Tè Nero foglie Archivi - Erboristeria Online | Officinalis Modena
Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

INFLUENZA IN FAMIGLIA

L’inverno non è ancora finito nonostante qualche tiepida giornata di sole e, complice la voglia di alleggerirsi dagli indumenti di lana ed un sistema immunitario debole, è facile ricadere nell’influenza.
Le basse temperature inducono una vasocostrizione per trattenere meglio il calore corporeo e quindi le zone più esposte, ricevendo meno sangue, cedono più facilmente all’aggressione di virus e batteri presenti nell’aria.

Raffreddore e mal di gola sono i primi segnali che qualche cosa non va. Nutridef Flu è un integratore a base di Andrographis, Sambuco, Rosa Canina e Zinco che protegge le prime vie aeree e fluidifica il muco. Lo Sciroppo, lo Spray e le Pastiglie di Propoli sono la giusta soluzione per alleviare il dolore e calmare la tosse.

In caso di febbre, il PSC Salix è il rimedio green utile per abbassare naturalmente la temperatura corporea; tale prodotto attenua pure gli indolenzimenti articolari che generalmente compaiono con l’influenza.

Nei bambini molte volte si verifica l’otite, ovvero l’infiammazione dei condotti dell’orecchio che causa dolore. I gemmoderivati di Ontano e Rosa Canina rinforzano le difese organiche, mentre quello di Ribes nero avendo azione cortison-like, minimizza i fastidi.
Da utilizzare invece direttamente nell’orecchio sono indicatissime 1-3 gocce di Verbasco Composto che tonifica i condotti uditivi e scioglie le eventuali occlusioni.

L’alimentazione gioca un ruolo importante nei casi di influenza. Bisogna evitare d’indebolirsi ulteriormente, disidratandosi e andare incontro a carenze nutrizionali. E’ facile in queste situazioni perdere appetito ma occorre sforzarsi a bere e consumare pasti leggeri per non affaticare ulteriormente l’organismo.
Via libera a spremute, centrifugati e tisane corroboranti in un programma alimentare costituito soprattutto da frutta, verdura, cereali e proteine magre indispensabili per la ripresa.
In caso di dissenteria, è necessario limitare le fibre, preferire cibi asciutti che non irritino l’intestino e bere tazze di Tè Nero ad azione astringente ed antiossidante.

Serve aiuto? Contattaci