Astaxantihn Archivi - Erboristeria Online | Officinalis Modena
Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

SEI PRONTA PER IL SOLE?

La fine della scuola, le giornate più calde e il desiderio di stare all’aperto invogliano a trascorrere qualche giorno al mare. Anche se sei smaniosa di sfoggiare una tintarella al top, devi tener presente che la pelle va preparata all’incontro con il sole.

I raggi penetrano attraverso la cute ed arrivano negli strati più profondi; l’organismo, per difendersi, reagisce stimolando la produzione di melanina, la quale assorbe e neutralizza le radiazioni, promuovendo così l’abbronzatura.
Se però, ci si espone in maniera massiccia e senza le dovute precauzioni, le cellule subiscono grossi danni che vanno dalle scottature all’invecchiamento cutaneo, fino allo sviluppo di tumori della pelle.
Per tale motivo bisogna mettere in atto per tempo, tutte quelle strategie che permettono di godere dei benefici del sole in totale sicurezza.

Le creme solari vanno scelte in base al fototipo:

  • Fototipo 1 pelle molto chiara, estrema difficoltà ad abbronzarsi, spesso soggetta a scottature. Protezione consigliata massima (SPF 50+).
  • Fototipo 2 pelle chiara, media difficoltà ad abbronzarsi, talvolta soggetta a scottature. Protezione consigliata media alta (SPF 36).
  • Fototipo 3 pelle tendenzialmente chiara, modesta predisposizione all’abbronzatura ed alle scottature. Protezione consigliata media (SPF 24).
  • Fototipo 4 carnagione bruna, buona predisposizione all’abbronzatura, rare le scottature. Proteziona consigliata media bassa (SPF 16).
  • Fototipo 5 pelle scura raramente soggetta a scottature, veloce abbronzatura. Protezione consigliata bassa (SPF 8).
  • Fototipo 6 pelle molto scura con poca sensibilità al sole. Protezione consigliata bassa (SPF 8).

Il solare va utilizzato anche se si esce per una breve passeggiata o se il cielo è nuvoloso in quanto i raggi passono ugualmente.

Questo è il momento giusto per assumere gli antiossidanti vegetali che servono alle piante per difendersi dalle radiazioni.
Buona norma è quella di mettere in tavola frutta e verdura fresca colorata, ricca di minerali e vitamine che mantengono idratata la pelle e la proteggono dall’invecchiamento; per potenziarne le difese inoltre, si deve assumere Astaxantihn per evitare scottature ed eritemi, oppure Betacarotene per migliorare l’abbronzatura.

Serve aiuto? Contattaci