdura.

Prima di colazione e prima di cena, assumi 2 capsule di Florase Urol in cui è presente il D-Mannosio che va ad eradicare meglio gli ospiti indesiderati, l’uva ursina che disinfetta le vie urinarie, l’echinacea stimola le naturali difese ed i fermenti lattici favoriscono la ripopolazione della microflora.

L’Estratto di Semi di Pompelmo è un potente disinfettante; è in grado infatti di azzerare la carica microbica selezionando quella dannosa e rispettando quella utile.
Ne bastano 15-20 gocce due o tre volte al giorno e calando progressivamente il dosaggio man mano che si avverte il miglioramento.

Molto utili sono le tisane. L’acqua arricchita con i principi attivi delle erbe aiuta maggiormente ad allontanare i patogeni, favorendo il benessere urogenitale.
Una miscela ad hoc è questa:

Si prepara con una decozione cioè occorre far bollire le piante per qualche minuto e poi lasciarle a riposo per una decina di minuti ancora.
Ovviamente non va zuccherata e nemmeno dolcificata perchè verrebbero annullate le proprietà benefiche delle erbe.
Con più ne bevi, meglio è! Mettila allora in una pratica travel Mug Thermos per poterla gustare calda al lavoro o dove vuoi.

AFFRONTA L’INVERNO CON DOLCEZZA

Statisticamente, questo è il periodo in cui c’è il picco influenzale. E’ importante allora rinforzare le difese organiche per evitare di ammalarsi.

L’Echinacea è la pianta che maggiormente va a stimolare il sistema immunitario e la puoi utilizzare in decotti, meglio se associata alla Rosa canina che è ricca di vitamina C.
Come funziona? Il suo principio attivo chiamato echinacoside, va ad attivare i recettori che mettono in allerta i “soldatini” deputati alle nostre barriere, così da esser pronti in caso di contatto con batteri e virus presenti nell’aria.

Se già notiamo un qualche sintomo influenzale, è necessario coadiuvare l’echinacea con oli essenziali quali origano, timo e santoreggia che caratterizzano Ekinflu. Tale integratore in gocce è capace di neutralizzare i patogeni e ripristinare in breve tempo la salute.

Ci sono persone il cui punto debole è l’intestino. Le capsule Nutridef Adulti contengono fermenti lattici tindalizzati che fanno lavorare al meglio tale organo mantenendolo forte e sano, pronto ad aggressioni.

Ai nostri figli invece possiamo dare Nutridef Bambini, una formulazione fluida di gradevole sapore  in cui, oltre ai fermenti e all’echinacea, sono presenti pappa reale ed un complesso di vitamina C.

Coloro che soffrono di malattie autoimmuni troveranno giovamento con la micoterapia.
I funghi infatti, hanno azione immunomodulante per cui non vanno a stimolare in maniera negativa quel sistema immunitario “fuori dagli schemi”.
Via libera a Micosan Immunflu in cui troviamo gli estratti di Shiitake, Reishi, Agaricus, Maitake e Cordiceps, efficaci e privi di controindicazioni, associabili anche a trattamenti farmacologici in quanto privi di effetti collaterali.

La gemmoterapia viene in soccorso ai più piccini (dai 3 anni in su): gli MG di Ribes nero e Rosa canina sono ottimi per proteggerli all’asilo o a scuola, le gemme del Fico e del Mirtillo rosso servono invece per i disturbi al pancino, vie urinarie ed intestino.
Il dosaggio varia in base al preso corporeo e per abbassare il tenore alcolico di tali macerati, puoi aggiungerli ad una camomilla o ad un bicchiere di acqua caldi.

NELLA MORSA DELLO SMOG

Nella Pianura Padana ultimamente, si stanno verificando tantissimi ricoveri per problemi respiratori causati dall’inquinamento atmosferico.
La mancanza di piogge e la cappa di umidità mescolata alla nebbia fanno sì che le persone maggiormente sensibili manifestino difficoltà polmonari.

Che fare?
Quando ci si muove all’aria aperta, sarebbe opportuno indossare le scomode e poco estetiche mascherine di tessuto che proteggono bocca e naso dall’ingresso delle polveri sottili.

A livello fitoterapico però possiamo potenziare le vie aeree bevendo tutti i giorni 2 o 3 tazze di Tisane a base di fiori di Elicriso, radici di Enula e foglie di Verbasco

Una formulazione già pronta è EIS Respirazione in cui sono presenti gli estratti di Marrubio, Erisimo, Grindelia e Andrographis che, in sinergia con l’olio essenziale di Eucalipto, promuovono la fluidità delle secrezioni bronchiali.

Se poi si soffre di asma cronico, occorre agire con il gemmoderivato di Buddleja da utilizzare fino a primavera inoltrata, associato a Micosan Protect , integratore in capsule in cui il fungo Agaricus e la Drosera danno manforte a bronchi e polmoni.

