Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

IN FORMA CON LA BOOTY BARRE

Dagli USA, ecco un nuovo allenamento a ritmo di musica che potenzia i glutei, tonifica gambe e braccia e permette di allungare i fasci muscolari messi sotto stress da una vita sedentaria.
Per raggiungere più in fretta gli obiettivi devi però curare l’alimentazione ed aiutarti con i cosmetici giusti.

Un corretto regime alimentare è basato sul consumo di 3 pasti principali ipocalorici e 2 snack leggeri a metà mattina e pomeriggio in modo da garantire la giusta energia all’organismo.

booty barreLimita i carboidrati, elimina l’alcol e i cibi precotti e non farti mai mancare i vegetali.
Sbizzarrisciti coi centrifugati nei quali puoi aggiungere la Polvere di Chlorella ad effetto rinfrescante, il Tè Verde Matcha antiossidante oppure le energetiche Bacche di Maqui.

Pronto Pasto invece è un mix di ortaggi disidratati pronto in 5 minuti: la vellutata che si ottiene cosituisce un pasto nutriente ed equilibrato che apporta solo 114 calorie!

Il segreto per sentirsi subito più leggere è eliminare i liquidi in eccesso.
Bere tanta acqua non basta, occorre aggiungere principi attivi drenanti. Nutridiur è una tisana solubile comoda per la palestra, a base di Ononide, Tarassaco, Asparago e Matè che stimolano la diuresi ed eliminano i ristagni.

Le strategie cosmetiche per un corpo da urlo sono:

  • Lato B, crema di ultima generazione che favorisce il processo di rassodamento e dona alla pelle un aspetto più sodo e compatto.
  • Volume Seno, trattamento specifico ad effetto lifting in grado di riempire i tessuti e contrastare i cedimenti.
  • Fango e Crema Iodase Dren, l’abbinamento urto che toglie la buccia d’arancia e rende le cosce più toniche e snelle grazie ai principi attivi estratti dalle alghe

CHUNKY HELLS E CAMMINA SPEEDY

I Chunky hells sono i must dell’inverno. Si tratta di tacchi grossi e comodi che slanciano le gambe, ideali per una giornata di shopping o da usare in ufficio, senza rischiare capitomboli.

Anche durante la stagione fredda però devi occuparti del benessere delle tue gambe e mantenerle sane ed esteticamente impeccabili.
Cellulite, ritenzione e varici non sono problemi solo estivi; uno scorretto stile di vita e le cattive abitudini sono delle costanti negative che si vanno a sommare alla diminuzione dello stimolo della sete data dalla permanenza in ambienti riscaldati.

Contro la cellulite è efficace la TM di Ononide, un potente drenante da assumere in gocce lontano dai pasti per circa 1-2 mesi. Benex Anticellulite crema è l’alleato da massaggiare almeno una volta al giorno, meglio dopo un allenamento in palestra in quanto i principi attivi del Fucus e dell’Edera penetrano più in profondità e bruciano i cuscinetti.

La Tisana composta da Rusco, Centella, Cipresso e Ippocastano è efficace per le varici. A livello topico, troverai giovamento con la CremaGel VegeVen ricca di oli essenziali rinforzanti del tono venoso.

Bevi poco e sei troppo pigra per prepararti infusi e decotti? Sciogli in una bottiglietta d’acqua una bustina di Nutridiur in quanto Yerba mate, Tarassaco e Asparago coadiuvano il fisiologico drenaggio dei liquidi corporei.

DI CORSA VERSO IL PESO FORMA

Come tornare in forma, tonificare i muscoli e bruciare calorie? Correndo, soprattutto ora che il caldo afoso ormai è solo un ricordo e le giornate hanno temperature miti.

Cominciare da zero o riprendere ad allenarsi dopo mesi di inattività può essere pericoloso per il cuore e le articolazioni in quanto ci si ritrova dopo poco doloranti e senza fiato.
Non rinunciare, la corsa è uno sport salutare. Basta allenarsi pochi minuti al giorno ed aumentare gradualmente ogni volta senza strafare, imparando così ad ascoltare il proprio corpo.

