Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

– 15 ALLA PARTENZA: CE LA FARO’ A PERDERE PESO?

Manca poco alla partenza e ti è venuto il panico da bikini? Ora non hai più scuse per non metterti in riga!

Vorresti una bacchetta magica (come tutte, d’altronde) per far sparire i chili in eccesso in un battibaleno ma alle favole ormai hai smesso di credere già da un po’, quindi devi seguire un programma che sgonfi la pancia ed assottigli le gambe.

La dieta alimentare va studiata a modo, bilanciando proteine e carboidrati, aumentando le fibre, diminuendo zuccheri e grassi, ed eliminando del tutto alcol e fumo.

Per ottenere i risultati non bisogna sgarrare. Prima di iniziare con la tua remise en forme, elimina dalla dispensa tutto ciò che potrebbe indurti in tentazione, scrivi accuratamente una lista della spesa light ed annota giorno per giorno ciò che dovrai mettere in tavola.

Vuoi raggiungere l’obiettivo più velocemente? Integra il nuovo percorso alimentare con le tisane e i fitoderivati, efficaci, privi di effetti collaterali e gradevoli di sapore.

Inizia la giornata preparando una tazza di Tisana Start-Up Drenante in cui Equiseto, Betulla e Ortica favoriscono il drenaggio dei liquidi corporei, mentre Finocchio, Liquirizia e Anice stellato, conferiscono un piacevole gusto all’infusione.

A metà mattina (nella pausa caffè) sciogli in una bottiglietta d’acqua una fiala di Cardo Mariano dove troviamo anche Carciofo, Tarassaco e Gramigna che purificano e sgonfiano, mentre ai pasti principali deglutisci una capsula di Tè Verde utile come bruciagrassi.

Bere è sempre un ottimo modo per riempire lo stomaco: le Tisane Twice sono veloci da preparare e buone da gustare.
Prima di coricarti, metti in una tazza d’acqua fredda un filtroscrigno Mela e Mirtilli, oppure la digestiva Menta e semi di Finocchio o la più estiva Kiwi e Lime: lascia riposare per 7 minuti e la bevanda zero calorie è pronta!

DESIDERI SOTTO IL SOLE

Quali sono gli obiettivi che ti sei data quest’anno per le tue vacanze? Ad ogni richiesta, una risposta:

  • Abbronzatura duratura. Non avere fretta, proteggiti i primi giorni con la Crema Solare SPF 30 i cui schermi di origine naturale permettono il passaggio dei raggi buoni e preparano la pelle alla tintarella.
    Quando avrai preso un po’ di colore, continua la vacanza con la Crema Solare SPF 6 per ottenere un colore ambrato durevole.
  • Niente macchie. Alcuni farmaci ed i fattori ormonali possono favorire un’iperpigmentazione a chiazze. Evita che ciò accada con la Crema Solare Viso Anti-Macchia in cui l’acido ferulico è efficace contro il photoaging ed agevola una sana abbronzatura.
  • Pelle di pesca. Molte ragazze, per pigrizia, dopo la doccia serale non usano alcuna crema. Il risultato? Al rientro, pelle desquamata, grinzosa e rovinata. Basta invece un’accortezza in più per tornare in città con un corpo bello a vedersi e piacevole al tatto.
    Il Doposole Sun 72 è un’emulsione ricca e nutriente contenente acido ialuronico che idrata intensamente e stimola la rigenerazione cellulare.
  • Zero scottature. Non hai spalmato bene la protezione e senti che la pelle tira e brucia? Massaggia generosamente il Gel d’Aloe vera puro succo bio ad azione emolliente, lenitiva e rinfrescante.
    Può essere utilizzato sulle zone delicate e favorisce la riepitilizzazione.
  • Capelli, non paglia. Il sole inevitabilmente secca la chioma anche se la copri con un cappello.
    Prima di andare in spiaggia e dopo ogni bagno nebulizza lo Spray Protettivo Capelli che difende dalle radiazioni, dal vento e dalla salsedine. Non unge, non appesantisce ed è un ottimo anti-nodi.

