Attiva Archivi - Erboristeria Online | Officinalis Modena
Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

5 CONSIGLI PER SUPERARE LA PROVA BIKINI

Le vacanze sono davvero vicine e non hai molto tempo per metterti a dieta. A questo punto, almeno non ingrassare! Segui i nostri consigli e la prova costume non sarà più un problema:

  1. Consuma pasti light. Gli aperitivi pre-ferie con colleghe, amiche della palestra, gruppo della chat,…sono la tomba della silhouette. Non rinunciare alla serata ma ordina piatti semplici, preferibilmente composti da vegetali freschi e riso, non toccare l’alcool e se ti accorgi di aver sgarrato, al rientro deglutisci 2 capsule di Limita in cui phaseolamina e glucomannano evitano l’assorbimento calorico.
  2. Stimola il metabolismo. Nessuna vuole dei rotolini a livello ombelicale ed allora preparati la Tisana Start-Up Snellente a base di rooibos, coriandolo e verbena. Con questo caldo non hai voglia di metterti ai fornelli? Nessun problema, prima di colazione e pranzo le capsule Attiva contengono tè verde e kola utili per mantenere il peso forma.
  3. Drena. Fare tanta pipì non è sufficiente, devi invece eliminare le scorie responsabili del gonfiore. Nutridiur Metabolage è un preparato fluido da diluire in acqua composto da lespedeza e linfa di betulla che purificano ed allontanano i liquidi stagnanti.
  4. Pancia piatta. Evita il gonfiore addominale con i fermenti lattici Florase Intest in cui è presente anche l’estratto di finocchio che favorisce la digestione.
  5. Riduci il girocoscia. Combatti la cellulite con il trattamento strong Iodase Fango Dren + Iodase Actisom Ice Crema: il primo è un concentrato di alghe ad effetto lipolitico e riducente da applicare 2-3 volte a settimana, mentre la seconda ha azione anticellulite grazie alla caffeina e all’escina. Massaggiala mattina e sera e le gambe saranno più sode e compatte.

L’ALFABETO DELLA VACANZA

A: abbronzatura. A seconda del fototipo scegli l’abbronzante più adatto tra la Crema Solare Spf 6, Crema Solare SPF 15 e Crema Solare SPF 30.

B: bambini. Proteggi la pelle del tuo bambino con uno schermo molto alto come la Crema Solare Bimbi. Ricordati di spalmargliela anche quando gioca sotto l’ombrellone.

C: capelli. Sole, vento e salsedine inaridiscono gli steli. Occupati della loro idratazione con l’Olio di Cocco che li nutre ed è dotato di un ottimo potere districante.

D: doposole. Non essere pigra. Dopo la doccia serale massaggia generosamente l’Emulsione Doposole dalla consistenza estremamente fluida e leggera.

E: eritemi. Se al rientro dalla spiaggia ti accorgi di rossori e scottature, ricorri all’Aloe Gel puro succo bio come lenitivo ed emolliente, ideale anche per le zone delicate.

F: forma fisica. Il dolce far nulla comporta un rallentamento del metabolismo. Aiutati con le compresse Attiva in cui Tè rosso, Tè verde e Mate fanno bruciare più in fretta le calorie.

G: girocoscia. Anche in vacanza combatti la cellulite. EIS Drenaggio è una tisana in gocce a base di Alisma, Ortosiphon e Verga d’oro che fa fare più pipì ed elimina i liquidi in eccesso.

M: macchie. Contrasta l’iperpigmentazione a chiazze sul volto con la Crema Solare Viso Anti-macchia in cui un mix di estratti vegetali tropicali difende dal photo-aging.

N: nera. Vuoi essere ancor più scura? Stimola la melanina con lo Spray Attivatore da accompagnare sempre ad un protettivo per evitare l’effetto aragosta.

O: occhi. Se a fine giornata gli occhi sono rossi e bruciano, fai un impacco con l’Acqua Distillata di Hamamelis che sfiamma e dona immediato sollievo.

S: sport. Fare attività fisica in vacanza è positivo per mantenere la silhouette. Trova l’energia giusta con Gelévital Forte, stick bevibili contenenti Polline, Pappa reale e Ginseng che danno carica e non fanno sentire la stanchezza.

T: tattoo. Proteggi tatuaggi e nei con lo Stick Combi indicato per le zone sensibili, da utilizzare possibilmente anche dopo ogni bagno in mare.

