Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

SPREMI LA TUA BUCCIA D’ARANCIA

La cellulite è un inestetismo che accomuna tante donne e proprio ai primi caldi primaverili, quando si cominciano ad indossare abiti più corti e ad eliminare le calze, si scoprono le magagne!
Le ragazze cercano di combattere la cellulite principalmente per migliorare l’aspetto estetico, ma non si deve tralasciare il fatto che se trascurata, si possono poi manifestare problemi di circolazione e dolori a livello degli arti inferiori.

La cellulite non è altro che un accumulo di liquidi nelle gambe che provoca gonfiore, ma anche di cellule di grasso che stratificando, assumono forme irregolari dando l’effetto della pelle a buccia d’arancia. E’ il momento quindi di darsi da fare coi trattamenti specifici per eliminare l’acqua in eccesso e ritrovare la perfetta forma fisica.

Segui questa semplice “ricetta di bellezza” passo passo da ripetere più volte durante l’anno!
Gli ingredienti sono: uno scrub di pulizia, una confezione di fango ed una crema anticellulite, una piacevole tisana o una confezione di capsule drenanti ed un po’ di pazienza per il risultato finale.

  1. Prepara la pelle a ricevere tutti i benefici dei trattamenti intensivi bruciagrassi con lo Scrub Salino, un esfoliante a base di sali del Mar Morto da utilizzare sotto la doccia per rinnovare lo strato epidermico superficiale delle gambe, in maniera semplice ma decisa. Cell-Off Scrub rilascia, grazie al mentolo, un effetto freddo vasocostrittore che aiuta a proteggere i capillari ed incrementa il riassorbimento del gonfiore caratteristico della ritenzione idrica.
    Questo trattamento va fatto una volte alla settimana.
  2. Con un buon massaggio, applica successivamente il Fango Cell-Off sulla coscia o su tutta la gamba ed avvolgi la parte trattata con della pellicola trasparente. Le alghe sono il rimedio migliore per combattere la cellulite in quanto bruciano i depositi di grasso, favorendone lo scioglimento; inoltre, gli estratti di Centella, Rusco e Pompelmo favoriscono il drenaggio e la circolazione, completando l’azione riducente in centimetri a livello delle gambe.
    Il fango va lasciato in posa per circa mezzora e poi rimosso con acqua tiepida. Non irrita, non brucia, non arrossa ed è indicato anche per tutte coloro che hanno capillari delicati e fragili.
    Questo trattamento va ripetuto 2-3 volte la settimana per il primo mese, poi 1-2 volte a settimana per altri 2 mesi.
  3. Applica quotidianamente la Crema Cell-Off con massaggi circolari, dal basso verso l’alto. I suoi componenti funzionali (Fucus, Guaranà, Rusco e Limone) riducono il tessuto adiposo ed il ristagno di liquidi in eccesso, consentendo un miglioramento della circolazione.
    Indicatissima da massaggiare prima di fare attività sportiva, in quanto penetra più in profondità e favorisce una miglior compattezza e tonicità.
  4. Bevi 2-3 tazze al giorno di tisana composta da Betulla foglie, Gramigna rizoma, Centella sommità, Mais barbe, Verga d’oro sommità e Menta dolce foglie.
    Per potenziarne l’effetto, o in caso tu non abbia tempo di prepararti la miscela, assumi 2 capsule al giorno di DrenaFactors i cui estratti vegetali di Uva Ursina, Lespedeza, Equiseto, Ortosifon e Rusco, promuovono il drenaggio assicurando la funzionalità del microcircolo.

Vuoi render più gustosa la tua “ricetta di bellezza”? Segui questi consigli utili per un maggior effetto riducente:

  • Bevi molta acqua per favorire il ricambio idrico ed eliminare le tossine.
  • Riduci il consumo di sale e di cibi saporiti; utilizza invece le spezie per condire e per impreziosire i tuoi piatti.
  • Aumenta il consumo di frutta e verdura.
  • Abolisci sigarette ed alcolici.
  • Fai attività fisica secondo il tuo grado di allenamento.

I commenti sono chiusi

Powered by Web Agency - Esc