NUOVA CATEGORIA: PERENNIALS

Fino a un po’ di tempo fa le top influencer avevano meno di 40 anni: zero rughe, niente cellulite, fisico da urlo, vestite ultra glam.
Recentemente si è costituita una nuova categoria, ovvero le perennials, donne con più di 40 anni con zero rughe, niente cellulite, fisico da urlo, vestite ultra glam capaci di dare consigli di tendenza a 360°. E quindi?
Se hai superato gli anta e non vuoi farti rottamare, affidati alle nuove strategie cosmetiche green e vedrai che anche per te, il tempo si fermerà!

I trattamenti distensivi che funzionano come un bisturi sono composti da acido ialuronico e peptidi vegetali come il Siero Unica Palmea che riesce a combinare l’effetto tensore a quello antiox per contrastare l’avanzata dei radicali liberi.
L’Ecobio Lifting Effect Crema Viso ripristina l’equilibrio cutaneo grazie agli oli di jojoba, camelia e melograno. Massaggiata mattina e sera, il volto apparirà giovane, compatto e tonico, a prova di selfie.

Le increspature intorno agli occhi sono difficili da eliminare in quanto la pelle lì è estremamente sottile e facilmente soggetta a disidratazione. La Crema Contorno Occhi e Segni d’Espressione cancella le rughette e ridà slancio allo sguardo regalando una notevole idratazione e freschezza.
Se vai soggetta a cedimenti, Eyelift Siero Contorno Occhi effetto tensore immediato è in grado di formare un film invisibile che riempie i solchi e risolleva le palpebre. Bastano solamente 2 gocce massaggiate localmente e poi picchiettate fino ad assorbimento evitando di contrarre i muscoli facciali ed il gioco è fatto!

Il corpo tonico e snello soprattutto in estate è l’asso di briscola!
Via la cellulite con il Fango Iodase Dren da utilizzare 2-3 volte a settimana come effetto urto da abbinare alla Crema Iodase Actisom Ice che rinfresca grazie alla presenza del mentolo.
Entrambi i prodotti contengono un blend di principi funzionali impiegati per rimodellare cosce e glutei estratti dalle alghe per cui non vanno bene per coloro che hano problemi tiroidei.
Le classiche creme corpo profumate dopobagno non sono sufficienti per ridare compattezza e setosità ai tessuti. Sostituiscile con la Crema Corpo Elasticizzante Snail Secretion, emulsione contenente bava di lumaca e olio di Argan capace di uniformare e levigare la pelle, efficace anche come antismagliature.

IL SOLE MI DA’ ALLA TESTA

Possibile che quando vado in vacanza mi viene sempre il mal di testa? Sì, ma se riesci a risalire alla causa e lo previeni non sarà più un problema.

  1. Può essere stress da viaggio? I giorni che precedono la partenza sono frenetici: in ufficio vuoi che sia tutto sistemato, fai di corsa gli ultimi acquisti, devi organizzare la casa e preparare la valigia! Direi che una certa agitazione è normale che si manifesti.
    Stare calma e mettere tutto in fila è sicuramente utile per prevenire l’emicrania. Nutriregular Relax è un integratore che alleggerisce dalle tensioni e facilita il buonumore grazie agli estratti di Luppolo e Melissa.
  2. Può essere per l’altitudine? Se la tua meta è la montagna è facile che l’aria diversa possa scaturire dolore alle tempie: assumi le gocce PSC Ginkgo Biloba che porta maggiormente ossigeno al cervello (attenzione perchè può interferire con certi farmaci) ed abbinalo al magnesio (Magnesium 375) che contrasta i sintomi di affaticamento.
  3. Può essere che dormi male? La mancanza di riposo inluisce sul benessere psicofisico del giorno seguente. Notte Plus sono compresse contenenti Escolzia, Valeriana e Tiglio che favoriscono il sonn0 e la melatonina dà regolarità al ritmo sonno-veglia. Ottimo anche per il jet-lag.
  4. Può essere colpa di ciò che mangi? In vacanza è facile lasciarsi andare con cibi ai quali il nostro stomaco non è abituato. E poi le quantità: i buffet che invogliano a mettere nel piatto più di quello che ti serve sono dei nemici della digestione.
    Dopo i pasti principali mastica le compresse Enzitime in cui gli enzimi facilitano lo svuotamento gastrico e mantengono regolare l’intestino.

