Agrimony (n.1), fiori di Bach

12.20

  • Descrizione

    PAROLE CHIAVE:

    • tormento interiore;
    • paura della solitudine;
    • orrore per i litigi, le dispute e le competizioni

    SINTOMI:

    • ansia;
    • angoscia;
    • paura di rimanere solo;
    • orrore per le discussioni, i litigi e le competizioni;
    • incapacità di farsi valere;
    • non ammettere di star male;
    • eccessiva sensibilità;
    • mal di testa persistente;
    • senso di oppressione al petto;
    • insonnia;
    • dolori alle spalle e alla schiena.

    TRASFORMAZIONE: Agrimony aiuta a sbloccare la sofferenza che abbiamo dentro, ci insegna a mostrarci per quello che siamo, senza biosogno di recitare la commedia. Poichè questo rimedio toglie il velo ai problemi che si agitano dentro di noi e che si nascondono dietro uno stato d’ansia, può capitare che chi prende questo fiore venga improvvisamente colto da depressione, aggressività e senso di solitudine.