NON HO TEMPO DI METTERMI A DIETA

Se pensi che mettersi a dieta sia roba da donne, allora questi consigli sono per te!

E’ tempo di weekend al mare con gli amici e non puoi certo sfigurare, ma nemmeno rinunciare alla “balotta” ed al divertimento.

La tua incostanza però frena i propositi di un programma a lungo termine finalizzato al raggiungimento del peso forma. Non abbatterti e dal lunedì al giovedì fai così:

  1. Elimina l’alcool, le sigarette e tutti gli zuccheri. Riduci il più possibile i carboidrati e i latticini portando così il tuo organismo in scarico da tutti gli elementi che gonfiano ed appesantiscono.
    Se non riesci a fare a meno del pane, prova con Pan Dextrin che è più leggero o le Tostatine prive di glutine. Come dolcificante opta per la Stevia in polvere e se proprio devi insaporire, usa il Sale rosa dell’Himalaya meno nocivo per la salute.
  2. Fai più sport. Prediligi in palestra le lezioni cardio, oppure dedicati al running serale o semplici passeggiate a passo sostenuto per mantenere alto il battito.
  3. Bevi più acqua. Sai benissimo anche tu che depurarsi fa bene a tutti. Non vuoi perder tempo ai fornelli per le tisane? Non preoccuparti, ora ci sono in commercio soluzioni sbrigative ed efficaci come Nutridiur bustine da mettere con te nella ventiquattrore in ufficio o nella sacca da palestra.
    Si tratta di una miscela solubile a base di piante per il fegato e drenanti come Tarassaco, Matè e Asparago che puliscono dalle scorie accumulate e fanno fare più pipì.
    Acquista una bottiglietta d’acqua ed il gioco è fatto!
  4. Controlla la fame nervosa. A metà mattina e metà pomeriggio deglutisci le compresse di Rodiola dall’azione adattogena, oppure quelle di Goji energizzanti ed antifatica.
  5. Brucia grassi e zuccheri. Stimola il metabolismo con le capsule Attiva contenenti Tè verde, Tè rosso e Kola capaci di ripristinare l’equilibrio del peso corporeo, mentre Limita caratterizzato dalle fibre di Glucomannano e Fagiolo, contrasta l’assorbimento delle calorie.

Venerdì comincia il weekend: unisciti agli amici, ma cerca di non sgarrare troppo perchè lunedì dovrai ripartire da capo!

COME NON LIEVITARE SOTTO L’OMBRELLONE

Sei in vacanza e sicuramente non è il momento migliore per mettersi a dieta, ma ciò non significa che tu debba lasciarti andare ed allargare le tue misure. Puoi invece approfittarne per rilassarti, divertirti e, perché no, curare maggiormente l’alimentazione. In questo modo, tornerai dalle ferie anche con qualche chilo di meno.

L’estate è la stagione che offre la maggiore varietà di frutta e verdura. Non mangiare sotto l’ombrellone i soliti panini e non rifocillarti al bar con fritture e gelati, ma preparati una macedonia o una bella insalatona le cui fibre saziano e non ingrassano.
Come dissetante, puoi sciogliere in una bottiglietta d’acqua Drena&Depura, stick bevibili in cui Verga d’oro, Karkadè ed il succo concentrato di bacche di Ribes nero favoriscono la diuresi e ti mantengono leggera.

Gli happy hour rappresentano una golosa occasione per stare allegramente con gli amici ma alcolici e stuzzicherie varie appesantiscono il fegato, mettono sete e gonfiano a dismisura. Non fare l’asociale, ma non lasciarti nemmeno indurre in tentazione.
Bevi una spremuta o uno smoothie senza zuccheri aggiunti e mastica qualche bacca di Goji che placa la fame.

Il segreto per non ingrassare è quello di mangiare sano e tenere a freno l’appetito. Non devi quindi digiunare, nè riempirti di acqua e basta, ma devi scegliere piatti leggeri e preparati nel modo giusto.
Contrasta inoltre la fame nervosa con i funghi Shiitake/Maitake, velocizza il metabolismo con Attiva a base di Tè verde, Tè rosso, Kola e Mate e limita le calorie con il Chitosano

 

SPORT E DIETA: ORA NON HAI PIU’ SCUSE!