CALDO? CAMBIA LA BEAUTY ROUTINE

Le alte temperature fanno venire voglia di cosmetici più freschi e leggeri, ma che allo stesso tempo si prendono cura della pelle, soprattutto in vacanza.
E’ giunto quindi il momento di accantonare i vecchi flaconi e rinnovare la trousse.

Le numerose docce per combattere il caldo, impongono detergenti delicati per non impoverire l’epidermide. La Ricca Schiuma Oro è un bagno cremoso con proprietà emollienti e rielasticizzanti i cui alfaidrossiacidi e l’estratto d’Uva promuovono il rinnovamento cutaneo, mentre le microparticelle enzimatiche di oro colloidale proteggono la struttura della cute riparandola dalle aggressioni.

Fai piazza pulita dei vecchi deo profumati per le ascelle per evitare mix sgradevoli. Meglio invece soluzioni neutre come il Deodorante agli estratti di Olivo, Salvia e Lichene islandico studiato appositamente per prevenire la formazione di cattivi odori e profumare delicatamente anche la pelle più sensibile. Privo di sali d’alluminio, senza antitraspiranti e di lunga durata.

Per le gambe, un vero toccasana è la Crema Nutriven che beneficia dei principi attivi di Vite rossa, Centella ed Ippocastano per migliorare il microcircolo e sgonfiare anche le caviglie. Se ti piace l’effetto freddo, puoi metterla nel frigorifero ed utilizzarla mattina e sera.

Il caldo non invoglia a spalmarsi delle creme sul corpo. Sbagliatissimo! L’epidermide infatti necessita di soluzioni nutrienti come l’esotica Crema Corpo Frangipani o proprio dei fluidi rinfrescanti come l’Acquattiva non alcolica Pepe e Pompelmo dalle proprietà altamente antiossidanti e stimolanti.

L’idratante viso che utilizzi normalmente risulta troppo grassa e non viene assorbita. Devi cambiarla con formulazioni meno ricche ma ugualmente efficaci.
Il Fluido Antirughe Opacizzante, grazie agli estratti del dattero ed alle cellule meristematiche da uva rossa, contrasta gli stress ossidativi lasciando la pelle asciutta e al tempo stesso idratata.

 

LEVA LA PELURIA PRIMA DELLA VACANZA

La sindrome dell’ovaio policistico interessa tante donne ed è causato da disordini ormonali.
Si manifesta con irregolarità mestruali, gonfiori, ritenzione idrica ed eccessiva produzione di peli sul viso e sul corpo.

Prima di trarre una conclusione sbagliata, è bene rivolgersi al medico per esami più approfonditi e poi cercare una soluzione naturale per risolvere il problema.

E’ risaputo che l’ovaio policistico è legato all’insulino-resistenza, ovvero all’incapacità dell’organismo di metabolizzare correttamente i carboidrati.
Correggi fin da ora le abitudini a tavola: limita il più possibile i carboidrati e tutti gli zuccheri, ma stai attenta anche a caramelle, chewing-gum ed integratori dolcificati.

Per abbassare più velocemente i glucidi nel sangue puoi deglutire prima del pasto principale una compressa di AxiCromo in quanto il cromo picolinato normalizza i valori.

A metà mattina e metà pomeriggio puoi preparare Tisane a base di Cannella corteccia, Gymnema foglie oppure Galega sommità, altrimenti ricorri ai benefici di EIS Zuccheri, un mix di tinture madri di Fieno greco e Momordica coadiuvate dall’olio essenziale di Vetiver dall’azione ipoglicemizzante.

Per regolarizzare gli ormoni invece è importante Lei, un integratore in gocce contenente le gemme di Lampone, Sanguinello, Tamerice e Mirtillo rosso  che aiutano la donna a contrastare i disagi legati al ciclo.

