Spray Cuscino Dolcesonno Archivi - Erboristeria Online | Officinalis Modena
Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

SE IL TUO BIMBO NON DORME, PROVA COSI’

Il tuo bambino fa fatica a prendere sonno? Non sei l’unica a dover affrontare questo problema; purtroppo questa situazione stressante è comune a molte famiglie che ora si trovano a fare i conti con i disagi dei propri figli.

La DAD, l’isolamento, la paura dei contagi si ripercuotono sulla serenità e quando bisogna andare a nanna, tutte le tensioni e le angosce accumulate ostacolano l’addormentamento oppure causano sonni interrotti.

Affidati alle terapie naturali, scegli tra i rimedi fitoterapici, oligoterapici, floriterapici ed aromaterapici quello che ritieni più ideale.

Quando si tratta di bambini, occorre utilizzare soluzioni semplici e prive di effetti secondari. Il Giuggiolo MG si ottiene dalla macerazione in acqua, alcol e glicerolo delle gemme di Ziziphus jujuba ed è indicato per soggetti ansiosi e nervosi.
Sono gocce da suddividere nell’arco della giornata disciolte in acqua e la posologia varia a seconda dell’età e del peso corporeo.
Ad esso puoi associare l’Avena MG se il bimbo si sveglia di frequente e fa fatica a riaddormentarsi.

Ai bambini che hanno più di 6 anni si possono somministrare le Gommose bio di Tiglio: sembrano caramelle morbide, ma sono un concentrato di principi attivi rilassanti in quanto, al loro interno, trovi il gemmoderivato di tiglio e sciroppo d’agave.

Per i più piccoli, gli oligoelementi sono indicatissimi. Il Magnesio Superiore Colloidale va a tranquillizzare i bimbi irrequieti e stressati: nebulizzato direttamente nel cavo orale, entra in circolo subito perchè ha una biodisponibilità elevatissima.

E’ facile in questi giorni accorgersi che il proprio figlio appare triste, piange spesso, non è reattivo oppure ha scatti d’ira.
I fiori di Bach possono veramente fare la differenza!
Il Rescue Remedy o Flower Emergency Remedy può essere utilizzato in tutte le situazioni angosciose, in caso di traumi emotivi, oppure ogni qualvolta si senta il bisogno di trovare conforto e serenità.
Il mio consiglio inoltre è quello di rivolgersi ad un bravo floriterapeuta che sappia ascoltare il bambino, capire l’origine del problema e studiare una miscela di fiori ad hoc per azzerare i disagi e favorire il buonumore.

L’ambiente in cui si va a dormire deve essere il più confortevole possibile. Se il bambino ha paura del buio, nella cameretta puoi lasciare accesa tutta notte la Lampada di Sale che emana una leggere luce donando tranquillità.

L’aromaterapia è un’altra disciplina naturale capace di affrontare ogni problematica. Metti nel Diffusore Panda & Tigro poche gocce di Olio Essenziale di Mandarino ad attività moderatrice del Sistema Nervoso Centrale e fallo nebulizzare 15-20 minuti un’oretta prima di metterlo a nanna.
Molto comodo è lo Spray Cuscino Dolcesonno in cui, oltre al mandarino, sono presenti gli oli essenziali rilassanti di lavanda e camomilla romana: va spruzzato sul guanciale o sul pigiama poco prima di coricarsi così da favorire dolcemente l’addormentamento.

 

Serve aiuto? Contattaci