Uncaria EST, 60 compresse

22.40

  • Descrizione

    Indicazioni:

    Agisce favorevolmente sulle naturali funzioni di difesa dell’organismo.

    Applicazioni descritte in letteratura e usi tradizionali:
    Come immunostimolante e immunomodulante nelle disimmunosi con accresciuto rischio di infezioni, soprattutto di origine virale. Come antinfiammatorio e regolarizzante della risposta immunitaria nelle patologie reumatiche e allergiche.
    Nella tradizione indigena peruviana (Ashaninka, Shipibo)
    Come depurativo e regolatore delle funzioni organiche; nelle infiammazioni reumatiche e artritiche; nelle infiammazioni e infezioni urinarie.

    Le applicazioni sopra riportate non presentano in alcun caso natura prescrittiva o terapeutica.
    Consultare sempre preventivamente il proprio medico in caso di malessere o malattia.

    Possibili effetti indesiderati o interazioni:
    Controindicato in gravidanza e allattamento. Può interferire con farmaci antipertensivi e con immunosoppressori.

    Ingredienti:

    Stabilizzante: cellulosa microcristallina (gel di cellulosa); Uncaria (Uncaria tomentosa (Willd. ex Schult.) DC., maltodestrina) corteccia estratto secco tit. al 3% in alcaloidi ossindolici 20%; Stabilizzante: maltodestrina da mais; Antiagglomeranti: sali di magnesio degli acidi grassi di origine vegetale, diossido di silicio.

    Tenore di ingredienti caratterizzanti per dose massima giornaliera (3 tavolette)
    Uncaria estr. secco 300 mg apporto di alc. ossindolici 9 mg.

    I dosaggi, indicati ai sensi dell’art. 6 DL 169/2004, si intendono quali valori medi.

    Modo d’uso:

    Assumere 1 tavoletta due o tre volte al giorno.