OIL TOUCH - Erboristeria Online | Officinalis Modena
Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

OIL TOUCH

Questo è il momento migliore per ricorrere alle proprietà benefiche degli oli cosmetici naturali. Dopo l’estate la pelle risulta secca e striata, il viso mostra i primi segnali di stanchezza e rugosità, mentre i capelli appaiono flosci e spenti.

Gli oli sono preziosi trattamenti di bellezza che vanno a nutrire e ridare nuova linfa vitale per farti apparire nuovamente più splendida che mai. A differenza delle creme infatti, essi sono più ricchi di acidi grassi polinsaturi che si legano ai lipidi di pelle e capelli creando una barriera che li protegge dalla disidratazione, apportano nutrienti e preservano dall’aggressione dei radicali liberi.

Il più comune olio da massaggio per il corpo è quello di Mandorle dolci, ottimo rivitalizzante e dalla pacevole scorrevolezza che lo rende ideale come base per ogni trattamento.
L’alta presenza di vitamina E conferisce un eccezionale potere elasticizzante in grado di prevenire ed attenuare le smagliature nei punti critici (anche in gravidanza).

Per il viso è molto indicato l’Olio d’Argan puro dall’effetto antiage in quanto evita l’evaporazione idrica cutanea e contrasta l’invecchiamento. Bastano poche gocce massaggiate sul volto con un leggero massaggio per avere un risultato morbido e setoso.
Se hai la pelle grassa, puoi aggiungere un po’ di olio alla tua crema antiage, oppure utilizzalo dopo la detersione serale perchè è proprio durante la notte che si ha l’assorbimento maggiore.

Sui capelli sfibrati puoi fare un impacco pre-shampoo con l’Olio di Lino, soprattutto dopo averli inariditi al sole, con le tinte o con l’uso delle piastre. Applica un po’ di prodotto senza esagerare, lasciandolo in posa 15-30 minuti e poi lava con un detergente delicato.
Per irrobustire le punte invece ricorri all’Olio di Cocco puro che è in grado di nutrire e rinsaldare le squamette dello stelo, ridando corposità e lucentezza alla capigliatura. Bagna le mani con tale olio e afferrati le punte oppure sfiora delicatamente tutta la lunghezza.

 

I commenti sono chiusi

Serve aiuto? Contattaci