Zenzero Rizoma Candito naturalmente, senza zuccheri aggiunti

9.00

  • Descrizione

    Si presente sotto piccoli pezzi di rizoma, morbidi semi trasparenti e fibrosi di colore che varia dal giallastro al marroncino. A differenza di altre tipologie in commercio la canditura, in questo caso, è ottenuta servendosi esclusivamente dello zucchero contenuto nel rizoma stesso.
    Dopo la raccolta, il rizoma ancora fresco viene pelato per eliminare la buccia, tagliato a cubetti, poi bollito e successivamente cotto a fiamma dolce.

    INDICAZIONI: lo zenzero candito serve per dare tono e sapore particolare a molte bibite analcoliche.
    In generale l’aroma dello zenzero dona freschezza e rende particolarmente gustosi cibi e bevande. Anche in questa forma, priva di zuccheri aggiunti, è ideale sia da gustare da solo che come guarnizione sulle creme dolci, sui gelati, macedonie e yogurt.

    Valido per mitigare la nausea e favorire la digestione. Può essere inoltre consumato in piccole quantità dopo i pasti, per pulire la bocca ed eliminare sensazioni di pesantezza, o in qualsiasi momento della giornata per una spiccata azione gastroprotettiva, antinfluenzale ed antiraffreddamento.

    CONTROINDICAZIONI: attenzione a chi soffre di calcoli renali.

  • Informazioni aggiuntive
    Peso