I PERICOLI DELLA PISCINA - Erboristeria Online | Officinalis Modena
Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

I PERICOLI DELLA PISCINA

Il nuoto è uno sport completo perchè tonifica gambe e braccia, fortifica l’addome e mantiene giovane il cuore. Chi frequenta la piscina però può incorrere in alcuni problemi come:

  • Otite. Nuotare con la testa sott’acqua può favorire il ristagno di cerume che, se trascurato, può degenerare in otite. La pulizia dell’orecchio va fatta ma senza spingersi troppo in profondità; l’ideale sono i Coni Otofree che rimuovono le impurità aspirandole verso l’esterno.
    In caso di dolore, le gocce di Verbasco Composto hanno attività antinfiammatoria; bastano veramente poche gocce nel padiglione auricolare per lenire immediatamente la parte interessata.
  • Verruche. Nonostante il cloro, capita piuttosto frequentemente che sui piedi e sulle mani si formino le verruche. Questo perchè negli ambienti umidi come quelli delle piscine, i batteri prolificano e quando vengono a contatto con epidermide lesionata o ipersensibile, riescono ad attecchire con più facilità.
    Per scongiurare tali inconvenienti, non usare detergenti a caso! Indicato è lo shampoodoccia Schiumaderbe, un detergente delicato per corpo e capelli contenente oli essenziali antisettici che proteggono la pelle.
    Dopo il bagno, sotto la pianta del piede (e quindi anche sui palmi delle mani), massaggia la Pomata Tea Tree particolarmente indicata per combattere i fastidi localizzati e sanificare la zona.
  • Funghi sotto le unghie. Come per le verruche, anche i funghi delle unghie sono un pericolo per il nostro benessere. In questo caso, le toccature con gli oli essenziali di Tea Tree e di Manuka possono risolvere velocemente il problema.

I commenti sono chiusi

Serve aiuto? Contattaci