Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

BIRKEN MOOD

Ma chi ce lo fa fare di adoperare le sneakers anche in estate! Finalmente possiamo ripoore le calzature chiuse nella scarpiera e tenere a portata di mano (…o di piede) ciabatte ed infradito.

La pedicure però deve essere fatta in maniera impeccabile in quanto la trascuratezza è inaccettabile.

Non basta lavare i piedi semplicemente con acqua e sapone: metti in una bacinella piena d’acqua un cucchiaio di Sali del Mar Morto ad azione antinfiammmatoria a cui puoi aggiungere qualche goccia di Olio Essenziale di Rosmarino che stimola il microcircolo ed è un toccasana quando le gambe sono affaticate.
L’Olio Essenziale di Petitgrain Bigarade favorisce invece il rilassamento e contrasta l’insorgenza di crampi, mentre l’Olio Essenziale di Cipresso attenua i gonfiori e mantiene sottili le caviglie.

Se noti ragadi e callosità, nella beauty routine devi inserire lo Scrub ai Cristalli di Zucchero: massaggia un po’ di prodotto su tutto il piede insistendo maggiormente su talloni ed ai lati.
Tale operazione permette il distaccamento delle cellule morte e mantiene levigata la pelle.

Per un’azione più decisa sono efficaci le Calze Esfolianti Foot Plus: l’urea e gli acidi della frutta in esse presenti rimuovono lo strato cutaneo più superficiale, abbronzatura compresa, quindi è preferibile utilizzarle prima di andare in vacanza.

Dopo la detersione occorre nutrire l’epidermide con la Pomata Piedi Idratante, in cui l’olio essenziale di timo, oltre a proteggere nei confronti di verruche e funghi, regala una piacevole sensazione di freschezza.

Sulle aree più secche è fondamentale il Burro di Karitè; ne basta poco per dissetare in profondità e scongiurare la formazione di taglietti e screpolature.

I commenti sono chiusi

Serve aiuto? Contattaci