SINDROME DEL TUNNEL CARPALE - Erboristeria Online | Officinalis Modena
Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

SINDROME DEL TUNNEL CARPALE

Il nervo che collega il polso alla mano e che dà sensibilità e movimento si chiama mediano, mentre la zona attraversata è denominata “tunnel del carpo”. Quando si ha la compressione di tale nervatura con relativa sensazione di formicolii, crampi e dolori durante i movimenti alle dita o al palmo si dice che si soffre della sindrome del tunnel carpale.

Le cause sono riconducibili a gesti ripetitivi del polso o della mano soprattutto durante l’attività lavorativa; ad esempio, chi scrive spesso al computer soffre di indolenzimenti a una o ad entrambe le articolazioni per continua sollecitazione e tensione.
Tendenzialmente ne vanno più soggette le donne.

Occorre intervenire in tempo con qualche accorgimento per evitare che la situazione peggiori.
Oltre ai tutori o ai cuscinetti da utilizzare quando si batte sui tasti del pc, è bene fare degli impacchi di Argilla Verde per attenuare l’infiammazione: si prepara una cremina amalgamando argilla e acqua in una ciotola e la si spalma sulla zona dolorante. Una volta asciugata, si lava il tutto sotto l’acqua corrente e si massaggia poi la Pomata all’Arnica ad attività antidolorifica ed antinfiammatoria.

Alcuni studi inoltre, hanno dimostrato che l’assunzione per almeno 3 mesi di vitamina B-6 (piridossina) allevia parecchio i sintomi della sindrome del tunnel carpale in quanto si è notato che chi ne soffre, manifesta una sua carenza.

I commenti sono chiusi

Serve aiuto? Contattaci