Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

MIO FIGLIO HA I PIDOCCHI

Allarme pidocchi! Secondo una recente indagine scientifica, negli ultimi anni si è verificata una maggior diffusione di questi parassiti.

Si tratta di insetti grigiastri piccolini la cui bocca è dotata di un rostro per succhiare il sangue e contemporaneamente iniettare una sostanza irritante che provoca prurito.

Le femmine, insediandosi tra i capelli, depongono le uova le quali si schiudono dopo circa due settimane. Ad occhio nudo si possono confondere con le scagliette della forfora, ma le lendini si attaccano proprio alla base dei fusti e non si riescono a staccare con le dita.

Accertato che si tratti di pidocchi, che fare? Non ricorrere a trattamenti aggressivi che irritano ulteriormente la cute, ma scegli prodotti naturali ed efficaci come l’Olio di Pid a base di oli essenziali in grado di neutralizzare i parassiti già al primo lavaggio.

Occorre ripetere l’operazione dopo 10-15 giorni e nel frattempo, per detergere la testa, puoi utilizzare l’Olioderbe Aloe indicato per cute aggredita e capelli trattati.

Per prevenire l’insediamento o mantenere la protezione, lo Spray di Pid è un’ottima soluzione: di facile impiego, viene assorbito rapidamente, non unge e non maleodora la chioma, ma le essenze contenute svolgono un’efficace attività benefica.

E’ importante infine lavare spesso cuffie, sciarpe, teli, accappatoi, federe, cerchietti ed elastici delle femminucce,  e persino i peluche che i bambini tengono vicino alla testa perchè possono essere potenziali veicoli di trasmissione.

BACK TO SCHOOL

L’avvio delle lezioni scolastiche coincide con i primi malanni stagionali, nonchè tutte quelle problematiche relative alla vita comunitaria.

  • INFLUENZA. La fine delle vacanze ed i nuovi ritmi determinano uno stress al bambino non indifferente ed in presenza di un sistema immunitario debole è facile contrarre malattie influenzali.
    E’ già il momento quindi di rinforzare le difese con Nutridef Bambini in cui l’Echinacea ha azione immunostimolante, Zinco e Pappa Reale evitano i cali fisici.
  • RAFFREDDORE. Le prime vie aeree sono quelle maggiormente coinvolte dall’ingresso di virus e batteri. Starnuti, naso che gocciola ed occhi arrossati sono i sintomi più frequenti.
    Per evitare il raffreddore ricorri agli oligoelementi Manganese-Rame (Oligolito DIA 2) associati alle vitamine ed ai minerali derivati da frutta e verdura di Nutrivital Junior, compresse masticabili dal gusto gradevole.
  • TOSSE. Secca o grassa, rappresenta il meccanismo attraverso il quale l’organismo cerca di liberare la trachea o i bronchi dal muco e dalle sostanze irritanti.
    Lenisci la gola con lo Sciroppo alla Bava di Lumache il cui estratto di Timo ha azione disinfettante e fluidificante.
  • DIARREA. I virus gastrointestinali ai cambi di stagione sono tremendi ed all’interno della stessa aula scolastica, mietono vittime!
    Proteggi e rinforza la microflora con i fermenti lattici Axidophilus Junior, mentre alle prime avvisaglie di feci molli, intervieni con Axiboulardi Junior i cui probiotici regolarizzano l’intestino e favoriscono la ripresa.
  • PIDOCCHI. Questi piccoli parassiti si annidano tra i capelli e si trasmettono da testa a testa molto velocemente, per cui è facile trovare cartelli affissi alle porte delle scuole che mettono in guardia su eventuali problemi di contagio.
    In prevenzione, puoi ricorrere allo Spray di Pid da vaporizzare quotidianamente sul cuoio capelluto in quanto gli estratti di Bergamotto, Lavanda e Geranio rendono sgradevole il terreno.
    Se sono già presenti le lendini (cioè le uova dei pidocchi) lava la testa con l’Olio di Pid in grado di debellarle e con l’aiuto di un pettinino allontana i residui.

PIDOCCHI A SCUOLA? GIOCA D’ANTICIPO!

Lunedì comincia la scuola per molti bambini ed è probabile che anche quest’anno si riproponga affisso alla porta d’ingresso il cartello in cui si avverte della presenza di infestazioni di pidocchi. Ciò mette in allerta sia i nostri figli, terrorizzati all’idea di dover tagliare i capelli cortissimi, che noi genitori con l’incubo del contagio familiare.

I pidocchi sono dei parassiti che vivono sulle nostre teste e tramite delle piccolissime pizzicate, succhiano i nutrienti e successivamente depongono le uova. Non saltano da una testa all’altra, ma la trasmissione avviene per contatto diretto o attraverso lo scambio di oggetti o indumenti (spazzole, fermacapelli, asciugamani, cuscini, cappelli,…) infetti.
Inoltre, va precisato che i pidocchi vivono in ambienti puliti per cui è più probabile che si sviluppino su teste ben lavate e curate.

Per prevenire il contagio è necessario igienizzare la cute ed i capelli con prodotti a base di sostanze sgradevoli al parassita. Lo Spray di Pid ha oli essenziali di Lavanda, Timo, Geranio e Bergamotto accorpati ad una piccola percentuale di aceto (vecchio rimedio popolare) che, vaporizzato tutti i giorni, crea un ambiente sfavorevole all’insediamento.
Non unge, non puzza ed è veloce da applicare.

In caso di pediculosi, l’Olio di Pid è un olio lavante altamente ricco di oli essenziali che igienizza e permette l’allontanamento delle lendini e degli ospiti sgraditi. Non fa schiuma, non irrita e puoi utilizzarlo anche quotidianamente.

Ricordati di utilizzare tali prodotti soprattutto prima che i tuoi figli vadano a scuola, ma anche in palestra, all’oratorio o in altri ambienti in cui è più facile ci sia il rischio di contagio.

Serve aiuto? Contattaci