Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

ORA LA FORFORA?

La forfora è un inestetismo che sicuramente non piace a nessuno. Può comparire a tutti, uomini e donne, ragazzini e adulti ed in qualsiasi periodo dell’anno.
Per tenerla sotto controllo ed eliminarla devi agire sia per uso interno, cercando di capirne le cause, che per uso esterno con l’ausilio di cosmetici giusti.

Se è un problema momentaneo, può esser dovuto al fegato in quanto, ai cambi di stagione, cerca in ogni modo di liberarsi dalle tossine accumulate; altrimenti, potresti aver notato un aumento della forfora al termine di una cura farmacologica, oppure dopo uno stress subito.
E’ necessario depurarsi con le TM di Viola e Fumaria, oppure decotti a base di radici di Salsapariglia e Bardana.

Come detergente, lo Sciampo Zucchero e Cocco Antiforfora è il più delicato, mentre quello igienizzante Derbe al Tea Tree Oil è maggiormente purificante. Possono essere utilizzati quotidianamente escludendo l’effetto rebound, cioè l’aumento della forfora per reazione, in quanto le formulazioni altamente performanti non sono assolutamente aggressive e rispettano la cute.

Allo shampoo bisogna far seguire il conditioner che ripara la secchezza cutanea e dona ossigeno. Il Balsamo Rinforzante Goji, grazie all’estratto di queste miracolose bacche rosse, rinforza e lucida i capelli migliorando lo stato di salute della chioma.

ADOLESCENZA: ISTRUZIONI PER L’USO

L’adolescenza è quel periodo in cui cominciano a svilupparsi gli ormoni sessuali. Questo comporta l’aumento della peluria, modifiche alle forme fisiche e al tono della voce, ma purtroppo anche alla comparsa di acne, sudore acre, dolori mestruali, appesantimento e instabilità psicologica.
Tali problemi si risolvono col tempo, ma la natura aiuta i ragazzi ad affrontare la situazione e stare meglio.

  • Acne. Brufoli e punti neri segnano il volto della maggior parte degli adolescenti e non bisogna farne un dramma. Si tratta infatti di un’infiammazione cutanea ghiandolare che può esser mitigata con l’assunzione delle TM di Viola e Fumaria che depurano il fegato e la pelle.
    Il volto inoltre, va trattato con dolcezza, ma con prodotti sicuri ed efficaci: Mousse Detergente Purificante e Crema-Gel all’Argilla Bianca sono l’accoppiata vincente per contrastare quotidianamente l’acne e migliorare l’aspetto.
  • Sudore. In piena tempesta ormonale, la naturale sudorazione viene accentuata da un forte odore sgradevole. Non bisogna ostacolare la traspirazione cutanea ma l’utilizzo della Clorofilla permette di minimizzare l’afrore.
    Basta con i soliti deodoranti iperprofumati! Meglio invece l’Antiodorante Quotidiana Zero che neutralizza gli odori senza alterare il pH e l’equilibrio cutaneo.
  • Ciclo doloroso. La dismenorrea interessa tantissime ragazzine che si trovano con mal di pancia, gonfiore e cefalea. Per attenuare i sintomi, sono utili gli oligoelementi Manganese-Rame (Oligolito DIA 3) e Zinco-Rame (Oligolito DIA 5) a giorni alterni prima di colazione, mentre i Gemmoderivati di Lampone e Salice amenti durante il giorno.
  • Obesità. L’aumento delle ore di studio e la diminuzione del tempo libero da dedicare allo sport tendono ad impigrire l’adolescente e la diffusione dell’uso degli smartphone certo non aiuta l’attività fisica. Con l’ausilio di un nutrizionista, è bene modificare l’alimentazione e per favorire il dimagrimento puoi sfruttare l’efficacia dei Gemmoderivato di Faggio e di Gelso bianco.
  • Umore. Il passaggio adolescenziale non è sicuramente facile, soprattutto se il soggetto è piuttosto sensibile, emotivo e psicologicamente debole. Ci sono ragazzi che alternano loquacità ad estrema euforia, altri che per non sentirsi aggrediti mostrano rabbia e cattiveria o chi è sempre triste e portato al pianto facile.
    Prima di intraprendere cure farmacologiche, prova con la fitoterapia. L’Oligolito Serenum a base di Litio e fiori di Bach rilassanti, aiuta a vincere le paure e le insicurezze, mentre i Gemmoderivati di Tiglio e Giuggiolo contribuiscono a mitigare le tensioni e favorire il tono dell’umore.

PIU’ SPRINT AI CAPELLI

Il “letargo natalizio” è finito ed il ritorno alle vecchie abitudini comporta uno stress non indifferente anche ai capelli. Lo specchio mostra una chioma spenta e priva di volume, mentre passandoci le dita in mezzo noterai secchezza e forfora.
Oggi che hai più tempo soddisfa le tue esigenze con trattamenti di bellezza mirati per apportare nutrienti, dare più splendore e corposità ed eliminare quei fastidiosi inestetismi che fanno tanto “donna trascurata”.

Se in questi giorni l’alimentazione è stata all’insegna di fritti e calorie, elimina l’untuosità con il PreSciampo Capelli Grassi che igienizza la cute e la predispone alla giusta detergenza con lo Sciampo per Capelli Grassi i cui semi di Pompelmo favoriscono l’azione riequilibrante e l’estratto di Ribes nero dona sollievo alle ghiandole sebacee.

La forfora è un problema piuttosto comune in questo periodo: il fegato infatti si difende come può dalle troppe tossine accumulate.
Oltre ad assumere integratori detox come la TM di Viola e Fumaria, lava il capello con lo Sciampo Igienizzante al Tea Tree Oil che purifica azzerando la desquamazione; in questo modo non avrai più bianche le spalle del cappotto!

Nuova vitalità è garantita dai Cristalli Liquidi: prima utilizza Shampoo e Maschera Nutriente all’Olio di Mandorle Dolci e Miele e come trattamento finale applica questo prezioso siero che liscia le cuticole rovinate ed apporta sostegno.

Influenza e malanni vari possono avere opacizzato il colore. Nessun problema: occupati prima del lavaggio con Shampoo Nutrisplendente e Balsamo Setaleggera agli oli di Lino, Argan, Buriti e Tamanu mentre su tutta la lunghezza dai più luce con l’Elisir ai Quattro Oli che protegge e reidrata, assicurando corposità e volume.

 

Serve aiuto? Contattaci