Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

VERDI RIMEDI PER LE PATOLOGIE UROGENITALI

Le patologie del sistema urogenitale nell’uomo sono legate soprattutto ai disturbi prostatici, mentre nella donna si possono manifestare con amenorrea, dismenorrea, leucorrea, sindrome premestruale, menopausa e cistiti.
In ogni caso, può essere importante il contributo dato dalla fitoterapia con estratti secchi titolati, macerati di pianta fresca, tisane ed oli essenziali utili per prevenire e contrastarne l’insorgenza.

  • PROSTATITE. L’uomo comincia a soffrirne già dopo i 50 anni. Inizialmente si verificano lievi infiammazioni seguite da ingrossamenti della prostata che provocano disturbi urinari durante la notte fino ad avere frequenti minzioni di scarsa quantità urinaria.
    Man mano ci si avvicina agli “anta” è bene cominciare a fare un po’ di prevenzione con le gemme di Sequoia MG associate a quelle antinfiammatorie di Ribes MG.
    Ai primi fastidi invece è bene agire con Eis Prostata, gocce a base di Epilobio, Ortica, Serenoa e Dioscorea capaci di migliorare velocemente la situazione. Alla terapia fitoterapica, occorre affiancare un adeguato stile di vita con l’eliminazione degli alcolici, meno stress ed un rispetto dei ritmi biologici.
  • DISMENORREA. Si tratta dei dolori pelvici che sopraggiungono con l’arrivo delle mestruazioni. La fitoterapia consiglia l’assunzione già qualche giorno prima di piante ad attività estrogenica come le TM di Luppolo e Salvia, abbinate alla sedativa TM Passiflora e all’antidolorifica Artiglio del Diavolo.
  • LEUCORREA. Le “perdite” tipiche della donna possono essere bianche o rosse. Dopo aver fatto un esame ginecologico per vedere le cause, si possono consigliare cicatrizzanti da usare sotto forma di irrigazioni locali con le TM di Calendula e Borsa del Pastore diluite con soluzione fisiologica.
  • SINDROME PREMESTRUALE. Con questo termine si definisce l’insieme delle manifestazioni che sopraggiungono alcuni giorni prima del ciclo. Gonfiori, dolori, ritenzione idrica, cefalea e depressione sono i sintomi più frequenti. PMS è un integratore contenente Magnesio, Acido Folico, olio di Borragine, vitamina B6 e Angelica cinese che attenua i disturbi correlati al flusso mestruale.
  • MENOPAUSA E PREMENOPAUSA. L’avanzare dell’età comporta l’irregolarità delle mestruazioni fino alla loro completa cessazione. I fastidi che si manifestano sono le classiche vampate di calore, sudorazioni abbondanti, secchezza delle mucose e nervosismo.
    Estronorm composto dagli isoflavoni di Soia e Trifoglio, vitamina E, B6 e D3, è utile per la regolazione ormonale e l’equilibrio del sistema nervoso. Per le caldane è bene associare inoltre le gocce rinfrescanti di Salvia TM.
    Con la menopausa, molte volte si verifica la demineralizzazione ossea che porta all’osteoporosi. Oltre a correggere l’alimentazione (più frutta, meno zuccheri e grassi) fai movimento quotidiano ed assumi Osteocoral, compresse ricche di Calcio corallino prontamente assimilabile.
  • CISTITE. L’infezione della vescica è frequente soprattutto nelle donne e si evidenzia con bruciore e dolore durante la minzione. Disinfetta le vie urinarie con tisane a base di Erica fiori, Gramigna radice e Uva ursina foglie dall’attività antisettica e diuretica.
Serve aiuto? Contattaci