A-Basic Archivi - Erboristeria Online | Officinalis Modena
Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

LA CORRETTA DIETA ALIMENTARE? ACIDO-BASE 1:3

Stanchezza, difficoltà digestive, alitosi, unghie e capelli fragili, mal di testa, pesantezza e predisposizione alle malattie: sono tutti segnali che indicano un’alimentazione sbagliata ed uno scorretto stile di vita.
Si dice che “siamo ciò che mangiamo” e quando seguiamo una dieta sregolata si può verificare l’acidosi ovvero uno scompenso metabolico dovuto all’accumulo di acidi nell’organismo.

I cibi che portiamo in tavola si dividono in acidi e alcalini a seconda che il valore del pH sia rispettivamente inferiore o superiore a 7. Bevande e alimenti una volta ingeriti e metabolizzati rilasciano residui che possono essere acidi o alcalini per cui, per far funzionare al meglio il nostro corpo è necessario contrastare l’acidosi con un maggior apporto di elimenti a pH basico.
Il rapporto ideale da rispettare nella dieta quotidiana sarebbe quello acido-base 1:3 cioè ogni 100 g di cibi acidogeni devono corrispondere almeno 300 g di altrettanti alcalogeni.
Tra gli alimenti acidi troviamo la carne rossa, il pesce, i formaggi, i cereali, le uova, caffè e tè nero, zucchero e carboidrati, gli alcolici e i conservanti. Verdura, frutta, latte e legumi invece sono alcalinizzanti.
Non è giusto eliminare dalla dieta i cibi acidi perchè comunque sono importanti nella costruzione del fisico, ma vanno equilibrati con quelli appartenenti all’altra categoria.

Lo stress, l’uso di farmaci ed il fumo sbilanciano ulteriormente verso l’acidosi per cui è necessario assumere integratori come A-Basic che ristabiliscono il giusto equilibrio. Tale integratore è composto da Magnesio, Potassio e Calcio che interrompono l’acidosi metabolica.

Come purificante e rinfrescante funziona molto bene l’Erba d’Orzo, ricca di clorofilla, vitamine, minerali ed enzimi che elimina le tossine, pulisce il sangue e rafforza il sistema immunitario.

E’ importante infine bere tanti liquidi; perchè allora non preferire il Tè Verde? Alternative possono essere il Tè Bancha non tostato, il Tè Hojicha, il Kukicha fino al più raffinato Tè Bianco tutti dall’effetto protettivo ed antiossidante.

Serve aiuto? Contattaci