 

30 MINUTI DI SOLE PER FARE IL PIENO DI VITAMINA D

Secondo recenti studi 30 minuti al giorno sono sufficienti per far star bene le ossa. La vitamina D, responsabile dell’assorbimento del calcio infatti, si forma grazie all’esposizione ai raggi ultravioletti.
La sua produzione varia da persona a persona: dipende dall’età, dal fototipo e dalla qualità dei raggi UV (in inverno ad esempio sono più deboli).
Ecco perchè, per gli anziani soprattutto, è un vero toccasana trascorrere più tempo possibile al mare.

Fare il pieno di vitamina D adesso, tiene l’organismo al riparo dai problemi di osteoporosi, ma non sempre ciò è sufficiente.

Oxacor sono capsule di vitamina D e K2 che rinforzano l’apparato scheletrico in maniera naturale, senza appesantire lo stomaco nè tantomeno dare disturbi gastrointestinali.
A tale integratore puoi associare anche le compresse di Equiseto ricche di silicio, oppure quelle di Osteocoral che contengono invece calcio corallino, maggiormente assimilabile.

Le passeggiate sul bagnasciuga sono consigliatissime ma bisogna farle non nelle afose ore centrali della giornata e protetti da schermi solari.
Lo Spray Solare Rinfrescante SPF 50 mette al riparo la pelle dalle radiazioni dannose, prevenendo eritemi e scottature.
E’ molto pratico l’utilizzo: è dotato infatti di uno speciale nebulizzatore multi-posizione a 360° per cui è funzionante anche “a testa in giù”.

Sul viso è importante la Crema Solare Viso SPF 50 anti-macchia in quanto contiene un mix di estratti tropicali dall’effetto antiage capace di contrastare la formazione delle discromie cutanee, non unge ed è a rapido assorbimento.

 

DISGUIDI DEL WEEKEND

Come mai quando arriva il weekend ti ammali sempre? Sarà forse dovuto ad un accumulo di stress?
Qui di seguito il pronto intervento per ogni malessere:

  • Diarrea. L’intestino è il nostro secondo cervello pertanto, ogni piccolo cambiamento può mandarlo in tilt.
    Gioca d’anticipo coi fermenti lattici Nutriregular Boulardii che riequilibrano la flora intestinale soprattutto nei casi di iperattività.
  • Cistite. Tutti conviviamo con dei batteri che, se mantenuti sotto controllo, non danno problemi. Quando però si abbassano le difese immunitarie come nei casi di stress da weekend, tali ospiti diventano molesti e la cistite è una delle patologie più comuni nelle donne.
    L’azione urto è dato dall’abbinamento CistActive Forte compresse in cui Cranberry, D-Mannosio e Uva ursina riducono il livello microbico, e Drena&Depura, stick bevibili contenenti Poria, Schisandra e Verga d’oro dall’attività purificante.
  • Mal di testa. L’emicrania del venerdì è un classico per tutti coloro che si buttano a capofitto nel lavoro e quando devono staccare la spina, vanno in crisi.
    EIS Testa è una tisana già pronta in soluzione idroalcolica a base di Partenio e Zenzero dall’attività antinfiammatoria e antidolorifica da assumere già alle prima avvisaglie con un po’ d’acqua.
  • Herpes. Le fastidiosissime vescicole che si formano sulle labbra sono causate dal virus Herpes simplex che è latente nel nostro organismo fintanto che non si abbassano le difese organiche ed allora trova libero sfogo.
    Internamente devi assumere le capsule di Pau d’Arco (o Lapacho) i cui naftochinoni fungono da antibiotico naturale, mentre localmente è efficace l’olio essenziale di Tea Tree: basta una goccia per disinfettare immediatamente l’area interessata.

GUARDA I MIEI CAPELLI

“Guarda i miei capelli” è la richiesta d’aiuto che molte clienti ci rivolgono in questi giorni estivi di caldo e afa. E noi abbiamo la risposta per tutte!

“Continuano a cadermi i capelli, ho paura di restare pelata!” dice Anna. Bisogna capire il motivo per cui non si arresta tale fenomeno.
Hai preso farmaci? Allora serve un depurativo come l’MG di Rosmarino affiancato dall’estratto secco di Curcuma Longvida come antinfiammatorio rigenerante.
Lo Sciampo Anticaduta Humus Vitalis è il detergente specifico in quanto un complesso vitaminico e le proteine del Riso favoriscono una sana ricrescita ed arrestano il distacco.

