Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

IL CORRETTORE

Nel trucco del viso, la prima cosa da osservare con attenzione sono le imperfezioni che si eliminano con i correttori. Questi ultimi coprono i piccoli difetti (acne, brufoli, piccole cicatrici) e le discromie antiestetiche (macchie della pelle, piccoli angiomi, couperose, occhiaie), che devono essere corretti nel modo più naturale possibile.
Si applicano prima del fondotinta e vanno sempre sfumati.

La scelta del prodotto si basa innanzitutto sul tipo di pelle e sull’età.
Per le pelli più giovani è indicato un Correttore in stick, più cremoso e coprente, mentre quelli in emulsione fluida (Correttori effetto lifting) sono più adatti alle pelli più mature, poichè formulati con texture che non evidenziano i segni di espressione e le piccole rughe.

Per coprire occhiaie molto evidenti e occhi cerchiati di scuro si utilizza il correttore arancione; quello verde è invece indicato per macchie rosse e couperose.
Per pelli chiare il colore rosa dona freschezza al viso e luminosità allo sguardo, mentre il beige è il colore più versatile, adatto per coprire tutte le piccole imperfezioni.
Per borse ed occhiaie parecchio evidenti è stato formulato il Trattamento correttivo ed il Correttore per occhiaie e macchie scure che agiscono in maniera più decisa su questi inestetismi.

E’ sufficiente utilizzare una minima quantità di prodotto per effettuare correzioni dal risultato naturale, senza appesantire. Va sfumato picchiettando con cura per evitare un’antiestetica stratificazione.

 

I commenti sono chiusi

Powered by Web Agency - Esc