PRIMAVERA IN GRAVIDANZA - Erboristeria Online | Officinalis Modena
Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

PRIMAVERA IN GRAVIDANZA

L’arrivo della primavera durante la gravidanza si fa sentire a livello fisico con stanchezza, gonfiore e mal di testa. Nei primi 3 mesi inolre, è normale accusarne ancora di più!

La mancanza di energia va sicuramente contrastata con una dieta alimentare più equilibrata. Puoi trovare al supermercato o dal fruttivendolo di fiducia, una maggior scelta di vegetali freschi dai quali rifornirti di sali minerali e vitamine: la vitamina C e lo Zinco indispensabili per le difese immunitarie, il Ferro per l’anemia, il complesso B di cui fa parte anche l’acido folico sono indispensabili per la crescita del feto, il Calcio per le ossa e i denti, i carotenoidi proteggono la vista e combattono i radicali liberi ed infine le fibre che favoriscono la regolarità intestinale.
Se hai bisogno di un aiutino in più, puoi ricorrere alla Spirulina, un’alga che cresce nelle incontaminate acque delle Hawaii che apporta più nutrienti ed evita la stanchezza.

L’apparato gastrointestinale è forse quello messo più a dura prova durante la gravidanza. L’elevata presenza di progesterone può rallentare la funzionalità dello stomaco, provocando reflusso, con risalita di materiale acido e sensazione di bruciore, e nausee.
Elimina i cibi e le bevande acide ed assumi quotidianamente PeGastrit e la Polvere di Baobab: il primo calma i subbugli gastrici favorendo la digestione, mentre il secondo regola il pH e sistema l’intestino, sia che funzioni troppo che troppo poco.

I mal di testa ed i doloretti primaverili possono essere contrastati deglutendo a giorni alterni e prima di colazione, gli oligoelementi Rame-Oro-Argento (Oligolito DIA 4) e Magnesio (Oligolito Magnesium). In questo modo, rilasserai maggiormente la muscolatura ed otterrai meno tensione e stress.

I commenti sono chiusi

Serve aiuto? Contattaci