Ideale sarebbe correre in un parco non accidentato perchè l’impatto è più dolce rispetto all’asfalto, o in alternativa va bene il tapis. Quante volte? Almeno due o tre a settimana iniziando con un breve riscaldamento di cinque minuti e senza trascurare lo stretching finale per allungare i muscoli coinvolti e rallentare il ritmo cardiaco.

Non sarebbe male correre al mattino appena svegli per poi fare una colazione abbondante con fette biscottate, biscotti secchi, frutta (ma anche spremute e centrifugati), latte, yogurt e cereali.  I più affamati possono alimentarsi con fonti proteiche quali bresaola e tacchino.

Chi si alza all’ultimo minuto o deve sbrigare le faccende per la famiglia può allenarsi nella pausa pranzo. In questo caso vanno evitati i panini perchè appesantiscono.
Meglio mangiare un pasto più o meno completo, a seconda del tempo a disposizione per digerire prima dell’allenamento.

Chi corre alla sera invece deve cenare con una giusta dose di zuccheri complessi a rapido assorbimento, accompagnati da generose porzioni di verdure che riducono l’acidità indotta dall’attività fisica.

Integratori utili?

  • Magnesium Fizz che facilita il recupero muscolare ed evita i crampi.
  • Baobab, ottimo come integratore di sali minerali e vitamine.
  • Nutridiur, tisana solubile in cui Matè, Asparago, Tarassaco e Ononide favoriscono il drenaggio ed aiutano a perdere peso.
  • OxiStress in cui Coenzima Q10, Metionina, Glutatione e Acido alpha Lipoico contrastano lo stress ossidativo che, in caso di allenamenti intensi, è superiore alle capacità di difesa del nostro organismo.

SPORT IN VACANZA

Il caldo e l’afa che opprimono le lunghe giornate estive frenano la voglia di fare sport. Tante palestre inoltre sono chiuse per ferie e la pigrizia prende il sopravvento.

Fare attività sportiva si sa che fa bene alla salute ed alla forma fisica a patto che venga eseguita nel modo corretto, abbinata ad una sana alimentazione e ad una sufficiente idratazione.
Perchè allora non programmi due-tre giorni a settimana un’oretta per allenarti con gli amici? Potrebbe essere una buona soluzioneper non poltrire in casa, socializzare, divertirsi e sudare.

Occorre scegliere una disciplina che possa piacere a tutti: bici, nuoto, corsa e nordic-walking, per non parlare dei tornei di calcetto, beach volley, golf e tennis.
Oltre a bruciare le calorie, il sole e l’aria aperta migliorano il tono dell’umore, aumentano la produzione di vitamina D indispensabile per le ossa e facilitano l’eliminazione delle tossine tramite la sudorazione.

Il caldo però può giocare brutti scherzi. Per evitare cali di pressione, stanchezza e disidratazione devi bere prima, durante e dopo l’allenamento acqua arricchita da:

  • Magnesium Fizz. Il magnesio è importantissimo per i muscoli, specie per evitare crampi e dolori.
  • Baobab o Spirulina ricche naturalmente di minerali e vitamine, prive di zuccheri aggiunti per cui completamente assimilabili.
  • Nutrisprint. Rodiola, Guaranà e Matè danno tono ed energia soprattutto a chi pratica sport di resistenza.
  • DMG. La dimetilglicina è una molecola che garantisce ottime capacità di recupero.
  • Nutridiur, tappini contenenti una tisana drenante solubile a base di Centella, Asparago e Tarassaco da sostituire a quelli delle bottigliette per chi vuole stare in linea.

Anche per chi non ha mai fatto sport, l’estate potrebbe essere l’occasione giusta per cominciare a muoversi e magari continuare dopo le ferie!

