Bacche di Maqui Archivi - Erboristeria Online | Officinalis Modena
Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

IN FORMA CON LA BOOTY BARRE

Dagli USA, ecco un nuovo allenamento a ritmo di musica che potenzia i glutei, tonifica gambe e braccia e permette di allungare i fasci muscolari messi sotto stress da una vita sedentaria.
Per raggiungere più in fretta gli obiettivi devi però curare l’alimentazione ed aiutarti con i cosmetici giusti.

Un corretto regime alimentare è basato sul consumo di 3 pasti principali ipocalorici e 2 snack leggeri a metà mattina e pomeriggio in modo da garantire la giusta energia all’organismo.

booty barreLimita i carboidrati, elimina l’alcol e i cibi precotti e non farti mai mancare i vegetali.
Sbizzarrisciti coi centrifugati nei quali puoi aggiungere la Polvere di Chlorella ad effetto rinfrescante, il Tè Verde Matcha antiossidante oppure le energetiche Bacche di Maqui.

Pronto Pasto invece è un mix di ortaggi disidratati pronto in 5 minuti: la vellutata che si ottiene cosituisce un pasto nutriente ed equilibrato che apporta solo 114 calorie!

Il segreto per sentirsi subito più leggere è eliminare i liquidi in eccesso.
Bere tanta acqua non basta, occorre aggiungere principi attivi drenanti. Nutridiur è una tisana solubile comoda per la palestra, a base di Ononide, Tarassaco, Asparago e Matè che stimolano la diuresi ed eliminano i ristagni.

Le strategie cosmetiche per un corpo da urlo sono:

  • Lato B, crema di ultima generazione che favorisce il processo di rassodamento e dona alla pelle un aspetto più sodo e compatto.
  • Volume Seno, trattamento specifico ad effetto lifting in grado di riempire i tessuti e contrastare i cedimenti.
  • Fango e Crema Iodase Dren, l’abbinamento urto che toglie la buccia d’arancia e rende le cosce più toniche e snelle grazie ai principi attivi estratti dalle alghe

BATTE FORTE IL CUORE

Palpitazioni, stanchezza, affanno, vertigini sono i sintomi più comuni delle alterazioni del battito cardiaco. A risentirne sono soprattutto gli over 50 ma negli ultimi anni si è abbassata l’età media in cui si verificano tali disturbi.

batte forte il cuoreIl cuore, per pompare il sangue verso i polmoni e gli altri organi, si contrae (sistole) mentre quando si distende (diastole) i ventricoli tornano a riempirsi. Questa alternanza varia in relazione all’attività e alle esigenze del momento.
Ad ogni contrazione corrisponde un battito e quando l’intervallo tra uno e l’altro si riduce, aumenta il rischio di infarto.

La pressione alta, l’accumulo di colesterolo e trigliceridi nei vasi sanguigni, l’obesità, la sedentarietà, l’alimentazione scorretta e lo stress sono tutti fattori di rischio che mettono a dura prova il cuore.

La Cardiaca TM o le capsule di Biancospino migliorano la contrattilità del miocardio, agevolano il pompaggio e riducono lo sforzo, mentre gli Omega 3 contenuti nell’Olio di Krill mantengono il sangue più fluido riducendo il deposito di grassi nelle arterie.
EIS Pressione è un integratore fluido a base di Prunella, Olivo ed Eucommia capace di contrastare l’ipertensione e mantenere regolari i battiti. Infine, le bacche di Maqui difendono dallo stress e sono antiossidanti in quanto combattono i radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento dei tessuti, compresi quelli di cuore e circolo ematico.

RITROVA LA VITALITA’

Stanchezza, difficoltà a mantenere alta la concentrazione, umore instabile sono solo alcuni disagi con cui tocca fare i conti al rientro dalle vacanze. Quando poi si torna sul posto di lavoro, va pure peggio!

Il relax delle ferie ha mandato in stand by il cervello ed il fisico, ed ora le vecchie abitudini purtroppo rendono pesanti le giornate. Ritrova la giusta carica con una dieta equilibrata ed i rimedi che la natura offre.

Per prima cosa, elimina o riduci il consumo di cibi troppo calorici come gli snack, i prodotti da forno, gli insaccati e i formaggi che appesantiscono e rallentano i ritmi.
Metti in tavola più vegetali freschi (ed in questa stagione puoi davvero sbizzarrirti) e bevi più acqua e centrifugati pieni di vitamine, minerali ed antiossidanti a base di Papaia disidratata, Polpa di Açai, Bacche di Maqui e Giuggiole snocciolate.

Uno sprint in più lo dà la Spirulina, un’alga ricca anche di ferro e betacarotene, le capsule di Guaranà in cui la caffeina è altamente disponibile o il Ginseng Estratto che garantisce energia per tutta la giornata.
La Rodiola è un prezioso alleato adattogeno che allevia i sintomi dello stress, mentre Eleutero+ conEleuterococco, Olivello spinoso e Aronia migliora la concentrazione e contrasta la stanchezza.