L’adipe che hai accumulato è il risultato della vita sedentaria, di troppe bevute con gli amici e di pranzi e cene senza controllo. L’estate sta arrivando ed è giunto il momento di darsi da fare per rimettersi in forma…e magari riscoprire quella tartaruga che ora tieni nascosta sotto la pancia.

Allenarsi all’aria aperta migliora l’ossigenazione, tonifica l’umore ed incentiva la costanza. Il lavoro aerobico può esser svolto con la corsa e la bici, ma va alternato a sessioni di addominali, squat e flessioni per potenziare la muscolatura.
I più pigri possono seguire corsi outdoor di CrossFit o Military Training ed intensificare gli esercizi per ottenere i risultati in più breve tempo.

Certo che se non ti dai una regolata anche a tavola, gli sforzi vengono vanificati. Per dimagrire è basilare una dieta equilibrata, che non faccia soffrire la fame ed elastica per qualche extra.

Lo stress e la mancanza di riposo inducono a mangiare di più, mentre il cattivo umore invoglia a cercar rifugio nei dolci come ricompensa. EIS Serenità a base di Iperico, Rodiola ed Avena aiuta a rilassare, stimola la serotonina (l’ormone del benessere) e migliora l’autostima.

Se ti viene fame tra un pasto e l’altro, non reprimerla con sigarette o caramelle, ma mangiati un frutto e bevi Tisane drenanti e sgonfianti come la seguente:

Puoi velocizzare il metabolismo assumendo prima di colazione e pranzo le capsule  Attiva contenenti Tè verde, Tè rosso, Kola e Matè, mentre dopo un pasto abbondante (ogni tanto è concesso) deglutisci Limita in cui gli estratti di Fagiolo, Glucomannano e Fico d’India evitano l’assorbimento calorico.

3 consigli utili:

  1. Non mangiare davanti a tv, smartphone e pc in quanto è facile esagerare con le porzioni.
  2. Mastica lentamente per contrastare la fame nervosa.
  3. Rinuncia ai carboidrati a cena che scatenano i languorini prima di coricarti.

INGRASSO: DOV’E’ CHE SBAGLIO?

Dieta iperproteica? Già fatta. Quella dello yogurt? Già fatta. Quella del succo di limone? Anche! Beh, allora le hai veramente provate tutte, ma se non hai perso peso oppure hai ripreso tutti i chili, significa che non hai trovato la soluzione giusta per te.

Per prima cosa, mettersi a dieta non è uno scherzo ma un passo che va fatto con l’aiuto di un nutrizionista che saprà consigliarti nel migliore dei modi, trovando un regime alimentare ad hoc.
Se non vuoi impegnarti troppo per paura di non farcela, allora cerca di capire gli errori grossolani che commetti a tavola, attiva il metabolismo, fai più sport e segui qualche trucchetto per non ingrassare.

Decisamente vanno banditi i cibi ultra raffinati, gli insaccati, i gelati e le bibite zuccherine. Per velocizzare lo smaltimento delle calorie, assumi prima di colazione e pranzo le capsule Attiva in cui sono presenti Tè verde, Tè rosso, Kola e Mate, mentre Limita è un integratore che riduce l’assorbimento, soprattutto dopo le abbuffate, grazie agli estratti concentrati di Phaseolamina, NeOpuntia, Glucomannano ed Equiseto.

Pilucchi in continuazione? Probabilmente è colpa dello stress. Una buona Tisana rilassante a base di Passiflora, Rodiola, Iperico e Verbena sarà utile per calmare le agitazioni e ritrovare la serenità.

Gli happy hour sono una vera bomba per la silhouette quindi trattieniti dagli snack e dai cocktail, ma bevi solo acqua o spremute di frutta fresca. Non privarti del cibo, però dai più importanza alle fibre: le mega insalatone o le coloratissime macedonie saziano, fanno ingrassare di meno e migliorano la funzionalità intestinale.

Per una forma fisica al top, fai più movimento. Non è necessario ammazzarsi di fatica in palestra, ma bastano pochi esercizi per gli addominali e di potenziamento muscolare abbinati ad un po’ di attività cardio per ridurre l’adipe.

3 consigli utili:

  1. Bevi tanta acqua e per favorire la diuresi, aggiungi un cucchiaio di Effetto Drena in cui Sambuco, Salsapariglia e Ortica bianca velocizzano l’eliminazione dei liquidi in eccesso.
  2. Non comprare patatine, pop corn, merendine e salse ipercaloriche. Se le vedi nella dispensa, non saprai resistere!
  3. Riduci i carboidrati che alterano l’indice glicemico e mettono più fame.

