argilla rossa Archivi - Erboristeria Online | Officinalis Modena
Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

SEI PRONTO PER LO SPORT?

Le calde giornate primaverili invogliano a fare più sport open air anche in previsione dei weekend con gli amici al mare. Tutto ciò è positivo, ma il tuo fisico è pronto per il tour de force?

  1. Non trascurare i dolori. La vita sedentaria tende a far assumere posture errate ed un’incontrollata attività fisica può acuire le infiammazioni. Varia il più possibile l’allenamento (facendoti seguire da un personal) ed assumi EIS Articolazioni, gocce a base di Ribes, Frassino e Ginepro che tonificano l’apparato osteo-articolare ed alleggeriscono dalle tensioni.
  2. Occhio ai traumi. Distorsioni, slogature e lussazioni devono far modificare o sospendere gli allenamenti per non rendere ancor più critico lo stato di salute. Per agevolare la guarigione, 1-2 volte al giorno preparati un impacco di Argilla Rossa (o, se hai poca diimestichezza, utilizza la Geo Argilla Verde in tubo già pronta); tale rimedio fa riassorbire più velocemente l’infiammazione e contrasta la formazione di liquidi.
  3. Controlla il cuore. Tachicardia ed ipertensione sono fenomeni che possono provocare brutti scherzi! Usa il cardiofrequenzimetro e monitora i valori per non affaticarti ulteriormente; assumi inoltre, compresse di Magnesio (Magnesium 375) che regolarizzano e contrastano gli spasmi.
  4. Dimagrisci. E’ inutile volersi esercitare in certi sport quando il peso risulta eccessivo. Meglio facilitare il dimagrimento con l’ausilio di DrenaLinfa che depura ed elimina i liquidi inn eccesso, e Caffè Verde che stimola il metabolismo.
  5. Pollini. Praticare sport all’aria aperta significa affrontare il rischio delle allergie da pollini. La risposta più sicura sono le compresse Allfor Plus in cui Ribes, Ortica, Rafano e i lactobacilli aumentano le difese e minimizzano i fastidi a naso ed occhi.

VUOI FARE UNA MASCHERA ALL’ARGILLA?

Preparare una maschera al viso è una beauty routine conosciuta ed eseguita fin dai tempi antichi. La materia prima utilizzata era l’argilla lavorata con acqua ed essenze profumate per ridare più luce e freschezza al volto.
Ancora oggi questo è un eccezionale trattamento di bellezza capace di eliminare le impurità, le tracce di smog, i residui del trucco, rivitalizzare la pelle ed attenuare le rughe.

L’argilla è una polvere minerale estratta dalle rocce o di origine vulcanica ricca di minerali quali silice, ferro, alluminio, calcio, magnesio, potassio, rame ed altri ancora che, tramite uno scambio osmotico a livello cellulare, permette la penetrazione di tali nutrienti nel derma e la fuoriuscita di sebo ed impurità.

In natura esistono vari tipi di argilla: bianca, verde e rossa sono le più comuni e maggiormente reperbili, e la differenza di colore sta nella loro composizione minerale.
L’Argilla Bianca o Caolino è la più delicata per cui più indicata per le maschere facciali su pelli secche, reattive o con couperose, quella Verde (più ricca di calcio) è più aggressiva e quindi preferita per le pelli grasse e seborroiche che necessitano di una maggiore purificazione, mentre quella Rossa o Ghassoul  (più ricca di ferro e rame) è indicata per le dermatiti e come antinfiammatorio.
Le ultime due inoltre vengono utilizzate anche per gli impiastri per il corpo: la verde ha un elevato potere assorbente ed è la base dei trattamenti anticellulite, la rossa invece è un vero toccasana per le articolazioni doloranti grazie alla presenza del rame.

La preparazione è uguale per tutte le argille: va miscelata ad acqua fresca o tiepida fino ad ottenere una cremina morbida ed omogenea, che non abbia dei grumi in quanto si farebbe fatica a stendere, ma nemmeno troppo liquida perchè non resterebbe sulla pelle.

Prima di applicarla è opportuno detergere il viso (ad esempio con il Latte Detergente e Tonico), stenderla in modo omogeneo e lasciarla asciugare per 10-15 minuti non di più perchè potrebbe seccare troppo il derma.

Serve aiuto? Contattaci