Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

TE’ PU’ER E SINDROME METABOLICA

Il tè Pu’er si ottiene da una varietà di Camelia sinensis a foglie grandi che viene coltivata nella zona di Pu’er, nello Yunnan in Cina: le foglie vengono essiccate e successivamente fermentate.

In uno studio condotto su 90 pazienti affetti da sindrome metabolica, sono stati assegnati ad un gruppo estratti di tè Pu’er ed all’altro capsule placebo.
Dopo 3 mesi di trattamento sono stati valutati l’indice di massa corporea, il rapporto vita-fianchi, i lipidi ematici e la glicemia: fra coloro che avevano assunto il tè Pu’er si è riscontrata una diminuzione di tutti questi parametri, compresi glucosio, colesterolo e trigliceridi, mentre in quelli che avevano assunto il placebo non son state registrate differenze significative.

Gli autori della sperimentazione osservano che il tè Pu’er possa contribuire a migliorare la sindrome metabolica.

Ricerca realizzata da associati a: Integration of Chinese and Western Medicine Laboratory of the First Hospital, Graduate School of Integration of Chinese and Western Medicine, Beijing Medical University, Cina.

I commenti sono chiusi

Powered by Web Agency - Esc