RIMEDI NATURALI DA METTERE IN VALIGIA

Costume, pareo, cappello e infradito sono le prime cose da mettere in valigia, ma non dimenticarti della salute. Ecco alcuni consigli:

  • SPF 30, Olio Solare Superabbronzante SPF 6 e Doposole. La tintarella deve essere un passatempo piacevole, meglio se al riparo da rossori e spellature.
  • MG Ficus carica e Zenzero Candito per la cinetosi. Il mal d’auto (aereo o nave è uguale) è la nausea data da un’eccessiva stimolazione a carico delle nervature dell’equilibrio e tali rimedi aiutano a prevenire o contrastare vomito, mal di testa e mancamenti.
  • EnteroDophilus, fermenti lattici da assumere almeno una settimana prima della partenza o durante la vacanza per evitare brutti scherzi intestinali, soprattutto se vai in luoghi esotici.
  • Baobab polvere, indispensabile per i cali di pressione e per il pieno di calore, mentre la Spirulina è ricca di vitamine e minerali utili per chi fa sport.
  • Nutridiur. Bere tanto fa sempre bene, ma se aggiungi anche un drenante è ancora meglio. Si tratta di tappini contenenti una tisana solubile in acqua da sostituire a quelli delle bottigliette e da gustare in spiaggia.
  • Gel di Aloe e Unguento all’Arnica per i traumi e le problematiche della pelle.
  • Melatonin. Il cambio del fuso orario può alterare il ritmo sonno-veglia e la melatonina è il rimedio più indicato per il jet lag.
  • Cistoshield. Il caldo, l’abbassamento delle difese e troppi zuccheri nella dieta possono provocare fastidi alle vie urinarie; Cranberry, Mirtillo rosso e Karkadè sono efficaci sia in prevenzione che come terapia d’attacco per fermare la proliferazione batterica.
  • Nutrilen. Le fastidiosissime punture da insetti rischiano di rovinare le gradevoli serate estive. Il Ledum palestre e l’olio di Neem hanno un odore sgradito agli insetti, mentre l’olio essenziale di Lavanda e di Coriandolo leniscono le irritazioni.

IN CERCA DI UN PO’ DI REFRIGERIO

In città son stati sfiorati i 40°  con una percezione del caldo veramente altissima. Chi può cerca un po’ di refrigerio in montagna, ma allora perchè non prendere l’occasione per fare una passeggiata tra i boschi?
Fai una bella scorpacciata di ossigeno, brucia qualche caloria e vedrai che rigenerata regali al tuo organismo!

Chi non è allenato deve stare attento al pericolo di infiammazioni e traumi, nonchè ad insolazione e disidratazione. Parti equipaggiato con abbigliamento e scarpe adeguati, ed inoltre porta nello zaino:

  • Gel Freddo all’Arnica. E’ il rimedio d’emergenza in caso di caduta accidentale o per botte improvvise contro rami e muretti. Il mentolo presente aiuta a bloccare l’infiammazione ed il dolore proprio per il suo potere anestetizzante.
  • Lozione all’Arnica Forte da vaporizzare direttamente sulle articolazioni, sulle ginocchia in particolare, soprattutto durante la discesa in quanto sono costrette a compiere grossi sforzi per sostenere il peso del corpo e, allo stesso tempo, frenare.
  • Cerotti Artiglio del Diavolo utili per contrastare la lombalgia. La schiena infatti sostiene grossi carichi e la zona lombare, per proteggersi, tende a contrarre la muscolatura.
  • Emulsione Solare SPF 30. Non pensare che gli alberi ti proteggano dai raggi e quindi dalle scottature. Anzi, con più si sale d’altitudine e con più si è esposti al rischio di bruciature ed insolazioni.
  • Nutridiur. Si tratta di tappini da sostituire a quelli delle bottiglie d’acqua contenenti una miscela di piante solubile, rigenerante e dal gusto gradevole. Se sai che lungo il percorso si trovano fontane, puoi semplicemente portare la bottiglietta e riempirla al momento, così da ottenere una fresca tisana istantanea.

