GONFIA COME UN PALLONE! - Erboristeria Online | Officinalis Modena
Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

GONFIA COME UN PALLONE!

Ti capita spesso di svegliarti al mattino con un addome pronunciato come se avessi un pallone al posto dello stomaco? Questo fastidio fa già partire col piede sbagliato la giornata, creando malessere e pesantezza.

Se il gonfiore addominale mattutino si manifesta sporadicamente, è probabile che sia colpa di ciò che hai mangiato la sera precedente ma se il fenomeno si ripresenta ad ogni risveglio allora devi modificare sicuramente le abitudini quotidiane, sia in fatto di alimentazione che stile di vita.

Escludendo problematiche di intolleranze ed allergie varie, occorre eliminare dalla dieta tutti quegli alimenti ricchi di grassi idrogenati, zuccheri raffinati, coloranti, conservanti e tutti i cibi precotti, facili per il microonde ma difficili per lo stomaco.
La colazione deve essere leggera ma saziante per non farti venire attacchi di fame al lavoro: una tazza di latte o un vasetto di yogurt naturale con l’aggiunta di cereali integrali e superfrutti (Goji, Schisandra, Açai, More di Gelso) garantiscono la giusta energia fino all’ora di pranzo. In caso di intolleranze ai latticini, puoi ricorrere ai derivati della soia.

Nella pausa, mangia un frutto di stagione ed a pranzo preparati un piatto a base di carboidrati, mentre a cena via libera alle proteine, accompagnando entrambi i pasti alle verdure. La frutta subisce un processo digestivo lento per cui mangiata a fine pasto, rallenta la digestione ed origina fermentazioni e flatulenze.

La digestione parte dalla bocca grazie alla ptialina, un’enzima presente nella saliva che favorisce la scissione soprattutto dei carboidrati, quindi di pasta, pane, cereali e patate.
La seconda tappa avviene nello stomaco, in ambiente acido dato dai succhi gastrici e dalla pepsina, un’enzima importante per le proteine di carne, pesce e uova.
Il capolinea è nell’intestino dove si ha la scomposizione dei grassi ad opera dei succhi gastrici provenienti da stomaco, fegato e pancreas.

Per favorire la digestione puoi bere una tisana dopo i pasti così composta:

Tale miscela è indicata anche per eliminare i gas addominale, evitare le fermentazioni e calmare gli spasmi causati da nervosismo e stress. Bevine una tazza dopo ogni pasto, oppure preparane 2-3 tazze al mattino e versala in thermos da sorseggiare al lavoro.

In caso di intestino rallentato, sciogli una bustina di PegaStress direttamente in bocca prima della colazione; si tratta di fermenti lattici vivi e vitali che vanno in soccorso alla tua microflora intestinale per dare maggiore regolarità, soprattutto nei momenti di maggiore stress o nei cambi di stagione.

I commenti sono chiusi

Serve aiuto? Contattaci