RIMEDI PER LA STANCHEZZA

La primavera coi suoi colori e profumi caratteristici, è il periodo dell’anno più amato perchè si esce dal freddo e dal grigio inverno, ma non si è ancora nell’afosa e torrida estate.
Si dice però che ogni stagione ha il suo male: in questo caso, il rialzo delle temperature e l’allungarsi delle giornate inducono tutti gli organi ad uno sforzo di adattamento impegnativo.

Il corpo richiede più energia e per correre ai ripari, affidati a cure fitoterapiche in grado di assicurare la benzina verde necessaria, senza andare in riserva!
Il Ginseng Estratto Molle ha un’alta concentrazione di ginsenosidi biodisponibili che va in aiuto immediatamente a chi è in panne. E’ talmente potente però, che non è indicato per coloro che sono ipersensibili e che soffrono di tachicardia.
Meglio allora, l’Angelica Cinese, un ottimo tonico femminile che regola anche la produzione ormonale.

Gli studenti dovrebbero affidarsi alle proprietà benefiche dell’Eleuterococco che sostiene la capacità di rendimento, attenzione e concentrazione.

Per i più piccolini è adatto Nutrivital Junior, coompresse masticabili a base di concentrati di frutta e verdura, ricche di minerali e vitamine, mentre gli over 50 possono assumere Gelévital Senior dove miele e pappa reale sono irrobustiti dalla Papaya fermentata, utile contro i radicali liberi.

Rendi poco sotto le lenzuola? Shatavari è un rimedio ayurvedico adatto per uomini e donne che necessitano di una marcia in più nell’intimità.

Anche l’alimentazione riveste un ruolo importante. Integra la colazione con le Bacche di Schisandra e di Maqui dall’effetto energizzante ed antistress, oppure per tutta la famiglia (dai bimbi ai nonni) è perfetto il Polline che rigenera e non ha controindicazioni.

SPOSTA AVANTI LE LANCETTE

Nella notte tra sabato 28 e domenica 29 ci sarà il cambio dell’ora: si passerà infatti a quella legale caratterizzata da giornate con più luce, ma il passaggio per alcuni può essere problematico.
Durante gli ultimi giorni di marzo sicuramente si verificheranno tensione, spossatezza, insonnia, disturbi intestinali e maggior distrazione diurna, ma già dai primi di aprile dovremmo notare un graduale adattamento; questi malesseri vengono raggruppati sotto il termine burnout.
Se la situazione non dovesse risolversi in pochi giorni, puoi rivolgerti alla fitoterapia che permetterà di migliorare la condizione di stress che si è venuta a creare.

Comincia la giornata con un’abbondante colazione a base di Bacche di Schisandra e Maqui che ti danno subito tono ed energia mentale per impegnarti con maggior concentrazione.
Se il tuo lavoro richiede uno sforzo in più, puoi assumere il Ginseng in estratto secco, ma se soffri di agitazione è meglio Ansileve, capsule contenenti Griffonia, Rodiola e Melissa che regalano chiarezza di pensiero e meno stress.

Il problema principale molte volte è l’insonnia. Abituati a bere un infuso rilassante dopo cena come il seguente:

Prima di coricarti inoltre, metti alcune gocce di Notte Adulti in acqua che aiuterà ad addormentarti prima ed evita i risvegli precoci.

Inoltre:

  1. Consuma una cena leggera evitando vino e superalcolici.
  2. Crea un ambiente rilassante spegnendo tablet, smartphone ed abbassando il volume di radio e tv.
  3. Non leggere o studiare fino a tardi per non sovraccaricare la mente.
  4. Pratica sport, ma prima delle 19 per dar tempo all’organismo di smaltire l’acido lattico.
  5. Se sei abituato a fare un riposino dopo pranzo, non superare la mezzoretta per dormire meglio la sera.

8 MARZO: OBIETTIVO SHIRTLESS

Se ti alleni con impegno, stai attento a quello che mangi ed utilizzi i cosmetici giusti riuscirai a sfoggiare per la festa della donna un fisico strepitoso.
Più fai attività sportiva più il tuo metabolismo accelera e quindi più calorie consumi. Certo, devi anche saper fare qualche rinuncia, tipo scordarti la brioche mattutina, dire no agli aperitivi e limitare al massimo i carboidrati.

Inizia la giornata con una colazione energetica a base di Bacche di Maqui e di Schisandra da mescolare a latte e cereali e deglutisci 1-2 capsule di Green Coffee dall’elevata percentuale di acido clorogenico che stimola il metabolismo.

Per spezzare la fame e non abbuffarti a pranzo, mastica qualche bacca di Goji o sgranocchia 1-2 Fave di Cacao, mentre dopo i pasti principali, le compresse di Garcinia vanno a bruciare i grassi ingeriti.

