Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

SARA’ VERA FAME?

Capita di passare dei periodi un po’ turbolenti e stressanti, dove l’ansia ed il nervosismo prendono il sopravvento nella nostra vita quotidiana e di mangiare senza renderci ben conto di ciò che stiamo facendo.
Drammi familiari, problemi sul lavoro, l’attesa di una risposta che ci fa stare col fiato sospeso possono scatenare attacchi di fame improvvisa, dove qualsiasi cosa ci capiti a portata di mano venga ingurgitato.

Il cibo in queste situazioni viene utilizzato come valvola di sfogo e si spiega col fatto che quando siamo agitati il nostro corpo produce continuamente adrenalina, che è un ormone che ci fa stare in guardia, ed a sua volta l’adrenalina stimola la produzione di insulina, ovvero l’ormone che provoca la fame.

Gli attacchi di fame portano la persona a mangiare di tutto e di più, senza riuscire a controllarsi e tantomeno a rendersi conto di ciò che sta portando alla bocca perchè in quel momento prevale la voglia del cibo.
La fame nervosa si manifesta soprattutto nelle donne in quanto più emotive e sensibili, ma gli uomini non ne sono immuni!

Occorre capire qual è la causa di tale situazione e cercare di trovare una soluzione per avere maggiore controllo sulla fame.
In caso di nervosismo ed agitazione Aximagnesio (magnesio con l’aggiunta di vitamina B6) va a calmare la turbolenza mentale che si scatena pure a livello nervoso.

Se il motivo delle abbuffate fuori controllo è di origine sentimentale (rottura, tradimento, delusione,…) con tendenza alla depressione trovo efficace il 5-HTP; il 5-idrossitriptofano nell’uomo è il precursore della serotonina, ovvero un neurotrasmettitore coinvolto in varie funzioni fisiologiche tra cui sonno, umore ed appetito.

Per superare uno stress lavorativo o scolastico la Rodiola è la pianta adattogena più indicata perchè agisce come neuro-regolatore, capace di migliorare la concentrazione ed ridurre le distrazioni.

In ogni caso, al mattino prima di colazione l’Oligolito SI-ME è utile per tutti gli squilibri associati alla sindrome metabolica e lo si può associare a tutti gli altri integratori per controllare in maniera più diretta la fame nervosa.

In casa e sul luogo di lavoro si possono utilizzare pure gli oli essenziali da diffondere nell’ambiente: l’o.e. di lavanda abbinato all’o.e. di verbena calmeranno le acque agitate e mitigheranno i cattivi pensieri.

 

I commenti sono chiusi

Powered by Web Agency - Esc