Una buona abitudine è quella di fare lavaggi nasali, seguendo un percorso ayurvedico, con la Neti Lota; si tratta di un contenitore in ceramica provvisto di beccuccio che va riempito di acqua e un po’ di sale integrale oppure Sale Rosa Himalayano.
L’obiettivo è quello di far entrare la soluzioneda una narice e farla uscire dall’altra e viceversa.
Non è un metodo invasivo, si può fare tutti i giorni e non ha controindicazioni.

Evitare le apnee notturne infine è possibile, utilizzando l’Unguento Timo Forte da massaggiare sul petto in quanto gli oli essenziali di Timo, Niaouly, Pino silvestre e Wintergreen in esso contenuti, hanno azione balsamica e decongestionante.

COSE INTIME CHE SUCCEDONO IN ESTATE

Certi problemi che possono verificarsi occasionalmente durante l’anno, in estate si presentano con maggior frequenza.
Non imbarazzarti per questo e ricordati che la natura ha i rimedi per tutto.

La cistite è un’infezione alle vie urinarie provocata da un attacco microbico e si manifesta con fastidio e bruciore. Bisogna intervenire subito con CistActive Forte Concentrato Fluido da bere due volte al giorno in quanto Cranberry e D-Mannosio contrastano la proliferazione batterica.
Ad esso vanno associate le gemme del Vaccinium vitis-idaea (MG Mirtillo rosso) da assumere tutta estate per evitare le ricadute.
Cambia il detergente. Intimoshield ha una composizione molto delicata ed allo stesso tempo efficace: olio di Tamanu + oli essenziali di menta, lavanda e tea tree sanificano la zona uro-genitale donando freschezza a lungo.

Candida albicans è il nome del fungo che dà origine alla candidosi. Normalmente tale patogeno convive con altri microrganismi ma quando si abbassano le difese per colpa di stress o altri fattori scatenanti, ecco che trova terreno fertile e si riproduce causando irritazioni, perdite biancastre e pruriti.
Per arginare questi fastidi occorre assumere Yeastrol, compresse contenenti acido caprilico, Pau d’arco, biotina e selenio che rendono inospitale il terreno e neutralizzano il fungo.
Migliora il sistema immunitario con la TM Echinacea e tieni sotto controllo le situazioni stressanti con la TM Rodiola: versa 30-40 gocce di entrambe in un bicchiere d’acqua 2-3 volte al giorno e prosegui per qualche settimana.
Candinorm Ovuli è il rimedio concentrato ad uso locale in quanto contiene tea tre oil ed Aloe gel che riequilibrano la flora batterica vaginale e minimizzano i bruciori.

Il caldo può giocare brutti scherzi alla libido: o troppo o niente! L’estratto secco di Agnocasto spegne l’eccessiva euforia, mentre l’estratto idroalcolico di Damiana mette un po’ di brio.

DISGUIDI DEL WEEKEND

Come mai quando arriva il weekend ti ammali sempre? Sarà forse dovuto ad un accumulo di stress?
Qui di seguito il pronto intervento per ogni malessere:

  • Diarrea. L’intestino è il nostro secondo cervello pertanto, ogni piccolo cambiamento può mandarlo in tilt.
    Gioca d’anticipo coi fermenti lattici Nutriregular Boulardii che riequilibrano la flora intestinale soprattutto nei casi di iperattività.
  • Cistite. Tutti conviviamo con dei batteri che, se mantenuti sotto controllo, non danno problemi. Quando però si abbassano le difese immunitarie come nei casi di stress da weekend, tali ospiti diventano molesti e la cistite è una delle patologie più comuni nelle donne.
    L’azione urto è dato dall’abbinamento CistActive Forte compresse in cui Cranberry, D-Mannosio e Uva ursina riducono il livello microbico, e Drena&Depura, stick bevibili contenenti Poria, Schisandra e Verga d’oro dall’attività purificante.
  • Mal di testa. L’emicrania del venerdì è un classico per tutti coloro che si buttano a capofitto nel lavoro e quando devono staccare la spina, vanno in crisi.
    EIS Testa è una tisana già pronta in soluzione idroalcolica a base di Partenio e Zenzero dall’attività antinfiammatoria e antidolorifica da assumere già alle prima avvisaglie con un po’ d’acqua.
  • Herpes. Le fastidiosissime vescicole che si formano sulle labbra sono causate dal virus Herpes simplex che è latente nel nostro organismo fintanto che non si abbassano le difese organiche ed allora trova libero sfogo.
    Internamente devi assumere le capsule di Pau d’Arco (o Lapacho) i cui naftochinoni fungono da antibiotico naturale, mentre localmente è efficace l’olio essenziale di Tea Tree: basta una goccia per disinfettare immediatamente l’area interessata.

GLI ANTIOSSIDANTI AMICI DELL’ESTATE

In estate più che nel resto dell’anno, il nostro organismo subisce stress ossidativi responsabili del processo d’invecchiamento.

L’alimentazione è fondamentale per evitare l’ossidazione quindi, ora più che mai, aumenta il consumo di frutta, verdura e cereali integrali che garantiscono una maggiore protezione contro i radicali liberi.
A volte però non è sufficiente.