TUTTI AL RIMINI WELLNESS

Il Rimini Wellness è un’appuntamento da non perdere per tutti gli amanti del fitness, curiosi di  provare le nuove discipline e partecipare ai corsi con i presenter più famosi.
Se anche tu sei in partenza, organizza il tuo borsone in modo intelligente, scegliendo i beauty e gli integratori naturali necessari per affrontare le giornate sportive:

  • Benex Anticellulite effetto urto, un gel che favorisce la tonicità e leggerezza di gambe, cosce, glutei e addome grazie agli estratti di Edera, Ippocastano, Fucus e Centella, mentre il mentolo dona un’immediata sensazione di freschezza. Massaggiato mattina e sera aiuta le zone cellulitiche a depurarsi e a drenarsi, migliora la circolazione e toglie la stanchezza.
  • Olio degli Esseni, i cui effluvi balsamici e resinosi degli oli essenziali di Patchouly, Incenso, Issopo e Ginepro sono il rimedio di urgenza per muscoli e articolazioni e donano vitalità.
  • Duo 2 in 1, emulsione solare viso e corpo di media protezione + lozione doposole, è il praticissimo flacone formato weekend da utilizzare nei ritagli di tempo tra un corso e l’altro.
  • Nutridiur, tappini contenenti estratti secchi di Asparago, Centella, Tarassaco, Matè e Ononide solubili. Questa tisana istantanea da sciogliere nella bottiglietta d’acqua coadiuva il fisiologico drenaggio, sostiene il microcircolo e reidrata i liquidi persi con la sudorazione.
  • Nutrisprint a base di Rodiola, Guaranà e Taurina è un integratore che contribuisce alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento, garantendo un immediato apporto energetico.
  • Bacche di Goji, Fave di Cacao, Noci di Macadamia e Semi di Albicocca sono i novel food ricchi di vitamine e minerali da mangiare come spezzafame. Preparati un cocktail energizzante con questi superfrutti da piluccare: sarà in grado di ritemprarti dalle fatiche e contrasterà  i cali per avere performance al top.

ALLENIAMOCI INSIEME

Studi recenti confermano che allenarsi in due migliora le performance ed i risultati. Merito forse dello spirito di competizione e della fatica condivisa, fatto sta che trovare un comune accordo sullo sport da praticare che incuriosisca e stimoli entrambi, pare sia un’ottima soluzione.

In due si può giocare a tennis che sviluppa la comunicazione non verbale, il nordic walking (anche sulla spiaggia) che fa respirare aria sana, tango e valzer per ritrovare l’intesa oppure la bicicletta.
Le due ruote, in modo particolare, accontentano un po’ tutti: dai più sfaticati a chi vuol trascorrere un po’ di tempo all’aria aperta, dagli obesi a chi ha problemi alle articolazioni. Pedalare permette di mantenere un buon livello cardiocircolatorio e di perdere peso.

Un’attività aerobica a bassa intensità aiuta a controllare la glicemia e i livelli di grasso nel sangue. Aumentando la fatica, si ha un maggior dispendio calorico ed ottimi benefici sul peso corporeo. Le donne inoltre, otterranno una muscolatura più tonica ed affusolata, e contrasteranno la cellulite.

Il top è la mountain bike in cui, all’allenamento cardiaco, si abbina quello che coinvolge braccia, spalle e addominali. In questo modo, si ha un’attività dinamica e di resistenza che permette un lavoro aerobico di alta intensità e maggiori risultati sulla pancia.

A prescindere dal tipo di sport, ricordati di bere durante e dopo l’allenamento per contrastare la disidratazione ed i crampi muscolari. Sostituisci il tappino della bottiglietta d’acqua con un active caps Nutridiur che contiene una miscela solubile drenante: Tarassaco, Ononide, Asparago, Centella e Matè aiutano ad eliminare i liquidi in eccesso e tolgono la pesantezza alle gambe.

8 MARZO: OBIETTIVO SHIRTLESS

Se ti alleni con impegno, stai attento a quello che mangi ed utilizzi i cosmetici giusti riuscirai a sfoggiare per la festa della donna un fisico strepitoso.
Più fai attività sportiva più il tuo metabolismo accelera e quindi più calorie consumi. Certo, devi anche saper fare qualche rinuncia, tipo scordarti la brioche mattutina, dire no agli aperitivi e limitare al massimo i carboidrati.

