Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

IL BUONO DEL BIANCO

Il calcio è il minerale più diffuso nel corpo umano localizzato soprattutto nello scheletro e nei denti e quando scarseggia si va incontro al problema dell’osteoporosi, ovvero quella condizione di fragilità delle ossa che determina un maggior rischio di fratture dello scheletro.
L’alimento più ricco di calcio è il latte ed i suoi derivati e la sua assimilazione viene favorita da:

  • presenza di proteine in quanto gli aminoacidi in essi presenti attraggono il calcio e ne favoriscono l’assorbimento;
  • l’acidità intestinale che solubilizza i sali di calcio ed un ruolo importante lo ricoprono i prebiotici ed i probiotici;
  • lattosio ed altri zuccheri semplici.

Bisogna invece prestare attenzione:

  • l’alcalinità intestinale che abbassa la soglia di solubilità dei sali di calcio;
  • troppe proteine animali che rendono il terreno meno favorevole all’assorbimento del calcio;
  • moderare l’assunzione di cibi ricchi di fibre, crusca, alcool, thè, caffè e cacao.

Per chi fa sport,  il latte aiuta a tonificare i muscoli. Le proteine del latte infatti contengono gli aminoacidi di cui l’uomo ha bisogno, soprattutto quelli essenziali che non riesce a produrre e deve introdurli con l’alimentazione.
Gli atleti che vogliono incrementare l’apporto proteico, possono ricorrere ad Absolute Whey, un integratore di proteine del siero del latte concentrate ed idrolizzate con L-Glutamina, che se assunto prima dell’attività sportiva contrasta la formazione dell’acido lattico.
Queste proteine purissime, ottenute dalla disidratazione del latte, favoriscono l’incremento della massa muscolare ed una migliore definizione.

I commenti sono chiusi

Powered by Web Agency - Esc