Arpagofito Archivi - Erboristeria Online | Officinalis Modena
Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

MAL DI SCHIENA: COLPA DELL’ARIA CONDIZIONATA?

E’ frequente, in queste giornate di caldo col condizionatore a mille, soffrire di mal di schiena in ufficio. Il ruolo lavorativo impone camicia e giacca e per non avere gli aloni sotto le ascelle, esageri impostando una bassa temperatura.
Se a questo aggiungi una forzata sedentarietà che indebolisce la muscolatura e promuove un’eccessiva rigidità, ecco spiegato il motivo per cui hai costantemente la lombalgia.

Per prima cosa, devi alzare la temperatura della stanza così da evitare che l’aria fredda ti blocchi la schiena; vestiti inoltre più leggero, leva la giacca e tieni una camicia di ricambio nel cassetto così da presentarti in ordine davanti al cliente.

Previeni i fastidi alzandoti ogni tanto dalla seggiola per sgranchirti le gambe ed al minimo segnale, non ricorrere ad antinfiammatori spacca-stomaco. Ci sono rimedi naturali che aiutano sicuramente a stare meglio e non hanno effetti collaterali.

L’estratto fluido idroalcolico di Artiglio del Diavolo agisce rapidamente per alleviare ogni piccolo fastidio, mentre le compresse Curcuflex contengono Curcuma, Boswellia e Zenzero ad azione lenitiva su ossa ed articolazioni.

Quando lo stress lavorativo influisce negativamente sul tuo benessere psicofisico, Enanda è la risposta giusta: si tratta di un integratore in gocce studiato per sostenere adeguatamente il funzionamento del sistema endocannabinoide perché capace, grazie ai suoi ingredienti, di stimolare la formazione dei cannabinoidi prodotti dal nostro organismo.
Non contiene Cannabis ma Elicriso, Echinacea, Magnolia e Liquirizia.
Ad esso vanno associate le capsule Fibroart in cui sono presenti i funghi adattogeni Reishi, Hericium e Polyporus e l’Arpagofito come antidolorifico.

Localmente, un rimedio efficace e di lunga durata è il Cerotto Lombare Fit: è un patch realizzato con speciali materiali riflettenti, ovvero con una particolare pellicola di biominerali che agisce come “specchio” dei raggi bioenergetici naturalmente emessi dal nostro corpo.
Non c’è quindi alcun rilascio di sostanze farmacologiche o shock termici, non puzza e resta attivo per circa 5 giorni.

Serve aiuto? Contattaci