Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

LINGUA BIANCA

La lingua bianca si manifesta quando si accumulano in bocca batteri e detriti che formano una patina opaca sulla mucosa, e ciò può verificarsi per diverse cause: dalla scarsa igiene orale, all’eccessivo consumo di sigarette, da scorrette abitudini alimentari, o determinato da un problema di reflusso gastroesofageo.

Lavarsi i denti in maniera corretta ed accurata è una pratica che deve essere effettuata quotidianamente e bisogna sensibilizzare ed educare i bambini fin da piccoli per evitare non solo la lingua bianca, ma anche problemi di carie, tartaro, alitosi,…
Il Dentifricio ed il Colluttorio OS Remargin sono a base di Colostro ad attivtà cicatrizzante ed antinfiammatoria, mentre Limone e semi di Pompelmo svolgono un’azione disinfettante ed antibatterica tale per cui, il terreno su cui si possono sviluppare i microrganismi dannosi viene sanificato.

Le sigarette fanno male sia ai polmoni, ma anche alla bocca in quanto macchiano i denti e disisratano la mucosa orale, favorendo così il deposito e la stratificazione di batteri.
In questo caso, non c’è alcun rimedio se non quello di cercare di smettere di fumare o di limitare il più possibile il numero delle sigarette.

Si dice sempre che “siamo ciò che mangiamo” per cui occorre scegliere gli alimenti giusti, sani, meglio se preparati da noi, piuttosto che i precotti, i pasti veloci, quelli iperlavorati, difficili da digerire e ricchi di conservanti, coloranti, zuccheri o altro.
Al mattino, organizzati con una colazione ricca di superfrutti: Goji, Schisandra, Açai, More di Gelso, e altri ancora che ti danno tono ed energia senza farti sentir fame nella pausa caffè.
A mezzogiorno mangia un piatto di carboidrati senza intingoli troppo elaborati, accompagnato da una porzione di verdure, mentre a sera introduci proteine (o di origine animale, oppure vegetale) con verdure che non appesantiscono e che non ti danno insonnia.
Per facilitare la digestione, assumi prima di colazione una bustina di PegaStress, i fermenti lattici specifici in queste condizioni di super impegni che velocizzano la digestione e permettono una migliore attività della flora batterica.
PegaStress favorisce l’assimilazione dei nutrienti dei cibi che mangi, pertanto evita le carenze e contribuisce al benessere della mucosa orale.

In caso di reflusso gastroesofageo, riduci l’infiammazione a livello della mucosa esofagea con il Miele di Manuka 400 MGO.
1 cucchiaino di miele prima dei pasti, facilita la digestione e placa i reflussi acidi che provengono dallo stomaco; inoltre, questo miele proveniente dall’Australia inizia la sua azione proprio dalla lingua perchè ha un fortissimo potere cicatrizzante che addolcisce le piaghette ed in pochi giorni risolverà decisamente la situazione.

 

I commenti sono chiusi

Powered by Web Agency - Esc