CALDO E SBALZI DI PRESSIONE - Erboristeria Online | Officinalis Modena
Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

CALDO E SBALZI DI PRESSIONE

Il caldo e l’umidità estiva possono influenzare la pressione sanguigna, alzandola o abbassandola a seconda dei casi, anche in coloro che normalmente hanno i valori standard 70-120. Questo perché vene e arterie si dilatano per far arrivare il sangue alle estremità mentre aumenta la sudorazione che regola la temperatura corporea e favorisce la perdita di liquidi.

  • Se hai la pressione normale, può capitare di avere mancamenti, capogiri e vista annebbiata quando ti alzi di scatto o fai un movimento brusco. Siediti, bevi acqua fresca (e non fredda) ed aspetta che il sangue abbia ripreso a circolare regolarmente.
    In questi casi, per affrontare la calura, è bene deglutire 1-2 cucchiaini di Gelévital Classic, uno sciroppo a base di Miele, Polline, Propoli, Pappa Reale che tonificano e Rodiola rosea dalle proprietà adattogene.
  • Se hai la pressione bassa, per non ritrovarti a “terra” devi idratarti maggiormente aggiungendo all’acqua la Papaya in polvere ricca di minerali e vitamine e per “tirarti su” deglutisci le capsule di Eleuterococco che migliorano anche l’attività cerebrale.
  • Se hai la pressione alta, elimina il sale dalla dieta e mantieniti controllato con integratori a base di Aglio inodore oppure di Olivo, Biancospino, Eucommia ed Ibisco (Prexosan) utili per evitare gli sbalzi.

Occhio anche ai farmaci come gli antinfiammatori, il cortisone e gli antidepressivi che influiscono sulla pressione, ed agli sforzi eccessivi che possono mettere a dura prova il cuore.

I commenti sono chiusi

Serve aiuto? Contattaci