Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

GONFIA COME UN PALLONE

Ti senti  la pancia gonfia come un pallone anche se hai mangiato un’insalatina? Hai pesantezza e dolori addominali? Per fortuna non è niente di grave ma questi fastidi possono compromettere la normale attività quotidiana e la fitoterapia ti aiuterà a stare meglio.

Se capita occasionalmente puoi ricorrere ad un integratore d’emergenza come EnziTime, compresse masticabili le cui maltodestrine fermentate forniscono naturalmente enzimi utili per la digestione.

Le Tisane sgonfianti dopo pasto sono sempre molto apprezzate e con questo caldo le puoi bere anche fredde.
Tra le mie preferite ad esempio c’è questa:

Un bravo erborista però deve risalire alla causa di tale disagio e trovare la soluzione.
La consulenza personalizzata che propongo prevede queste domande: da quanto tempo noti il gonfiore? Cosa mangi? Lo noti anche a stomaco vuoto? Come va l’intestino? Come riposi?
In base alle risposte, ci saranno soluzioni mirate.

Soffri di pancia gonfia da tanto tempo? Può essere causato da uno stress, un problema psico-emotivo, un cambiamento dello stile di vita a cui ancora non ti sei adattata.
Florase Ansia contiene fermenti lattici che migliorano la digestione abbinati all’estratto secco di griffonia dall’effetto adattogeno in quanto agisce positivamente sulla mente e solleva dai pensieri ricorrenti.
Assunto prima di coricarti migliora decisamente la qualità del sonno.
Per rallentare i ritmi e rilassare la muscolatura addominale sono importanti le TM Lavanda e Melissa, gocce da versare in acqua e bere durante la giornata.

Il gonfiore molte volte è causato da una disbiosi intestinale con forte produzione di gas, infiammazione dei tessuti, malassorbimento dovuto ad intolleranze e scorretta dieta alimentare, ed infine dalla modificazione del transito.

L’alterazione del microbiota fa sì che ci sia una proliferazione di patogeni e di conseguenza si manifesta la disbiosi intestinale.
Anzitutto occorre ridurre i FODMAP cioè gli alimenti contenenti zuccheri, lattosio e glutine. Rivolgiti quindi ad un nutrizionista per avere un parere più specifico.

Il protocollo prevede prima la pulizia dell’intestino con Enterelle Plus i cui ceppi di probiotici svolgono attività antibatterica, antifungina ed antiparassitaria; il trattamento andrebbe fatto per circa 1 mese.
In seguito, occorre ricolonizzare tale organo con Adomelle in quanto i lattobacilli ed i bifidobatteri hanno azione purificante, antinfiammatoria ed immunomodulante.

 

 

 

 

 

Serve aiuto? Contattaci