Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

SOLE E CLORO, NON AVRETE IL MIO SCALPO

E’ bello d’estate giocare sotto il sole a calcetto o beach volley con gli amici, oppure fare lunghe nuotate in piscina, ma dobbiamo stare attenti perchè il sole, la salsedine ed il cloro tendono a sfibrare i capelli, così come il vento li inaridisce.
Tutti questi elementi infatti, assottigliano il capello riducendo il contenuto proteico del fusto con conseguente formazione  delle doppie punte ed indebolimento.

Se fai un tuffo in mare, l’acqua salata che è alcalina contrasta con la cheratina dei capelli che invece è acida, ed il sole aggrava la situazione!

Per proteggere la tua chioma se non vuoi indossare nè cappello nè bandana, puoi spalmarti la Crema capillare che fa l’effetto barriera nei confronti dei raggi solari ed evita che il vento inaridisca le punte.
La crema capillare è indicatissima anche in piscina per difendere i capelli dai danni del cloro: massaggiata prima di indossare la cuffietta, eviterà che gli steli diventino sfibrati e perdano la loro naturale lucentezza.

 

 

I commenti sono chiusi