Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

SILICONI IN COSMETOLOGIA

Si parla tanto di cosmetici naturali, senza questo e senza quello, poi quando si vanno ad adoperare non sempre si ha una bella sensazione sulla pelle ed alla fine ci si chiede se il prodotto sia veramente buono ed efficace!

Il ruolo dell’erborista ora è anche quello di spiegare perchè certi cosmetici non hanno certe caratteristiche, perchè non hanno profumi accattivanti, perchè se sono stati aperti da un po’ di tempo poi prendono un odore poco piacevole.

Dopo avere eliminato i conservanti dai cosmetici naturali, oggi vengono messi al bando anche i siliconi. Ma cosa sono i siliconi?
I siliconi sono tra i componenti più utilizzati nella cosmesi tricologica e da trucco perchè migliorano tantissimo le performance dei prodotti; si tratta di molecole piccole che, inserite nelle creme, non creano il cosiddetto “effetto bianco” mentre vengono spalmate, in quanto viene impedita la formazione di schiuma.

Eliminando i siliconi, la sensazione che si percepisce è quella di non assorbimento della crema perchè per pochi secondi resta una leggere patina bianca. La velocità di assorbimento del cosmetico è sempre uguale, ma la percezione è molto diversa e può far bocciare il prodotto naturale in favore di uno più chimico.
L’erborista allora, deve spiegare che queste creme vanno spalmate con movimenti lenti e possibilmente non circolari per evitare l’inglobamento di aria nel prodotto e la conseguente formazione della famigerata patina bianca.

La scelta finale tocca al consumatore che ora è consapevole di ciò che andrà ad acquistare!

 

I commenti sono chiusi