Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

TINTA FAI DA TE

I capelli col sole perdono lucentezza e sbiadiscono, le punte diventano secche e si formano i nodi, per cui quando si rientra dalla vacanza è “obbligatorio” intervenire con una tinta.

Nella scelta del colore, più si sta vicine al naturale, meno si sbaglia. Con le tinte scure, meglio stare su un tono più chiaro del proprio e se i capelli sono danneggiati dal sole, scendere fino a due, perchè sulla fibra inaridita il colore “prende” di più.
Se sei indcisa, prendi come riferimento le sopracciglia e scegli la tinta più chiara di un tono.

Le tinte NaturalColor Homocrin sono delicatissime perchè non contengono ammoniaca, che sfibra ed indebolisce il capello, mentre sono a base di proteine della seta e del germe di grano che nutrono e permettono una migliore penetrazione dei pigmenti per ottenere un colore più intenso ed naturale.
Sono a basso rischio di allergie perchè sono Nichel, Cromo e Cobalto tested e sono molto facili da utilizzare perchè aderiscono perfettamente ai capelli per un’applicazione omogenea ed un risultato uniforme.
Infine, non colano, non macchiano, non sporcano, non hanno un odore sgradevole ed hanno una lunga tenuta.

Per la tinta fai da te a casa, ti devi un attimino organizzare: almeno un’oretta la dovrai dedicare a te stessa!

  1. Avvolgi attorno al collo una mantellina che preservi gli abiti da eventuali schizzi.
  2. Pettina bene i capelli (ancora asciutti) perchè non ci siano nodi.
  3. Versa la tintura vegetale nello shaker contenente già il fluido rivelatore ed agita il tutto.
  4. Applica la tinta su tutta la capigliatura iniziando dalle radici e proseguendo fino alle punte (o solo sulle radici se devi coprire solo la ricrescita).
  5. Lascia in posa 30 minuti circa e sciacqua abbondantemente i capelli con l’ausilio, prima dello shampoo poi della maschera che sono in dotazione nella confezione.
  6. Infine, procedi con l’asciugatura.

In caso di allergie vaghe, si consiglia sempre di provare qualche goccia di tintura sull’avambraccio ed aspettare qualche oretta per vedere eventuali reazioni.

I commenti sono chiusi

Powered by Web Agency - Esc