Inizia la giornata con una colazione energetica a base di Bacche di Maqui e di Schisandra da mescolare a latte e cereali e deglutisci 1-2 capsule di Green Coffee dall’elevata percentuale di acido clorogenico che stimola il metabolismo.

Per spezzare la fame e non abbuffarti a pranzo, mastica qualche bacca di Goji o sgranocchia 1-2 Fave di Cacao, mentre dopo i pasti principali, le compresse di Garcinia vanno a bruciare i grassi ingeriti.

Non pensare che il drenante sia solo un prodotto per donne! L’eliminazione delle tossine e dei liquidi in eccesso è un ottimo modo per depurarti, sgonfiare la pancia e migliorare esteticamente il tuo aspetto.
Durante gli allenamenti in palestra con pesetti, bilancieri e squat oppure dopo la sessione cardio, beviti una bottiglietta d’acqua alla quale devi sostituire il tappino con Nutridiur active caps, una tisana solubile a base di estratti di Asparago, Centella, Matè, Tarassaco e Ononide dal gradevole gusto passion fruit e limone.

Gli addominali scolpiti attirano sempre lo sguardo femminile! Scopri la tartaruga che c’è sotto il tuo addome con il Kit Iodex Uomo composto da un fluido iperconcentrato da spalmare di giorno (magari prima dell’attività sportiva, in modo da far penetrare meglio gli attivi) e dalla crema per continuare il rassodamento notturno.

Con questi consigli, verdai che festa ti faranno le donne!

 

QUANDO CORRI, ATTENZIONE A…

La corsa sicuramente è lo sport che più di tutti permette di perdere peso velocemente; vengono bruciate infatti parecchie calorie, si eliminano i liquidi in eccesso e ne rae beneficio pure la mente.
A volte però, per raggiungere l’obiettivo preposto si rischia di sovraffaticare il fisico e commetttere errori che potrebbero risultare pericolosi:

  1. Non partire senza prima aver fatto un po’ di riscaldamento; inizia con una camminata veloce e dopo 5-10 minuti comincia ad aumentare gradatamente la velocità.
  2. Utilizza scarpe adatte che ammortizzino il peso e proteggano la schiena; è facile altrimenti subire contusioni e distorsioni a carico delle articolazioni o avere mal di schiena anche nei giorni successivi.
    Per dar sollievo a ginocchia, caviglie e zona lombare dopo l’allenamento è consigliabile l’utilizzo della Pomata all’Arnica, il rimedio indispensabile per le fibre muscolari messe sotto sforzo durante la corsa.
  3. Dopo una grande sudata, ricordati di bere; è importante reidratarsi in quanto i sali minerali e le vitamine perse causano indebolimento e scarsa resistenza fisica. Metti nella sacca da jogging un tappino di Nutridiur da sostituire a quello della bottiglietta d’acqua. Esso contiene una tisana solubile drenante e dissetante composta da Centella, Tarassaco, Ononide, Asparago e Matè che favoriscono l’eliminazione dei cataboliti prodotti dall’allenamento e continuano il drenaggio.
  4. L’alimentazione non va sottovalutata dal runner; sono da preferire i cibi a basso indice glicemico ed abbondanti porzioni di frutta e verdura, importanti riserve di nutrienti.
  5. Combatti gli stress ossidativi con cicli periodici di antiossidanti quali la vitamina E 400 ed il Resveratrolo, il consumo quotidiano di Semi di Melograno che proteggono ulteriormente il cuore e bevi tazze di foglie di Tè Verde dal potere rigenerante.

NON ABBANDONARE LA CORSA

Lo sport che più di tutti permette di bruciare calorie e farti dimagrire è la corsa. Il freddo e le intemperie di questi giorni rendono difficile l’allenamento outdoor, ma non rinunciare, abbonati ad una palestra e corri sul tapis roulant.
Correre infatti abbassa la quantità di zuccheri nel sangue, riattiva la circolazione, tonifica il fisico senza causare l’aumento del volume dei muscoli, contrasta la cellulite e riduce il girovita.