CONSIGLI PER LA FAME NERVOSA

La fame più difficile da tamponare è quella che ti assale all’improvviso; accade soprattutto quando non mangi dolci da qualche giorno, dopo un litigio o una delusione amorosa, ma è facile che subentri anche ai cambi di stagione o durante impegni lavorativi stressanti. Ecco che allora, si cerca conforto e rifugio nei cibi zuccherosi, morbidi, burrosi ed altamente calorici che aumentano inesorabilmente il girovita.
Più che placarla mangiando, questa fame va gestita con maggior self control adottando semplici strategie in grado di combatterla, senza ingurgitare calorie inutili.

Gli attacchi di fame, nella maggior parte dei casi, si verificano quando mangiamo in maniera squilibrata, quando saltiamo i pasti, oppure a orari sballati col metabolismo che è nella fase di riposo e non abbiamo modo di smaltire.
Un primo consiglio è quello di fare una colazione abbondante a casa con cereali e frutta secca (Bacche di Alchechengi e Schisandra, Giuggiole e More di Gelso) da accompagnare a latte o yogurt, e metti in un contenitore le Noci di Macadamia, l’Açai e i Semi di Albicocca da masticare al lavoro durante le pause o quando avverti il brontolio di stomaco.

Bere tanta acqua è un’ottima soluzione per mangiare meno e se poi ad essa aggiungi dei principi attivi drenanti e sgonfianti hai solo da guadagnarci.
Non è vero che le tisane sono tutte amare; questa, ad esempio, risulta molto gradevole:

Se ti è scomoda la preparazione, il Caffè Verde Solubile sicuramente fa al caso tuo! Basta scioglierne qualche cucchiaino in una tazza d’acqua (anche fredda va bene) ed otterrai un istantaneo rimedio dimagrante.

Non dimenticare infine l’aromaterapia. Nella Lampada ad Ultrasuoni aggiungi qualche goccia delle Sinergie con olii essenziali puri: Attiva stimola la vitalità e dissolve lo stress con le essenze agrumate miscelate a Vaniglia e Litsea, Rinasci rinnova le tue energie grazie ad un accordo fresco di Menta e fiori mediterranei, mentre se sei a terra Coccola saprà tirarti su con le note gioiose di Mandarino, Pompelmo e Fragolina.

FINITO IL CARNEVALE, E’ TEMPO DI DIETA

Archiviato il carnevale, è arrivato il momento di fare sul serio: iniziare un programma alimentare che ti permetta di dimagrire velocemente e di alleggerirti dai liquidi in eccesso, senza dover fare troppe rinunce all’ultimo minuto.

Hai mai sentito parlare della dieta dissociata? Si tratta di un regime alimentare  basato sull’attivazione dei diversi enzimi deputati alla digestione degli alimenti. La scissione dei carboidrati inizia dalla bocca, quella delle proteine nello stomaco; i primi necessitano di un ambiente alcalino, mentre le seconde ne preferiscono uno acido.
Se consumiamo un pasto che contiene sia proteine che carboidrati la digestione risulta difficile e gli alimenti indigeriti si accumulano come scorie e tossine che causano gonfiore, pesantezza, ritenzione idrica ed obesità.

Meglio invece consumare separatamente proteine e carboidrati, abbinandoli a verdure ed intervallati da frutta di stagione, così da avere un programma bilanciato, completo ed antigonfiore.

Per velocizzare la perdita di peso puoi ricorrere a qualche integratore naturale che bruci i grassi ed attenui l’assorbimento calorico.
Prima di colazione e pranzo deglutisci 2 capsule di Attiva a base di Matè, Kola, Tè Verde e Tè Rosso che stimolano il metabolismo e favoriscono l’equilibrio del peso corporeo. Dopo i due pasti principali invece, è la volta di Limita, capsule contenenti Phaseolamina, NeOpuntia e Glucomannano le cui fibre inglobano le calorie e ne permettono l’espulsione.
I liquidi stagnanti vanno eliminati con Effetto Drena: bastano 3 cucchiai disciolti in un litro d’acqua affinchè gli estratti di Bardana, Boldo, Carciofo, Equiseto, Sambuco e Tarassaco favoriscano il drenaggio.

 

Serve aiuto? Contattaci