Quando ti esponi al sole ad esempio, la pelle subisce fotossidazione, scottature, invecchiamento cutaneo fino alla carcinogenesi delle cellule epidermiche.
L’astaxantina naturale da microalga (Astaxanthin) ed il Betacarotene naturale da Dunaliella salina sono due carotenoidi che proteggono dal photoaging, mantengono elastici i tessuti ed allo stesso tempo stimolano l’abbronzatura.
Tali nutrienti non sostituiscono le creme solari, ma lavorano in sinergia e sono complementari con gli agenti topici.

Le passeggiate, i giochi all’aria aperta, i bagni in mare senza gli occhiali da sole possono nuocere alla vista. Luteina e zeaxantina contenute nell’integratore Lutein aumentano la sensibilità al contrasto e diminuiscono i fenomeni di fotofobia e abbagliamento.
Anche in questo caso, i carotenoidi non sostituiscono i benefici delle lenti scure protettive, ma contribuiscono a mantenere la funzionalità e l’integrità delle strutture oculari sensibili (retina, iride, cristallino), prevenendo o limitando il danno radicalico.

Il caldo e l’afa possono affaticare enormemente il cuore. Il coenzima Q10 di origine naturale (Co En Q10), detto anche ubichinone, è un antiossidante che protegge il muscolo cardiaco ed abbassa il rischio di eventi cardiovascolari.

Chi fa molto sport produce tantisissimi radicali liberi che ossidano i tessuti e per contrastare tale processo occorre assumere a cicli L-Glutathione che partecipa in numerose funzioni come il mantenimento dell’equilibrio della membrana cellulare, produzione di energia, attività enzimatiche, respirazione cellulare, sintesi proteica e detossificazione dell’organismo.

 

CANDIDA: COME FACCIO AD ANDARE AL MARE?

Veronica ha sostenuto l’ultimo esame universatario e sarebbe pronta per andare al mare con gli amici ma proprio oggi è venuta in erboristeria a dirci che purtroppo le è comparsa la candida e non sa come fare.

Un periodo di forte stress come può essere quello scolastico, nei soggetti più sensibili determina l’abbassamento delle difese immunitarie, facilitando l’aggressione di microrganismi dannosi per la nostra salute.
Candida albicans è il nome del fungo che ha colpito la mucosa vaginale di Veronica, si manifesta con pruriti, fastidi durante la minzione e perdite biancastre.

Nella maggior parte dei casi, tale indesiderato ospite è già presente nell’organismo e passa dall’apparato intestinale a quello genitale durante l’espulsione delle feci, oppure nell’atto di lavarsi o ancora utilizzando indumenti (asciugamani, slip,…) contaminati.

Abbiamo consigliato a Veronica l’integratore Yeastrol in cui l’acido caprilico in esso presente combatte la proliferazione fungina nel colon, l’estratto di aglio disinfetta, mentre L-glutamina e zinco riducono la permeabilità intestinale.

Occorre un buon depurativo drenante per facilitare l’espulsione dei malcapitati ospiti. E’ perfetta l’associazione delle TM di Gramigna e di Margheritina da bere durante la giornata.

Infine è necessario rinforzare le barriere: prima dei pasti principali sono utili i fermenti lattici Florase Urol arricchiti dall’azione immunostimolante dell’Echinacea.

I troppi pensieri che affollano la mente vanno allontanati con EIS Serenità, una tisana in gocce contenente Iperico, Avena e Rodiola che calma lo stress ed attiva la serotonina per mantenere alto l’umore.

Sostituisci il vecchio detergente con Intimoshield che aiuta a prevenire fastidi, irritazioni e odori sgradevoli, mentre localmente dà sollievo Intinorm, gel vaginale a base vegetale ad azione antisecchezza, idratante e lenitiva.

IL KIT PER VENIRE A TIFARE A MODENA IL GIRO D’ITALIA

Oggi pomeriggio a Modena terminerà la decima tappa del Giro d’Italia, un evento importante, assolutamente da non perdere.

Ecco quindi l’occorrente per venire ad applaudire i ciclisti:

  • Nutridef Gola Spray e Nutridef Gola & Voce Pastiglie per incitare e sostenere il ritmo. Il primo contiene erisimo, mirra, manuka ed olivello spinoso dall’azione lenitiva ed emolliente per il benessere del cavo orale.
    Le caramelle prevengono gli stati irritativi e sono efficaci anche in caso di disfonia; puoi scegliere tra i gusti miele, arancio e limone.
  • Crema Solare Viso Antirughe SPF 24 in quanto la pelle non ancora abituata al sole è molto sensibile e va protetta per evitare rossori ed eritemi.
  • Crema Mani Burro di Karitè e Limone dalla spiccata azione ammorbidente, ha una texture ricca per proteggere l’epidermide e mantenerla soffice e vellutata.
  • Urban Mug Be Twice, tazza termos per portare con te la tisana da sorseggiare durante la gara.
  • Sacchettino con bacche di Goji da masticare in attesa dell’arrivo dei ciclisti.
Serve aiuto? Contattaci