Astragalo, radice (Astragalus membranaceus Bunge)

6.50

  • Descrizione

    PROPRIETA’: la radice dell’astragalo è adattogena (senza far innalzare la pressione), drenante sia a livello epatico che renale. Agisce favorevolmente sul sistema immunitario ed è utile per contrastare gli edemi agli arti inferiori con freddo ed intorpidimento alle estremità.
    E’ inoltre antinfiammatoria in presenza di ascessi cutanei e difficoltà di drenaggio con stimolazione di processi di riepitilizzazione d’ulcere gastrenteriche.

    PREPARAZIONE: Far bollire 1 cucchiaino di radice per circa 5 minuti in una tazza d’acqua, poi spegnere il fuoco e lasciare a riposo per 10 minuti, filtrare e bere.

    AVVERTENZE: possibili interazioni con farmaci betabloccanti, anticoagulanti, sedativi e ipnotici.

  • Informazioni aggiuntive
    Peso