Se sei parecchio appesantita o soffri di dolori a schiena ed articolazioni, puoi impostare una velocità ridotta ed aumentare invece la pendenza così da farti sudare ugualmente senza arrecare danni. Un personal potrà sicuramente aiutarti nello stabilire gli obiettivi e consigliarti sul modo migliore per raggiungerli.
L’unica nota negativa dell’allenamento sul tapis rispetto al running è che il panorama non cambia! Munisciti allora di ipod ed auricolari e distrai la mente ascoltando musica.

Per perdere peso è importantissima la costanza: meglio allenarsi 30-40 minuti almeno 4-5 volte a settimana piuttosto che lunghe sessioni una volta ogni tanto.
Inizia riscaldando bene i muscoli con una camminata veloce per 5-10 minuti così da preparare il cuore allo sforzo e prevenire piccoli traumi, mentre termina l’allenamento con lo stretching per recuperare il fiato, rallentare il battito cardiaco, allungare la muscolatura e ritrovare la naturale postura.

Quali integratori possono aiutarti a raggiungere meglio i risultati?

  • Spirulina, alga verde-azzurra ricca di sali minerali e vitamine che non fa sentire la fatica e reintegra i nutrienti persi con la sudorazione.
  • Guaranà, polvere da sciogliere in acqua prima dell’allenamento che dà più carica. Attenzione perchè il suo principio attivo è la caffeina, per cui sono avvisati i deboli di cuore e gli ipertesi.
  • Eleutero+, sticks bevibili a base di Eleuterococco, Codonopsis, Tulsi, Olivello spinoso e Aronia che agiscono velocemente a livello psico-fisico per non desistere dall’allenamento e contrastare l’effetto ossidativo.
  • Nutridiur, caps contenenti una miscela di erbe solubile in acqua ad attività drenante. Basta sostituirli ai tappi delle bottigliette ed otterrai una gustosa bevanda istantanea che aiuta ad eliminare i liquidi e farti sentire meno la stanchezza.

NON COPRIRTI CON I BAGGY

Da quando è iniziato l’autunno hai preso qualche chilo? Non coprirti con i baggy, ma metti a punto un programma di remise en forme che abbini un po’ di attività fisica, alcuni accorgimenti a tavola, gli integratori giusti e trattamenti cosmetici efficaci.

Fondamentale non abbinare nello stesso pasto carboidrati e proteine: i primi per essere digeriti necessitano di un ambiente basico, invece le seconde vengono scisse in ambiente acido; se metti insieme pasta (o pane) e carne, la digestione non avviene completamente e si formano scorie e tossine che si accumulano causando gonfiore, ritenzione idrica e sovrappeso.
Prima dei pasti principali assumi le compresse di Garcinia cambogia che velocizzano il metabolismo agendo soprattutto sui depositi di grasso.

Per attivare la circolazione, bruciare e contrastare la cellulite è d’obbligo un po’ di movimento, purchè fatto con regolarità. In palestra puoi seguire corsi di zumba e aerodance, darci dentro con squat e pesetti del crossfit, oppure sudare sul tapis roulant o nella sala spinning. Se non vuoi vincolarti con abbonamenti e preferisci muoverti in completa autonomia, sono perfette anche lunghe camminate o la bicicletta purchè a ritmo sostenuto.
Vuoi ottenere maggiori risultati? Dato che devi reidratarti, sostituisci il tappino della bottiglietta di acqua con un active cap Nutridiur che contiene estratti solubili di Asparago, Centella, Tarassaco, Ononide e Matè che favoriscono l’eliminazione dei liquidi in eccesso.

Dopo la doccia, è la volta dei trattamenti cosmetici snellenti. Sui rotolini di pancia e girovita spalma la Crema Termoattiva Rimodell-Urto ricca di berberina, fosfatidilcolina, iodio e Caffè verde ad azione lipolitica, mentre per il drenaggio dei liquidi stagnanti è indicato l’Emulgel Dren-Urto in cui l’escina in sinergia agli esratti di Sorbus ed Ortosiphon promuove il microcircolo. L’aggiunta del mentolo infine, dona immediata freschezza per allentare stanchezza e gonfiore.