Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

NO ALLA PANCETTA

Durante le festività natalizie è normale mangiare più del previsto, soprattutto se si è in famiglia o se si va al ristorante. D’altronde, Natale viene solo una volta all’anno ed occorre approfittarne!
Per evitare di esagerare con le calorie e non aumentare troppo il girovita, prova a seguire alcune semplici regole:

  1. Stila un calendario con gli impegni culinari a cui non puoi rinunciare e cerca di evitare che troppi pranzi o cene si susseguano uno dopo l’altro.
  2. Mezz’ora prima di una grande abbuffata assumi 2 compresse di Glucomannano con abbondante acqua ad effetto saziante; il tubero polverizzato del glucomannano infatti, grazie alla sua solubilità, a contatto con l’acqua si gonfia ed aumenta il suo volume formando una massa gelatinosa che determina una diminuzione dell’appetito.
    Il glucomannano non può essere assunto contemporaneamente ad altri farmaci o integratori perchè potrebbe rallentare o ridurre il loro assorbimento e nemmeno chi soffre di ulcera, ernia iatale e colon irritabile perchè le fibre potrebbero aggravare l’infiammazione.
  3. Quando mangi, mastica bene e lentamente in quanto proprio nella bocca avviene la prima fase della digestione ed eviterai poi di abbuffarti, chiedendo magari il bis.
  4. Non lasciarti tentare dai fritti e dai dolci ipercalorici: dovrai faticare il doppio per smaltirli!
  5. Occhio all’alcool. Sorseggia il vino senza vuotare del tutto il bicchiere e non lasciarti andare coi superalcolici di fine pasto. Preferisci invece una bella tisana digestiva con Menta dolce, Liquirizia e Camomilla per evitare gonfiori e dolori addominali.
  6. Terminato il pasto, assumi una compressa di Moderagrassi per attenuare l’assorbimento di tutte le calorie ormai introdotte. Questo integratore favorisce anche il transito intestinale per cui è indicato se hai esagerato con fritti, dolci, pietanze molto lavorate e caloriche.
  7. E’ giunto il momento di alzarsi e fare due passi…anzi, allontanati proprio dalla tavola per non lasciarti tentare da altre leccornie.
  8. Il pasto successivo dovrà essere molto light per dare la possibilità al tuo metabolismo di “prendere un po’ di fiato”.
  9. Durante la tregua, prima del prossimo impegno culinario, fai un po’ di attività fisica: corri, vai in bicicletta o concediti anche solo una passeggiata a ritmo sostenuto.
  10. Cerca di arrivare all’Epifania con pochi avanzi nella dispensa perchè dopo dovrai rimetterti in riga sul serio!

I commenti sono chiusi

Powered by Web Agency - Esc