Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

RIMEDI NATURALI DA METTERE IN VALIGIA

Costume, pareo, cappello e infradito sono le prime cose da mettere in valigia, ma non dimenticarti della salute. Ecco alcuni consigli:

  • SPF 30, Olio Solare Superabbronzante SPF 6 e Doposole. La tintarella deve essere un passatempo piacevole, meglio se al riparo da rossori e spellature.
  • MG Ficus carica e Zenzero Candito per la cinetosi. Il mal d’auto (aereo o nave è uguale) è la nausea data da un’eccessiva stimolazione a carico delle nervature dell’equilibrio e tali rimedi aiutano a prevenire o contrastare vomito, mal di testa e mancamenti.
  • EnteroDophilus, fermenti lattici da assumere almeno una settimana prima della partenza o durante la vacanza per evitare brutti scherzi intestinali, soprattutto se vai in luoghi esotici.
  • Baobab polvere, indispensabile per i cali di pressione e per il pieno di calore, mentre la Spirulina è ricca di vitamine e minerali utili per chi fa sport.
  • Nutridiur. Bere tanto fa sempre bene, ma se aggiungi anche un drenante è ancora meglio. Si tratta di tappini contenenti una tisana solubile in acqua da sostituire a quelli delle bottigliette e da gustare in spiaggia.
  • Gel di Aloe e Unguento all’Arnica per i traumi e le problematiche della pelle.
  • Melatonin. Il cambio del fuso orario può alterare il ritmo sonno-veglia e la melatonina è il rimedio più indicato per il jet lag.
  • Cistoshield. Il caldo, l’abbassamento delle difese e troppi zuccheri nella dieta possono provocare fastidi alle vie urinarie; Cranberry, Mirtillo rosso e Karkadè sono efficaci sia in prevenzione che come terapia d’attacco per fermare la proliferazione batterica.
  • Nutrilen. Le fastidiosissime punture da insetti rischiano di rovinare le gradevoli serate estive. Il Ledum palestre e l’olio di Neem hanno un odore sgradito agli insetti, mentre l’olio essenziale di Lavanda e di Coriandolo leniscono le irritazioni.
Serve aiuto? Contattaci