“Mi fa prurito la cute e mi gratto tutto il giorno” dice Francesca. Sarà colpa dello stress? Eh sì, dopo un periodo di super lavoro è facile che il nostro corpo mandi dei segnali.
Nessun problema: Serenday è un integratore a base di Albizzia, Withania, Giuggiolo capaci di favorire l’equilibrio psico-fisico.
Lo Shampoo Ultra-Delicato con estratti bio di Calendula e Camomilla seguito dalla Lozione Riequilibrante della Cute con Forfora ai fiori bio di Malva, hanno azione lenitiva, addolcente e rinfrescante.

“Stavolta mi taglio i capelli a zero, non riesco più a pettinarli” dice Michela. L’umidità di questi giorni increspa la chioma ed è impossibile gestirla…se non usi i prodotti giusti.
Sui capelli secchi sono indispensabili i Cristalli Liquidi,  prezioso siero che liscia la cuticola eliminando efficacemente l’effetto crespo, donando lucentezza e idratazione.
Su quelli ribelli invece è ottimale la Crema Definisci Ricci capace di separare, definire e modellare gli steli, anche i più indisciplinati.

“Guardali, dopo due giorni al mare sono spenti e stopposi” dice Clara. Sole, vento e salsedine infatti impoveriscono i capelli rendendoli opachi e sfibrati.
La soluzione è il tris Shampoo Nutrisplendente, Balsamo Setaleggera ed Elisir ai Quattro Oli, un vero e proprio trattamento di bellezza, reso possibile da un pool di attivi fra cui spiccano l’Olio di Argan e l’Olio di Buriti dalle proprietà nutrienti e rivitalizzanti.

ZERO DECOLLETE’? PUNTA SULLA SCHIENA

Gli abiti estivi di tendenza sono quelli coperti davanti e scollatissimi dietro. Sono tante le celeb che sulle varie passerelle o agli eventi mondani li hanno indossati.
Il bello è che anche una “piatta” può permetterseli perchè l’effetto sorpresa è dietro!

Se devi partecipare ad una cerimonia, quale migliore occasione per sfoggiare un vestito che lasci scoperta la schiena…e tutti a bocca aperta?!?
I requisiti sono: postura eretta, zero rotolini e pelle vellutata.

Qualche giorno prima dell’appuntamento mettiti al sole, esponendo ugualmente lato A e lato B (possibilmente slacciando il costume per evitare le antiestetiche righe).
Usa una protezione medio-alta come la Crema Solare bio SPF 30 a base di olio d’oliva, idratante, protettiva, abbronzante e nutritiva.

Per stimolare la melanina, prima però nebulizza il Super Attivatore Abbronzante Spray con formula 100% Water Free che in un solo gesto accelera e intensifica l’abbronzatura, idrata e rinfresca durante l’esposizione al sole.

Ossigena l’epidermide con un peeling. Lo Scrub Iodase è un trattamento in granuli esfoliante che elimina lo strato di cellule morte che opacizzano la pelle.

Evita l’avvizzimento e la desquamazione cutanea. La Crema Supernutriente Tesori Moreschi contiene olio d’Argan, acido ialuronico ed estratti di rosa del Marocco, un blend di attivi selezionati per le loro proprietà eudermiche.

Per il party serale è azzeccata la Crema Corpo Illuminante Incanto Ellenico con acque distillate di mirto ed elicriso e perle luminescenti che perfezionano l’incarnato rendendo l’abbronzatura intensa ed uniforme.

MAL DI STOMACO IN ESTATE

Con le alte temperature, chi ha un apparato digerente sensibile può risentire maggiormente di acidità, bruciori, pesantezza e gonfiore.
Questo è dovuto probabilmente ad un aumento della produzione di succhi gastrici soprattutto quando mangiamo spezie o “alimenti caldi”, cibi calorici e zuccheri che non servono più al nostro organismo come difesa dal freddo invernale, ma che anzi rallentano la funzionalità digestiva.

Quando lo stomaco s’infiamma, le mucose che lo rivestono, generano una secrezione acida che risale e determina il reflusso gastro-esofageo. Ecco spiegato il motivo per cui dopo i pasti, ma a volte anche a digiuno, si provano nausea e bruciore.

