Basilico santo – Tulsi, erba (Ocimum tenuifluorum L.)

6.50

  • Descrizione

    Nell’ayurveda il Basilico santo viene utilizzato per stimolare la chiarezza mentale, la coscienza e la compassione.
    Diversi studi hanno evidenziato l’attività ansiolitica nel caso di ansia generalizzata.
    E’ un tonico-adattogeno a livello di apparato respiratorio e digerente, stimola il metabolismo dei carboidrati, stimola la funzionalità dell’apparato cardio-vascolare ed è antiossidante.
    Risulta utile nel trattamento di asma, bronchite, febbre, diarrea, artrite e malattie della pelle.

    USO ESTERNO: in campo cosmetio viene impiegato, grazie alle sue mucillagini, come schiarente, lenitivo e antiacne.

    PREPARAZIONE: lasciare in infusione un cucchiaino di erba in una tazza di acqua bollente per circa 5 minuti, filtrare e bere.

    AVVERTENZE: non somministrare al di sotto dei 12 anni e per lunghi periodi.

  • Informazioni aggiuntive
    Peso