Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

IL MOMENTO DELLA VERITA’

La pulizia del viso è quella pratica che porta alla luce la salute della pelle e permette di individuare ciò di cui ha bisogno.

Linee di disidratazione, pori dilatati, rossori e macchie sono segnali indicatori che vanno presi in considerazione quando dovrai acquistare i cosmetici.

I trattamenti più in voga adesso sono le maschere ricche di attivatori della bellezza cutanea ed in grado veramente di fare la differenza.
Vanno utilizzate sicuramente su pelle perfettamente pulita, senza residui di make up e smog ed inserite nella beauty routine ogni 7-10 giorni.il momento della verità

Ma qual è quella giusta?
Contro i brufoli e i punti neri è importante la Maschera Scrub all’Argilla Verde capace di asciugare l’eccesso di sebo e tutte le imperfezioni cutanee.
Per renderla maggiormente efficace puoi fare un bagno di vapore restando una decina di minuti su un catino di acqua calda e coprendo la testa con un asciugamano.

Il freddo dell’inverno tende a seccare la pelle. La Maschera Gommage Delicata contenente olio e burro di Oliva è in grado di reidratare e nutrire le cellule ridonando loro forza e vigore.
Subito dopo, massaggia qualche goccia di Olio d’Argan dall’elevato potere antiossidante che preserva la salute dei tessuti.

Contro la stanchezza ed i rossori è indispensabile lo Scrub Purificante Esfoliante in cui gli estratti di Bardana e Salvia tolgono le impurità che rendono asfittica la pelle.
Lo step successivo è quello di occuparti più nello specifico del problema: in caso di irritazioni ed arrossamenti è ideale Rituale Supremo, un fluido che ripara i danni provocati dagli agenti esterni,  proteggendo giorno dopo giorno.
Contro le macchie invece è utile il Siero Antimacchia Illuminante ricco di fitonutrienti che, oltre a fornire un tono della pelle più uniforme, ammorbidiscono, purificano e schiariscono la carnagione.

I commenti sono chiusi