Non pensare che il drenante sia solo un prodotto per donne! L’eliminazione delle tossine e dei liquidi in eccesso è un ottimo modo per depurarti, sgonfiare la pancia e migliorare esteticamente il tuo aspetto.
Durante gli allenamenti in palestra con pesetti, bilancieri e squat oppure dopo la sessione cardio, beviti una bottiglietta d’acqua alla quale devi sostituire il tappino con Nutridiur active caps, una tisana solubile a base di estratti di Asparago, Centella, Matè, Tarassaco e Ononide dal gradevole gusto passion fruit e limone.

Gli addominali scolpiti attirano sempre lo sguardo femminile! Scopri la tartaruga che c’è sotto il tuo addome con il Kit Iodex Uomo composto da un fluido iperconcentrato da spalmare di giorno (magari prima dell’attività sportiva, in modo da far penetrare meglio gli attivi) e dalla crema per continuare il rassodamento notturno.

Con questi consigli, verdai che festa ti faranno le donne!

 

SOLE E PIOGGIA, BIANCO E NERO

Il maltempo di questi giorni destabilizza l’umore di tanti italiani sensibili ai cambiamenti climatici ed anche alle persone più ottimiste può verificarsi un periodo no. Non è il caso di allarmarsi, ma occorre adottare quelle strategie naturali efficaci per ritrovare l’energia positiva e la serenità.

La pianta più adatta per combattere la depressione è l’Iperico in Tintura Madre o in estratto secco, ma si può trovare anche in composti per lavorare meglio in sinergia con altre piante: EIS Serenità è un integratore in gocce contenente in aggiunta l’Avena, la Rodiola e gli oli essenziali di Mandarino e Maggiorana, mentre le compresse Demalin, oltre all’Iperico, hanno la Griffonia e la Passiflora che tolgono quel senso di oppressione. Tali integratori sono molto attivi  e pertanto non vanno assunti in concomitanza ad altri antidepressivi di sintesi, pillola anticoncezionale e farmaci anticoagulanti.

Le oscillazioni climatiche generalmente trasmettono ansia, irritabilità, insofferenza verso il mondo esterno, tachicardia e rigidità muscolare. Il Magnesio e la vitamina B6 che caratterizzano AxiMagnesio aiutano proprio a dare maggior stabilità mentale ed il fungo Reishi (Ganoderma lucidum) ad attività adattogena, è un ottimo antistress.

La floriterapia è un versatile strumento di guarigione adatto per bambini ed anziani con patologie croniche; in questo caso, il fiore di Bach Gentian aiuta ad affrontare i problemi senza lasciarsi sopraffare, Olive per chi si sente scarico e Clematis fa ritrovare interesse per il presente.

Anche l’alimentazione gioca un ruolo importante: le Bacche di Maqui sono antiossidanti, le Giuggiole favoriscono la concentrazione e le Fave di Cacao antistress, sono perfette per far tornare l’ottimismo.

CARNEVALE, VESTITO CUT OUT?

Hai in programma una festa in maschera ed il tuo vestito è cut out? Occhio ai rotolini di pancia e fianchi che potrebbero fuoriuscire ed al posto che apparire sexy, risultare ridicola come un clown!
L’obiettivo quindi è trovare una strategia veloce ed efficace per ottenere l’addome piatto.

Primo step, cambia drasticamente le abitudini alimentari: rinuncia ad happy hour, caramelle e snack calorici, elimina dalla tavola i grassi e riduci al minimo i carboidrati; abbonda invece con frutta e verdura ed aumenta il consumo di acqua o tisane drenanti e sgonfianti come la seguente:

Per placare i morsi della fame e dare più energia aggiungi allo yogurt, rigorosamente magro e privo di di zuccheri, la Polpa di Açai e le Bacche di Maqui oppure spizzica qualche bacca di Goji o 1-2 Fave di Cacao dall’effetto saziante.

Dacci dentro coi trattamenti lipolitici: inizia con lo Scrub Cell-Off i cui sali marini leviganti abbinati agli oli essenziali drenanti permettono l’allontanamento delle cellule morte e potenziano l’efficacia dei cosmetici successivi.
Il Fango Iodase è la risposta più concentrata per combattere le masse adipose localizzate su pancia e cosce. L’alga Laminaria e gli estratti di Edera, Ananas e Cipresso di cui è composto, consentono di ridurre velocemente i centimetri e ridisegnare la silhouette.

Non puoi permetterti di perdere nemmeno un minuto per entrare nel vestito cut out. Ritaglia almeno un’ora di tempo per fare sport, ma prima di sudare massaggia sull’addome il Siero Deep Impact dall’elevato potere riducente e termogenico che, in questo modo, entra maggiormente in profondità e risulta più efficace.
Alla sera invece non scordare la Crema Iodase Night che continua a lavorare tramite l’azione di un pool di funzionali snellenti mentre tu riposi.

Serve aiuto? Contattaci