Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

BRACCIA FORTI E MUSCOLOSE

Le braccia sono importantissime per l’uomo perchè consentono di svolgere numerosi movimenti e per averle toniche e muscolose bisogna fare degli esercizi specifici per ogni gruppo muscolare.

Scendendo dalla spalla troviamo:

  • I deltoidi che sono costituiti da tre fasce muscolari la cui funzione principale è quella di sollevare e ruotare il braccio.
    La fascia anteriore e quella centrale sono collegate a bicipiti e pettorali, mentre la posteriore si collega a trapezi, tricipiti e dorsali.
    Per allenare i deltoidi occorre eseguire delle aperture laterali posizionandosi in piedi e sollevando due manubri con le braccia tese fino all’altezza delle spalle e ridiscendere fino ai fianchi. Non bisogna andare oltre per evitare sovraccarichi e forzature.
  • I bicipiti si posizionano tra deltoidi ed avambracci, opposti ai tricipiti, ed hanno la funzione di flettere il braccio.
    Gli esercizi per rinforzarli si compiono seduti su una panca con la schiena dritta, impugnando due manubri e flettendo prima un braccio poi quell’altro; occorre sfiorare il petto con il manubrio e la discesa deve essere lenta e controllata.
  • I tricipiti sono i più consistenti ed hanno il ruolo di estendere il braccio.
    Per allenarli bisogna sdraiarsi con la schiena sulla panca, impugnare il bilanciere e, mantenendo le braccia tese verso l’alto, devi portarlo dietro le testa. Importante qui è tenere i gomiti ben fermi durante tutto l’allenamento.
  • Gli avambracci si collegano ai bicipiti ed ai muscoli della mano e permettono di flettere il polso e ruotare la mano.
    Per renderli più forti, in piedi con le gambe leggermente piegate, impugna un bilanciere posizionando i palmi delle mani alla larghezza delle spalle e rivolti in avanti e portalo vicino al petto; anche in questo esercizio devi cercare di mantenere i gomiti fermi mentre fletti le braccia e la discesa deve avvenire in maniera controllata.

Per aiutare la costruzione dei muscoli delle braccia puoi assumere Amino Complex, cioè aminoacidi abbinati a L-carnitina e vitamina B-6, oppure BCAA, aminoacidi ramificati con vitamine B-1 e B-6, dopo l’allenamento.
Questi integratori contribuiscono a rendere più forte la muscolatura delle braccia ed evitano il rischio di sindrome da sovrallenamento.

I commenti sono chiusi