Gli antinfiammatori di sintesi danno un sollievo immediato ma non curano la causa, anzi, col tempo possono pure peggiorare la situazione.

Prova invece soluzioni naturali come EIS Stomaco, un mix di estratti di Trifoglio fibrino, Achillea e Zenzero abbinate agli oli essenziali di Mandarino, Camomilla romana e Lentisco che si prendono cura delle pareti dell’apparato digerente ed attenuano il gonfiore.

Se i problemi si manifestano soprattutto dopo i pasti, oltre a modificare l’alimentazione, è indicato Colo Plant Stagioni Calde in quanto Piantaggine, Malva ed Altea spengono le infiammazioni da calore e riportano il benessere gastrico.

Quando il bruciore lo senti già a livello della mucosa orale, è importante il Miele di Manuka 400 MGO il cui potere lenitivo ed antinfiammatorio è eccezionale. Basta scioglienre un cucchiaino in bocca e deglutirlo lentamente così che il metilgliossale (il principio attivo del miele) apporti i suoi benefici addolcenti alle pareti gastriche.

Se ti piace bere le Tisane, un vero toccasana sono quelle a base di Angelica, Camomilla e Scutellaria da bere sia prima che dopo i pasti.

A volte il reflusso è dato da un fegato appesantito da tossine. Occupati di lui deglutendo a stomaco vuoto la Bevanda Bilixir i cui principi attivi amari di Genziana e Carciofo stimolano la digestione, mentre Cardo e Curcuma purificano l’organismo.

UNO SGUARDO PIU’ FRESCO MATTINO E SERA

Il caldo, la difficoltà a riposare bene e lo stress possono averti affaticata ed al mattino noti rughette, borse ed occhiaie che incupiscono il tuo sguardo.
L’area intorno agli occhi infatti è più sottile ed i segni di stanchezza si manifestano immediatamente. Non ti preoccupare, segui i consigli del mattino e della sera e sarai sempre al top!

  • Mattina. Pulisci il viso con l’Aqua Gel Detergente che rinfresca e tonifica ed applica la Crema Rimpolpante Antiage Contorno Occhi e Segni d’Espressione Snail Secretion che sfrutta l’azione sinergica di bava di lumaca, acido ialuronico e olio di Argan dalle proprietà rivitalizzanti, nutritive ed antiossidanti.
    Se ti svegli già con le occhiaie, devi ricorrere ad un correttore per azzerare il più possibile le discromie.
    Il Correttore Stick va bene se non hai più di 25 anni in quanto la sua formulazione compatta a base di ceramidi vegetali dona più velocemente freschezza perchè agisce in superficie.
    Il Correttore Effetto Lifting invece, grazie agli estratti di centella e banana, stimola maggiormente il microcircolo ed appiana le rughette, pertanto è la scelta giusta quando hai superato i 30.
    Prima di uscire di casa, deglutisci le capsule Dextress in cui il triptofano stimola la serotonina, mentre tè verde, magnesio e vitamina B6 contrastano l’affaticamento.
  • Sera. Prima di coricarti, aiuta il tuo organismo a rilassarsi così da garantirti un riposo ristoratore. Metti in una tazza d’acqua un filtro della Tisana Relaxis in cui lavanda, tiglio e verbena promuovono la distensione e per evitare i risvegli notturni aggiungi alcune gocce della TM Escolzia che prolunga le ore di sonno.
    Elimina i residui del make-up con lo Struccante Occhi Delicato Rinfrescante che rimuove anche lo smog e le impurità ed applica il Balsamo Contorno Occhi in cui l’estratto di alga corallina e di fiori di fico d’India promuovono il drenaggio e regalano più compattezza.
    Il sole, l’aria condizionata o le lenti a contatto ti hanno fatto venire gli occhi rossi? Per un’azione addolcente e lenitiva imbibisci un dischetto di cotone con dell’Acqua Distillata di Petali di Rosa e lascialo in posa per una decina di minuti circa; infine, applica una goccia di Nutrilen Collirio ad azione antinfiammatoria e rinfrescante.