Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

GAMBE CON VARICI? FAI COSI’

I primi caldi, i tacchi alti e la sedentarietà possono dare origine a disturbi vascolari che si manifestano esteriormente con inestetismi più o meno evidenti.
Le varici sono causate da alterazioni della parete venosa che, sotto la pressione, si dilata.

I sintomi sono pesantezza alle gambe, dolori e gonfiori, formicolii e crampi notturni; è bene agire alle prime avvisaglie in quanto, col tempo, la situazione può peggiorare e risulta più lunga la guarigione.

Le capsule VegeVen sono a base di Rusco, Centella e Salvia cinese che si occupano della fragilità capillare e delle varici, mentre la cremagel VegeVen costituita dall’estratto di Ippocastano e dall’olio essenziale di Cipresso favorisce un’irrorazione scorrevole, alleviando stasi, sensazioni di pesantezza e congestione ; va applicata con un semplice massaggio mattino e sera.

E’ importante bere tanta acqua per favorire l’idratazione dei tessuti ed allora puoi prepararti una tisana specifica per il microcircolo come questa da bere durante la giornata:

Le scarpe a punta e troppe ore in piedi possono farti arrivare a sera con i piedi che friggono. Preparati un pediluvio con i Sali Attivi del Mar Morto specifici, un concentrato di principi attivi che agiscono sfruttando il meccanismo osmotico del sale che permette di eliminare liquidi e tossine, mentre gli estratti di Quercia e Rosmarino attivano la circolazione e donano immediato sollievo.

Porta con te in ufficio Natural Benex Spray i cui oli essenziali di Menta ed Eucalipto rinfrescano ed alleviano il gonfiore, Centella ed Ippocastano tolgono la fatica dagli arti inferiori e mantengono irrorate le gambe.

GINKGO BILOBA: AMICO DI GAMBE, CUORE E CERVELLO

Il Ginkgo biloba è un albero originario della Cina che può raggiungere 30-40 metri di altezza ed ha foglie bilobate (da qui appunto il nome) a forma di ventaglio.
E’ facile trovarne degli esemplari anche nei nostri giardini in quanto cresce in zone soleggiate ma sopporta bene le basse temperature.

E’ interessante sapere che fu l’unica pianta a sopravvivere alla bomba atomica di Hiroshima: nonostante i danni all’ecosistema, riuscì nuovamente a germogliare.

I principi attivi sono contenuti nelle foglie ed hanno molteplici virtù. Sono protettive del sistema circolatorio in quanto favoriscono lo scorrimento del sangue e prevengono la formazione di trombi.
Una Tisana per il benessere delle gambe potrebbe essere la seguente:

Migliorando il microcircolo, il Ginkgo biloba è indicato per i problemi cognitivi; promuove infatti il metabolismo dei neuroni e favorisce la prontezza mentale, la concentrazione e l’apprendimento.
Ginkgo Plus sono compresse ad alta concentrazione di derivati terpenici e flavonoidi che, contrastando i fenomeni di deterioramente delle funzioni cerebrali, sono utili anche come antiossidanti, per le vertigini, gli acufeni e l’emicrania.

Se è difficoltosa la deglutizione di estratti secchi, è ugualmente efficace la TM Ginkgo, macerato ottenuto dalle foglie della pianta fresca, oppure PSC Ginkgo, estratto concentrato di cellule staminali vegetali da tessuti embrionali.

Attenzioni agli effetti collaterali: il Ginkgo biloba, essendo un antiaggregante può causare effetti emorragici se viene assunto in concomitanza ad altri antiaggreganti piastrinici (aspirina, antinfiammatori ed antidolorifici di sintesi,…) e ad anticoagulanti.
In ogni caso, è bene consultare il parere del medico curante.

HAPPY FEET

Prendersi cura dei propri piedi prima dell’estate è una pratica assolutamente da fare perchè ti si presenta l’occasione di indossare un sandalo e non puoi farti trovare impreparata.

Prepara un pediluvio con i Sali Attivi Benessere Piedi estratti dal Mar Morto arricchiti con oli essenziali specifici per migliorare la circolazione ed apportare una maggiore freshezza.
Questa particolare composizione consente inoltre di attivare un meccanismo osmotico che tende a portare, attraverso la pelle, minerali verso l’interno, liquidi e tossine verso l’esterno.

Il Balsamo Piedi Idratante è un trattamento ricco di principi emollienti che conferisce morbidezza e protezione alla pelle disidratata e screpolata; è ideale per un rilassante massaggio di fine giornata, dal profumo fresco, leggero e balsamico.
Tra i suoi componenti, oltre all’ Aloe Vera e gli estratti di Timo e Achillea, sono presenti delle molecole cattura odori di derivazione naturale che non ti fanno sentire in imbarazzo quando togli le scarpe.

Il punto critico del piede è il tallone quando presenta ispessimenti e rugosità evidenti. Prendi l’abitudine di utilizzare almeno una volta alla settimana la Maschera Talloni Screpolati, un vero trattamento di bellezza dall’azione levigante grazie alla presenza di papaina che innesca il naturale processo di rigenerazione cutanea.
Si adatta perfettamente al piede grazie alla sua forma anatomica, è invisibile sicuro ed efficace!

Il caldo tende a far gonfiare piedi e caviglie , e i lacci o i cinturini dei sandali segnano, determinando il bruttissimo “effetto salsiccia”.
Come assottigliarli? Bevi due-tre tazze di tisana così composta:

Tale miscela risulta efficace per riattivare la circolazione, rinforzare i capillari e favorire un leggero drenaggio.

Se vuoi personalizzare le unghie, dedica ancora qualche minuto all’eleganza dei tuoi piedi.
L’ SOS Smalto Correttivo  crea uno strato indurente che riempie gli avvallamenti dell’unghia, mascherandone le imperfezoni; è un’ottima base sulla quale poi mettere uno Smalto colorato.
Per un effetto nude, applica lo Smalto Anti-Giallo in grado di neutralizzare otticamente l’ingiallimento delle unghie, rendendole immediatamente più bianche e lucide.

Serve aiuto? Contattaci