Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

ADESSO QUANTE NE FUMI?

Non è stato semplice per nessuno e i dati statistici lo confermano: tanti italiani durante il lockdown hanno aumentato il numero di sigarette fumate giornalmente o addirittura hanno ricominciato.
Lo stress, l’ansia, la rabbia, la noia sono stati d’animo che vanno gestiti in maniera diversa e potresti cominciare con l’ausilio di rimedi fitoterapici.

Occorre ridurre il numero di sigarette gradatamente così da disabituare l’organismo alla nicotina.
Enanda è un integratore che contiene elicriso, echinacea e magnolia, agisce sul sistema endocannabinoide azzerando la dipendenza e stimola il benessere psicofisico.

Le piante rilassanti aiuteranno sicuramente a non farti prendere dall’agitazione e dal nervosismo: la TM di Valeriana è un macerato idroalcolico potente capace di contrastare tutte le situazioni stressanti, mentre l’estratto secco di Biancospino è utile quando hai la sensazione del cuore in gola.

Indicatissime sono le piante adattogene: l’ashwagandha (o withania) e lo zafferano che contraddistinguono l’integratore Positive contribuiscono al rilassamento e al benessere mentale, favorendo il normale tono dell’umore.

Il fumo causa danni enormi all’apparato respiratorio; proteggilo bevendo tisane a base di Nasturzio, Chiretta ed Enula, mentre per incrementare l’apporto di vitamina C sono utilissime le bacche di Aronia dagli effetti antiossidanti ed immunostimolanti.

 

I commenti sono chiusi

Serve aiuto? Contattaci