Elm (n.11), fiori di Bach

12.20

  • Descrizione

    PAROLE CHIAVE:

    • sfinimento;
    • sensazione di non essere all’altezza del proprio compito.

    SINTOMI:

    • spossatezza;
    • depressione;
    • astenia;
    • scoraggiamento;
    • paura delle responsabilit√†;
    • sensazione d’inadeguatezza;
    • problemi alle ginocchia;
    • dolori alle spalle e alla nuca;
    • insonnia.

    TRASFORMAZIONE: Elm aiuta a non perdere mai la fiducia in se stessi anche se ci si sente momentaneamente deboli. E a vincere quella severit√† che abbiamo nei nostri confronti, la quale ci impone di essere sempre al massimo delle nostre possibilit√†. Chi prende questo rimedio impara ad accettare i propri limiti e, proprio mentre compie questo processo di apprendimento, recupera le forze e si rimette dall’esaurimento.
    Alcuni terapeuti usano Elm per combattere i forti dolori perch√®, questo fiore, riduce l’ansia che sempre accompagna un malessere fisico e permette all’individuo di rilassarsi.