Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

QUEL DOLORE CHE AFFLIGGE CHI STA SPESSO IN AUTO

L’auto è il mezzo di trasporto preferito dagli italiani; pare che senza la quattro ruote non ci si possa muovere da casa!

Postura scorretta, rigidità e tensione al volante, moltiplicate per ore e ore sulla strada danno origine ad infiammazioni muscolari, spiacevoli compagni di viaggio.
Il mestiere del guidatore è rappresentato soprattutto dall’universo maschile: camionisti, taxisti, conducenti di autobus, agenti di commercio, contoterzisti agricoli, ma anche tutti i pendolari che si spostano per lavoro possono andare soggetti a dolori di schiena, spalle e collo.

Vediamo come affrontare il problema:

  • Mal di schiena. Quando trascorri diverse ore alla guida, è facile assumere posizioni scorrette; ogni tanto bisognerebbe accostare e sgranchirsi le gambe ma non sempre si ha possibilità e tempo.
    Prima di partire, svuota le tasche dei pantaloni da tutti gli ingombri così che la seduta sia la più comoda possibile e metti il Cerotto Fit Lombare il cui tessuto è in grado di rinfrangere la tua energia e contrastare l’infiammazione.
    Una volta arrivato, per evitare che il dolore si espanda, massaggia l’Unguento Artiglio del Diavolo Forte dall’azione rubefacente dovuta agli oli essenziali di zenzero e cannella.
  • Dolore alle spalle. La rigidità delle braccia può scatenare tensioni e dolori alle spalle. Assumi una posizione più sciolta ed applica il Cerotto Fit Spalla e nell’area intorno spalma la Pomata Lavanda Extra che coadiuva il rilassamento muscolare.
  • Cervicale. Buche, smottamenti, frenate improvvise danno sicuramente fastidio al collo; chi è particolarmente sensibile alle sollecitazioni esterne deve mettere il Cerotto Fit Cervicale ed intorno, massaggiare la Lozione Arnica Forte che penetra velocemente sotto cute e non unge.

I commenti sono chiusi

Serve aiuto? Contattaci