Febbraio 2016 - Erboristeria Online | Officinalis Modena
Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

SEI PRONTA PER…?

E’ iniziato febbraio e tu sei pronta per…?

  • Eliminare i chili accumulati. Le abbuffate natalizie hanno lasciato il segno ed è ora di rimettersi in riga. Versa in un bicchiere d’acqua al mattina una fiala di Sinetrol a base di Citrus aurantium e Caffè verde che stimolano il metabolismo, mentre dopo pranzo e cena deglutisci 2 capsule di Limita in cui le fibre di Glucomannano e baccello di Fagiolo contrastano l’assorbimento di calorie.
  • Rinnovare l’abbonamento. Palestra e piscina aiutano a rimetterti in forma, ma per un maggior effetto strong dopo l’allenamento massaggia un ottimo anticellulite come la crema Rimodell-Urto ad azione termoattiva.
  • Cambiare profumo. L’Eau de Parfum Tesori Moreschi dalla piramide olfattiva dolcemente fruttata (Bergamotto, Mandarino e Pepe rosa) ed il fondo legnoso ed orientale (legni dolci, Patchouli, Ambra grigia e Muschio) inebria come una notte nel deserto.
  • Prenderti una pausa. Non eccedere con il caffè che innervosisce e ti causa bruciori gastrici; a metà mattina e pomeriggio sorseggia un buon infuso di frutta caldo come Fiocchi di Neve contenente pezzi di Mela, Cannella, fiori di Cartamo e dolcificato da stelline di zucchero candito.
  • Togliere il pallore. In questi giorni ti vedi spenta ed opaca? Prima di uscire, aggiungi alla tua beauty routine la Crema Illuminante dalla calda tonalità che crea un gioco leggero di riflessi dorati e trasparenti, offrendo un aspetto giovane e smagliante.

I BENEFICI DELLA VITAMINA C

La vitamina C, il cui nome scientifico è acido ascorbico, è una sostanza dalle molteplici funzioni per il benessere dell’uomo. E’ per tale motivo che sulla tavola non devono mancare quei cibi che ne contengono grandi quantità.

A cosa fa bene? La vitamina C aiuta il sistema immunitario per contrastare i malanni di stagione, ha un’azione antibatterica e mantiene sane le nostre cellule.

Combatte l’anemia in quanto aiuta a fissare meglio il ferro nel sangue. Sulla bistecca pertanto, bisognerebbe sempre spremere del limone fresco in modo che la vitamina C renda tale minerale biodisponibile; i vegetariani invece possono preparare insalatone a base di vegetali verdi e pezzetti di arance o pompelmo.

E’ infine un potente antiossidante, protegge le cellule dai radicali liberi mantenendole più giovani e vitali, rinforza le pareti dei vasi sanguigni ed interviene nella produzione di collagene nella pelle, nelle cartilagini, nelle unghie e nei capelli.

La vitamina C contenuta negli alimenti si ossida velocemente; è per tale motivo che bisogna utilizzare vegetali freschi (soprattutto gialli, arancioni e rossi, ma anche kiwi e broccoli)  meglio se crudi o previa cottura al vapore. In caso di spremute, centrifugati e macedonie è preferibile consumarle subito.

In commercio, si trovano ottime formulazioni contenenti acido ascorbico che possono integrare il fabbisogno giornaliero: C 500 e C 1000 sono compresse che ne garantiscono fino a un grammo, C Powder è la versione in polvere e l’Acerola C 500 invece è masticabile.
Non esiste il rischio di sovradosaggio in quanto la vitamina C in eccesso, essendo idrosolubile, viene eliminata attraverso le urine.

 

Serve aiuto? Contattaci